iOS 12 è disponibile, come installare l’aggiornamento sul tuo iPhone?

By | settembre 17, 2018

L’ultima versione del software per iPhone e iPad è disponibile da oggi 17 settembre 2018. E’ diventato un rituale. Ogni anno, meno di una settimana dopo la presentazione al keynote del nuovo iPhone, Apple lancia l’ultima versione del loro sistema operativo.




L’aggiornamento ad iOS 12 è disponibile al pubblico da oggi lunedì 17 settembre. Presentato lo scorso giugno, questa versione è particolarmente attesa dai proprietari di iPhone. Apple ha promesso che avrebbe accelerato i modelli che soffrono di rallentamenti dopo aver aggiornato i propri dispositivi ad iOS 11.

L’implementazione di iOS 12 sarà spalmata per tutta la giornata di oggi in tutto il mondo. Se è passato più di un giorno e il tuo iPhone non ti mostra ancora l’aggiornamento non ti preoccupare. Il processo può richiedere diverse ore.

Il consiglio è sempre lo stesso ed è quello di non installarlo subito perché la prima versione è spesso accompagnata da bug che Apple si affretta a correggere dopo pochi giorni.




Se vuoi ancora fare il grande passo, ti spieghiamo la procedura per installare l’aggiornamento sul tuo iPhone, leggi le righe che seguono.

Il tuo iPhone o iPad è compatibile?

Prima di installarlo, controlla che il suo dispositivo Apple sia compatibile con l’aggiornamento. Non tutti i dispositivi mobili Apple sono necessariamente compatibili. Il marchio Apple ha creato un’elenco di dispositivi compatibili con iOS 12. L’aggiornamento è per la maggior parte di dispositivi. Chiaramente, tutti gli iPhone e iPad lanciati dal 2013 possono essere aggiornati.

Come installare l’aggiornamento

Prima di procedere all’installazione, controlla che il dispositivo abbia l’ultima versione di iOS. Per fare ciò, vai su “Impostazioni> Generali> Aggiornamento software” e aggiornalo se necessario. In generale, è meglio attendere uno o due giorni dopo il lancio del software per evitare potenziali bug e sfruttare le prime patch distribuite da Apple e dagli sviluppatori di applicazioni.

L’aggiornamento può essere effettuato collegando il dispositivo a un computer o direttamente tramite Wi-Fi. È meglio connettere il dispositivo alla rete elettrica per evitare un arresto anomalo durante l’aggiornamento. Il download ha bisogno di solito di 1 / 2 GB di memoria disponibile.

Se si opta per il Wi-Fi, l’aggiornamento sarà accessibile tramite il menu  “Impostazioni> Generali> Aggiornamento software” . Se preferisci aggiornare tramite il computer, apri iTunes, apri la scheda “Verifica aggiornamenti” nello spazio dedicato al tuo iPhone o iPad. Il dispositivo dovrebbe  riavviarsi diverse volte e richiedere i codici di sicurezza durante l’aggiornamento.

Una volta completato l’aggiornamento, verifica che i dati precedentemente salvati sono presenti. Puoi quindi aggiornare le tue app.

iPhone XS o iPhone XR: quale smartphone Apple scegliere?


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.