Come installare le Google Apps sui telefoni cinesi Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu

Come installare le Google Apps sui telefoni cinesi Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu

Come installare le Google Apps sui telefoni cinesi Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu. Questa esercitazione è su come installare le applicazioni e i servizi Google sulle varianti cinesi dei telefoni Android. E’ un po’ insolito vedere che il Google Play Store non è installato su un dispositivo Android, ma questo succede solo con i telefoni cinesi.

Link sponsorizzati


Vi mostreremo, in questo articolo, come installare il Play Store sui telefoni Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu. Questa guida si concentrerà sull’installazione del Play Store e delle Google Apps su dispositivi che non vengono rilasciati senza le Google App installate. Invece di concentrarci su un solo modello, installeremo il Play Store su una grande varietà di dispositivi con questa esercitazione.

È possibile seguire l’intera procedura per l’installazione del più recente Play Store su Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu, e quindi utilizzarlo in seguito per installare altre applicazioni. Questi marchi cinesi non comprendono i servizi stock di Google, quali Play Music, Play Store, Giochi, ecc sia a causa di problemi legali o per risparmiare spazio di archiviazione.

Tuttavia, poiché questi dispositivi eseguono Android, e Android è altamente personalizzabile. Abbiamo qui sotto una procedura per installate le Google Apps sui telefoni cinesi Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu. Continuate a leggere qui sotto.

Link sponsorizzati


Come installare le Google Apps sui telefoni cinesi Samsung, OPPO, Xiaomi e Meizu

Leggi: Come installare recovery personalizzata sui telefoni Samsung

Leggi: Come installare recovery personalizzata sui telefoni OPPO (Non c’è quasi niente)

Leggi: Come installare recovery personalizzata sui telefoni Xiaomi

Leggi: Come installare recovery personalizzata sui telefoni Meizu

Ci sono alcuni prerequisiti che è necessario conoscere prima di passare all’installazione.

  • Il dispositivo deve avere in esecuzione una recovery personalizzata TWRP o CWM.
  • Il Debug USB deve essere abilitato nelle Opzioni sviluppatore.

Dopo aver controllato tutti i requisiti, leggere i passi indicati di seguito:

Fase 1 – Scaricate il pacchetto Gapps per il vostro telefono, a seconda di quale versione di Android avete in esecuzione.

Fase 2 – Dopo il download copiate le Gapps, e trasferitele sul dispositivo.

Fase 3 – Spegnete il telefono e riavviatelo tramite la recovery personalizzata TWRP o CWM. Di solito, si riavvia tenendo premuto il pulsante Volume Down + il pulsante Power per 5 secondi.

Fase 4 – Una volta riavviato il dispositivo tramite la recovery personalizzata;

  • [Con TWRP Recovery] Toccate su Install e selezionate il pacchetto che avete scaricato nel passaggio 1.
  • [Per CWM Recovery] Toccate  Install zip from sdcard …  e selezionate il pacchetto che avete scaricato nel passaggio 1.

Fase 5 – Una volta che avete terminato l’installazione, riavviate il dispositivo, ora dovreste avere installato le Google Apps.

Questo è tutto! Se avete fatto tutto correttamente, tutte le Google Apps dovrebbero trovarsi nel menù delle applicazioni.