Installiamo Android Pie sul tuo telefono Android

By | Set 25, 2018
Installiamo Android Pie sul tuo telefono Android

Vediamo come installare le rom personalizzate basate su Android Pie sul tuo telefono Android. Android 9 Pie è stato rilasciato ad agosto e in quasi due mesi sono già molte le rom personalizzate rilasciate e basate su questo nuovo sistema operativo. Android 9 Pie non è una rivisitazione di Android Oreo, ma è completamente nuovo con l’aggiunta di nuove funzionalità, opzioni e personalizzazioni. Allora vediamo tramite questo articolo come installare Android Pie sul tuo telefono Android.





Se vuoi installare una rom personalizzata basata su LineageOS 16 Android 9.0 Pie sul tuo telefono Android visita questo link.

Gli smartphone Google Pixel sono stati i primi a ricevere l’aggiornamento ufficiale ad Android 9.0 Pie. Visitando questo link puoi sapere se il tuo telefono Android riceverà l’aggiornamento. Molti telefoni ad oggi lo hanno già ricevuto, notizia di oggi, l’ultimo dispositivo è il OnePlus 6.

Android Pie – Le nuove funzionalità

È stato aggiunto un nuovo pulsante per le notifiche nell’area delle notifiche. Premendo questo pulsante saprai da quale applicazione ti è arrivata una notifica. Da questa area di gestione, puoi controllare tutte le notifiche mostrate dalle applicazioni installate sul tuo telefono.




La funzione batteria adattiva utilizza l’apprendimento automatico per identificare il comportamento delle applicazioni sul telefono. Ottimizza la batteria in base a come utilizzate le applicazioni.

La luminosità adattiva impara come utilizzate il vostro display per una particolare applicazione in esecuzione sul telefono. Cambia automaticamente la luminosità ogni volta che apri l’applicazione.

Google ha una soluzione per le persone che non riescono a dormire a causa degli schermi del telefono. La funzione Wind Down funziona in modo intelligente per trasformare lo schermo del telefono in grigio quando è ora di dormire. È possibile definire l’ora in cui si desidera che la funzione Wind Down funzioni.

Vuoi limitarti a utilizzare Instagram, Facebook e Twitter? App Timer ti aiuterà. Quando App Timer è abilitata per un’applicazione, blocca automaticamente quella applicazione per il tempo che avete configurato. Ad esempio, stai usando Facebook e vuoi smettere di usarlo dopo 20 minuti, puoi impostare questo tempo in App Timer e bloccherà Facebook una volta che i tuoi 20 minuti saranno stati consumati.

Non è necessario utilizzare i tasti Volume e Accensione per fare uno screenshot. Basta premere a lungo il pulsante di accensione e ti mostrerà l’opzione screenshot accanto alle opzioni di alimentazione. Questo è il modo in cui Google ti permette di fare uno screenshot ora.

Google ha cambiato ancora una volta il posizionamento della barra di ricerca. Ha spinto la barra di ricerca un po’ più in basso, rendendo più semplice l’accesso da parte di utenti con una sola mano.

La rotazione dello schermo è diventata molto più facile ora. Quando si ruota il telefono in modalità orizzontale, verrà visualizzato un piccolo pulsante di rotazione accanto ai tasti di navigazione. È possibile toccare quel pulsante se si desidera che il display ruoti anche in modalità orizzontale. Ciò significa che non è necessario disabilitare e abilitare la modalità di rotazione ancora e ancora.

In precedenza, la funzione di selezione intelligente del testo era disponibile per Google e solo per poche altre applicazioni. Google ha ora aperto questa funzione per tutti. La selezione intelligente del testo consente ad un utente di eseguire azioni su un testo. Ad esempio, quando selezioni un indirizzo in un testo, ti verrà mostrata un’opzione per cercare quell’indirizzo sulle mappe e quando selezioni un numero di telefono, ti darà la possibilità di chiamare quel numero.

Dopo aver fatto un giro per vedere quali sono le migliori funzioni di Android Pie ora ritorniamo a noi. Se devi installare una rom personalizzata basata su Android Pie sul tuo telefono Android continua a leggere l’articolo.

Installiamo Android Pie sul tuo telefono Android – Requisiti

  • Scarica sempre la ROM che corrisponde al modello e alla variante del tuo dispositivo.
  • Effettua il backup di tutti i tuoi dati poiché le ROM spesso cancellano completamente il telefono.
  • Ora fai il backup dei tuoi contatti, trova qui la guida completa.
  • Inoltre, fai il backup dei messaggi SMS, trovi la guida completa qui.
  • Non dimenticare di eseguire il backup dei registri delle chiamate, guida completa qui.
  • Esegui manualmente il backup di tutti i contenuti multimediali importanti.
  • Il bootloader di un telefono Android deve essere sbloccato prima del processo di flashing. Leggi qui!
  • Il vostro telefono Android deve avere installata la recovery personalizzata TWRP che consentirà l’installazione. Leggi qui!
  • Scarica i driver per il tuo dispositivo Android. Leggi qui!

Installiamo Android Pie sul tuo telefono Android passo passo

  • Copia la ROM scaricata e le Gapps sul tuo telefono.
  • Spegni il telefono.
  • Avvia il telefono tramite la recovery TWRP. Ecco come fare:

Come entrare in recovery TWRP sui telefoni Android:

  • Spegni il telefono, quindi premi e tieni premuti i seguenti pulsanti.
    • Volume su + pulsante di accensione – Avvia in Fastboot e poi in modalità di ripristino.
    • Premi e tieni premuto Volume giù + Pulsante di accensione – Avvia in Fastboot e poi vai in modalità di ripristino.
    • Volume giù + Volume su + Pulsante di accensione – Avvio rapido e modalità di ripristino.

Come entrare in recovery TWRP sui telefoni Samsung:

  • Spegni il telefono, quindi premi e tieni premuti i pulsanti Volume su + Home + Accensione per entrare nella recovery.
  • Sui telefoni più recenti con il pulsante Bixby, premi e tieni premuti i pulsanti Volume su + Bixby + Power per aprire il ripristino.

Adesso continuiamo…

  • Ora in modalità di ripristino, vai su Pulisci> Pulizia avanzata> Seleziona sistema, Dati, Cache e Dalvik Cache> Scorri sullo schermo per cancellare.
  • Torna al menu principale e fai clic su Install> Install Zip> Trova file ROM.zip> Seleziona> Scorri schermo per installare.
  • Ancora una volta, vai al menu principale, fai clic su Install> Install Zip> Trova file Gapps.zip> Seleziona> Scorri sullo schermo per installare.
  • Ora apri di nuovo l’opzione Wipe, vai su Pulizia avanzata> Seleziona cache e Dalvik> scorri sullo schermo per cancellare.

Riavvia il telefono. Hai finito. Hai appena visto come installare rom personalizzata LineageOS 16 su Android.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.