Le differenze tra TV LED vs. TV OLED

By | ottobre 30, 2018
Le differenze tra TV LED vs. TV OLED

I TV LED e i televisori OLED (LED organici) sono famosi per il loro basso consumo energetico, la qualità delle immagini superiore e la loro luminosità. Tuttavia, TV LED e TV OLED sono molto diversi in termini di costi, durata della vita, tecnologia e dimensioni potenziali.




QLED vs OLED qual è la differenza e perché è importante …

Si dice che i televisori OLED abbiano una migliore qualità delle immagini, consumino meno energia e abbiano un tempo di risposta molto più rapido rispetto ai TV LED. Ma la tecnologia OLED è ancora relativamente nuova, il che significa che i televisori OLED sono più costosi e la loro durata di vita non è ancora stata testata se vogliamo confrontarla con la durata di 100.000 ore dei LED.

Anche se i televisori OLED sono più sottili e pesano di meno, sono anche più piccoli. A differenza dei televisori a LED, che arrivano fino a 90 pollici, il più grande OLED fino ad oggi è di soli 55 pollici, anche se ciò potrebbe cambiare molto presto.

Tecnologia

LED indica il diodo ad emissione luminosa. Questi sono piccoli dispositivi allo stato solido che emettono luce a causa del movimento degli elettroni attraverso un semiconduttore. I LED sono relativamente piccoli rispetto alle lampadine a incandescenza e fluorescenti compatte, ma possono diventare estremamente luminosi. Tuttavia, i LED non sono abbastanza piccoli da essere usati come i pixel di un televisore. Ecco perché i LED sono utilizzati solo come retroilluminazione per i televisori a LED. I televisori a LED funzionano utilizzando uno schermo LCD per controllare il flusso luminoso dei diodi LED che fungono da retroilluminazione.




OLED sta per diodo a emissione luminosa organico. Molto semplicemente, un OLED è fatto con composti organici che si illuminano quando alimentati con l’elettricità. Gli OLED possono essere fatti per essere estremamente sottili, piccoli e notevolmente flessibili. In una TV OLED, ogni pixel si accende indipendentemente dagli altri.

Dimensioni e peso

Con dimensioni che vanno da pochi pollici a 90 pollici, i display a LED hanno il vantaggio rispetto ad altri tipi di display. I display a LED possono essere piuttosto sottili e leggeri, ma sono più spessi e pesano di più rispetto alle controparti OLED a causa delle dimensioni maggiori dei diodi LED che conferiscono al display la retroilluminazione.

I display OLED raggiungono attualmente i 55 pollici e non hanno una vasta gamma di dimensioni disponibili per la produzione. Questi televisori, tuttavia, sono molto più sottili e leggeri rispetto ai loro equivalenti a LED, poiché le dimensioni dei diodi organici sono estremamente ridotte.

Qualità dell’immagine

In termini di qualità dell’immagine, OLED supera la TV LED in quasi tutti gli aspetti.

Rapporto di contrasto

I migliori LED possono avere un discreto rapporto di contrasto apparente, sebbene in generale siano mediocri. Perché OLED può disattivare i suoi pixel, ha effettivamente un rapporto di contrasto infinito, rendendo OLED molto meglio in questa categoria.

Risoluzione

La risoluzione per i televisori a LED è aumentata costantemente nel corso degli anni e, con alcuni dei display più recenti, il numero di pixel può salire fino alla gamma 4000. I produttori di OLED, d’altra parte, hanno sviluppato solo modelli a 1080p.

Luminosità

I TV LED sono estremamente luminosi e quindi hanno un leggero vantaggio sugli OLED in questa categoria. I display OLED possono anche essere luminosi, ma far girare i pixel OLED alla massima luminosità per periodi prolungati non solo riduce la durata dei pixel, ma anche i pixel impiegano un po’ di tempo per tornare al nero totale. Tuttavia, i televisori a LED sono solo tecnicamente più luminosi in generale su uno schermo completamente bianco. Se uno spettatore pensa ad un piccolo rettangolo bianco all’interno di uno schermo nero più grande, l’OLED potrebbe apparire più luminoso.

Colore

Sebbene il LED abbia un’eccellente gamma di colori, la differenza tra la tecnologia a diodi e l’OLED consente al display OLED di creare una gamma di spazio colore significativamente più ampia. Ciò significa che può generare più colori con sfumature più sottili rispetto alla sua controparte.

Durata

I TV LED sono in circolazione da molto tempo e hanno dimostrato che possono durare in modo affidabile fino a 100.000 ore di utilizzo.

I televisori OLED non si sa ancora quanta vita hanno a causa del loro recente sviluppo e del loro uso limitato in quel lasso di tempo. Alcuni colori all’interno di questi tipi di display possono avere durate diverse. Man mano che un colore si degrada, influenzerà il resto, il che rende questo un problema. Il composto utilizzato per creare il colore blu nei televisori OLED è noto per avere una vita più breve. Samsung sembra combattere questo problema usando un pixel blu che ha il doppio delle dimensioni di altri colori e riducendo la tensione applicata. LG utilizza subpixel bianchi e pone su di essi un filtro colorato per creare i colori rosso, verde e blu desiderati. Queste bende possono benissimo funzionare, ma solo il tempo e l’uso possono dire come OLED reggerà a lungo termine.

Consumo di energia

Per cominciare, i display a LED consumano fino al 20-30% in meno di energia in meno rispetto agli altri display LCD. I display OLED sono generalmente superiori ai LED in termini di consumo energetico, utilizzano meno energia in generale e funzionano in modo più efficiente a causa della capacità dei singoli diodi di spegnersi senza influire sugli altri diodi.

Angolo di visione

I TV LED tentano effettivamente di bloccare la luce nel modo in cui sono progettati. Quindi, a causa della necessità dell’occhio umano di catturare la luce per vedere lo schermo, questi televisori hanno angoli di visuale non ottimali.

Mentre i televisori OLED offrono angoli di visualizzazione perfetti, poiché producono luce invece di tentare di bloccarla, gli unici modelli disponibili ora sono curvi. In secondo luogo, a causa della curva, i rivestimenti antiriflesso tendono a tingere l’immagine se osservata da angoli estremi. Anche in questo caso, la tecnologia OLED è ancora superiore in questo senso in relazione al LED.

Comprare una TV? Ecco 11 cose che dovresti sapere


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.