Come installare Android Oreo su PC

By | febbraio 19, 2018

Possiedi un Pixel o un Nexus allora hai installato Android Oreo facilmente sul tuo telefono. Ma se non hai uno di questi telefoni, il modo migliore per provare l’ultimo sistema operativo Android è “Installare Android Oreo su PC”. Tuttavia, non sono disponibili sistemi operativi Android basati su Oreo e né sull’emulatore.




Ma usando AVD manager puoi creare l’ambiente per i dispositivi Pixel o Nexus e puoi installare Android Oreo su PC. Funzionerà come l’emulatore di Android ma il processo di installazione è completamente diverso.

Che cos’è Android Studio e AVD Manager?

Android Studio è IDE ufficiale (Integrated Development Environment) per il sistema operativo Android di Google. È disponibile per Windows, Mac e Linux OS. Quindi puoi anche installare Android Oreo su sistemi operativi Mac e Linux. È la sostituzione degli strumenti di sviluppo Android come IDE primario per lo sviluppo di app native.

Dispositivo virtuale Android è noto come AVD, È una configurazione del dispositivo che viene eseguita con Android Emulator. È integrato con Android Studio, quindi per ottenere AVD sul tuo PC devi prima installare Android Studio. AVD fornisce l’ambiente specifico del dispositivo per testare l’applicazione sul dispositivo senza acquistarlo.




Quindi, segui questa guida per creare un ambiente per dispositivi Nexus e Pixel per installare Android Oreo su PC ed eseguire applicazioni Android.

Come si installa Android Oreo su PC?

Scarica Android Studio e configura un gestore AVD

Prima di iniziare a scaricare Android Studio sul tuo computer, controlla prima i Requisiti minimi. Se il tuo PC non corrisponde a questi requisiti, non perdere tempo e dati per il download.

Requisiti di sistema per eseguire Android Studio.

  • Per Windows – Microsoft® Windows® 7/8/10 (32 o 64 bit).
  • 3 GB di RAM minimo, 8 GB di RAM consigliati; più 1 GB per l’emulatore di Android.
  • 2 GB di spazio disponibile su disco minimo, 4 GB consigliati (500 MB per IDE + 1,5 GB per Android SDK e immagine del sistema di emulazione)
  • Risoluzione schermo minima 1280 x 800.
  • Per emulatore accelerato: processore Intel® con supporto per Intel® VT-x, Intel® EM64T (Intel® 64) e funzionalità Execute Disable (XD) Bit

Scarica Android Studio. (Puoi verificare i requisiti di sistema Mac e Linux nella pagina di download.)

Passo: 1 Quando il processo di download è completo, tasto destro del mouse su Android Studio Setup ed esegui come amministratore. Apparirà una finestra di configurazione, fare clic su Avanti e selezionare tutte e tre le opzioni: Android SDK, AVD e Studio.

Passo: 2 Nella finestra successiva ti verrà chiesto di scegliere posizione di installazione – Non è necessario modificare nulla e fare clic su Avanti e poi su Installa. Il processo di installazione inizierà e ci vorranno 10-20 minuti per il suo completamento, dipende dal tuo sistema.

Passaggio: 3 Al termine dell’installazione, il processo di installazione richiederà di avviare Android Studio, avviarlo. L’installazione guidata si aprirà Scegli Avanti, Di nuovo Avanti per le impostazioni standard> Nella finestra successiva ti verrà chiesto di scaricare alcuni componenti.

Scegliere Fine e il processo di download inizierà e richiederà alcuni minuti in base alla propria connessione Internet.

Passaggio: 4 Quando il processo di download verrà completato, si aprirà la finestra del progetto di Android Studio. Seleziona Inizia un nuovo progetto > Dopo che la finestra di configurazione del progetto si aprirà non apportare modifiche, basta premere il pulsante successivo fino a raggiungere il punto di arrivo.

Ora, attendi qualche minuto per elaborare il tuo progetto, quando verrà completato lo studio. Nella parte inferiore della finestra, vedrai una barra di avanzamento e un testo che mostra i file di indicizzazione.

Quando il processo di scansione dell’indice viene completato, la barra di avanzamento scompare e puoi iniziare a utilizzare Android Studio.

Passaggio: 5 Avvia AVD Manager – Per installare Android Oreo su PC è necessario impostare Pixel o Emulazione Nexus utilizzando AVD manager. Vai su Strumenti> Android> AVD Manager e in un’altra finestra si aprirà AVD Manager.

Passaggio: 6 Nella finestra Gestione dispositivi virtuali Android Fare clic su “Crea dispositivo virtuale“. Apparirà la finestra di selezione dei dispositivi per scegliere il dispositivo da cui installare Android Oreo su PC. Qui sto selezionando Pixel, Se vuoi eseguire Android Oreo su Nexus, puoi sceglierlo.

Nella finestra successiva seleziona Android Oreo e fai clic sul pulsante Download. Se vuoi eseguire Nougat, puoi sceglierlo, viene integrato.

Dopo aver completato il download, fare clic su Avanti quindi su Fine per aggiungere il dispositivo virtuale a AVD Manager. In AVD Manager potrai vedere Nexus Device premere il pulsante play per eseguire Android Oreo Emulator.

Fatto, attendi qualche minuto e si aprirà una nuova finestra con Pixel Emulator basato su Android Oreo.

Conclusione.

Al momento di scrivere questo articolo, questo è l’unico modo per installare Android Oreo su PC. Sebbene Android Studio sia destinato a uno sviluppatore per lo sviluppo di applicazioni Android. E il gestore AVD li aiuta a testare l’applicazione su diversi dispositivi e ambienti. Tuttavia, è un buon modo per controllare le funzionalità di Android Oreo e provare Android Oreo senza sostituire il sistema operativo corrente. Aggiornerò questo articolo con uno nuovo, se troverò qualche emulatore funzionante o sistema operativo Android basato su Oreo. E se conosci qualche altro metodo, sentiti libero di commentare, aggiornerò subito l’articolo.

Come recuperare i dati da uno smartphone Android rotto?


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.