Come installare due monitor su un computer

By | aprile 25, 2018
Come installare due monitor su un computer

Stiamo per parlare di come installare due monitor su un computer. Se si installano due monitor su un computer, il lavoro sarà più facile e più organizzato. I giochi saranno più facili da utilizzare e potrai collegare uno schermo più grande di un laptop.

Link sponsorizzati



Il multitasking su un unico schermo è semplicemente troppo limitato. Ma perché fermarsi a due display? Posso parlare per esperienza: avere più monitor (e parlo di tre, quattro, cinque o anche sei) è semplicemente … fantastico, e qualcosa di cui hai assolutamente bisogno nella tua vita.

Ma prima di saltare al procedimento, vediamo tutti i fattori che devi prendere in considerazione prima di configurare tre o più monitor.

Controlla la tua scheda grafica

Prima di acquistare altri monitor, controlla se il tuo computer è fisicamente in grado di gestire tutte le abilità grafiche. Per prima cosa, guarda il retro del tuo PC: quante porte grafiche (DVI, HDMI, DisplayPort e VGA) vedi?

Link sponsorizzati



Se disponi di una scheda grafica discreta, è possibile visualizzare solo due porte video: la maggior parte delle schede madri è dotata di una grafica integrata che può eseguire solo configurazioni con doppio monitor. Se avete una scheda grafica discreta, probabilmente vedrete almeno tre porte, ad esclusione delle porte sulla scheda madre.

Solo perché vedi tre o più porte sulla tua scheda grafica, non significa necessariamente che puoi usarle tutte allo stesso tempo.

Ad esempio, molte vecchie schede Nvidia non sono in grado di eseguire più di due monitor su una singola scheda, anche se hanno più di due porte.

Il modo migliore per scoprire se la tua scheda grafica supporta più monitor è trovare il nome della tua scheda ( Pannello di controllo> Gestione periferiche> Schede video ) e Google con la configurazione del monitor che stai cercando di eseguire (ad esempio “Nvidia GTX 770 quattro monitor “).

Prima di acquistare una scheda grafica aggiuntiva, è necessario assicurarsi di disporre di spazio sufficiente e di slot PCIe aperti, nonché di un’unità di alimentazione in grado di gestire lo sforzo supplementare.

Come installare due monitor su un computer

Se hai un laptop, cerca una porta video blu. Controlla anche il monitor. Se viene fornito con il cavo necessario (un cavo con un connettore blu per un laptop o un cavo con un connettore adatto per un computer desktop), è possibile procedere al passaggio successivo. In caso contrario, è necessario acquistare un cavo compatibile con la porta del monitor e la porta del computer.

Ad esempio, se si dispone di una porta DVI e il monitor utilizza una porta VGA, è necessario acquistare un adattatore da DVI a VGA.

Collega i cavi di alimentazione ai dispositivi e accendi il computer e il monitor.

Fai clic con il tasto destro sul desktop e seleziona “Proprietà”. Apparirà una finestra, seleziona la scheda “Impostazioni”. Seleziona lo schermo grigio  circondato da una scatola blu. Nella parte inferiore vedrai una finestra con il testo “Estendi il desktop di Windows su questo monitor”.

Quando si seleziona questa opzione, il desktop verrà esteso su entrambi i monitor anziché un solo desktop su entrambi i monitor. Fai clic su questa casella per visualizzare i controlli e vedere cosa appare nell’area di risoluzione dello schermo.

Apparirà una barra scorrevole che ti mostra la risoluzione che il nuovo monitor può supportare. In caso contrario, farlo scorrere fino a una risoluzione che la casella utente o il manuale indicano è compatibile con il monitor, poi clicca su “Applica”.

Le schermate si bloccheranno, si oscureranno momentaneamente o apparirà un messaggio che dice che è necessario attendere. Non preoccuparti, è normale. Il computer sta comunicando con il monitor e sta calcolando le informazioni che devono essere inviate.

Dopo un breve periodo di tempo (un secondo o anche fino a trenta), il monitor funzionerà normalmente e visualizzerà il desktop. Se tutto è normale, fai clic su “OK”. Sei pronto per utilizzare due monitor.

Conclusione

La maggior parte dei personal computer non ha una scheda video che supporta due monitor, ma hanno una scheda integrata. Se desiderate avere questa funzione, è necessario acquistare una scheda video dedicata.

Se il monitor non accetta l’ingresso video, l’immagine è sfocata o non è completa, se succede qualcosa di strano, non preoccuparti. I problemi che possono verificarsi durante l’installazione sono numerosi da elencare in questo articolo.

Cerca su internet la soluzione al problema. Se scrivi il tuo problema su Google, avrai accesso ai forum dove puoi trovare la descrizione e le soluzioni. Se i problemi persistono, è necessario rivedere le impostazioni del BIOS che controllano la grafica. Nella maggior parte dei computer moderni non è necessario, ma su alcuni modelli più vecchi potrebbe essere questo il problema.

Una cosa è usare più monitor per lavorare e guardare Netflix. Un’altra cosa è usare monitor multipli per giocare.

Se vuoi utilizzare la tua nuova configurazione multi-monitor per eseguire alcuni giochi con due, tre o quattro monitor, ci sono alcune cose che devi prendere in considerazione.

Giocare su più schermi contemporaneamente richiede una potenza di fuoco / grafica più elevata rispetto ai giochi su un solo schermo, perché la GPU ha così tanti pixel in più da muovere, quindi se non stai utilizzando una scheda grafica o schede sufficientemente potenti, quasi sicuramente vedi lag e artefatti nei tuoi giochi multi-monitor.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *