Instagram: come pubblicare una foto live?

By | ottobre 16, 2018
Instagram: come pubblicare una foto live?

Le “foto in diretta” sono una novità del recente iPhone che combina immagini video e GIF e crea animazioni più divertenti di un’immagine statica banale. Non appena questa opzione è stata abilitata sullo smartphone, la maggior parte dei social network come Twitter o Facebook stanno eseguendo un aggiornamento per supportare tale funzionalità. Solo su Instagram il supporto per le foto in diretta (live) richiede un po’ di tempo, ma puoi comunque utilizzare la funzione mettendo in atto alcuni nostri consigli.




Instagram non funziona, cosa devo fare?

Una Foto live effettua una registrazione di un secondo e mezzo. Registra sia video che audio e include una foto live. Questa è un’idea originale in quanto non è una normale foto o una foto live in senso stretto.

Per scattare foto dal vivo:

1. Apri la fotocamera del tuo iPhone e attiva le Foto dal vivo selezionando l’icona “occhio” nella parte superiore e centrale dello schermo. Dovrebbe diventare giallo una volta attivato. 
2. Inquadrare il soggetto come faresti normalmente. 
3. Premere una volta il pulsante di scatto.




La fotocamera catturerà l’immagine live di 1,5 secondi registrando sia il suono che l’immagine. Tieni presente che le foto in diretta devono essere trattate come video dal vivo: per quanto possibile, non spostare o muovere il tuo iPhone e provare a mantenere l’inquadratura

Le foto in diretta possono essere scattate anche con la fotocamera anteriore o il sensore fotografico posteriore. La fotocamera principale con una risoluzione di 12 megapixel, la foto live di 1,5 secondi e il formato finale che include un file .mov da 3 a 4 MB e un file .jpeg da 2 a 5 MB, se scattate foto live, esaurirete lo spazio di archiviazione molto rapidamente.

Troverai le tue foto dal vivo nell’app Foto, proprio come per le altre immagini, e potrai anche modificarle. Infatti, non sarà possibile ritagliare o modificare la foto dal vivo, ma puoi aggiungere filtri, testo e cose del genere.

Pubblica una foto live su Instagram

Curiosamente, anche se si presenta come il social network interamente dedicato alle immagini, Instagram è molto lento nell’adottare e adattare la sua piattaforma alle nuove tecnologie o funzionalità per quanto riguarda le foto. 

Un altro problema è che Instagram supporta solo video più lunghi di 3 secondi e un’immagine live dura 1,5 secondi. Pertanto, se pubblichi la foto in tempo reale su Instagram, verrà visualizzata come un’immagine normale, causando la perdita di interesse da parte degli utenti. C’è comunque un metodo: converti la foto live in Boomerang.

Su Instagram, i video brevi sono chiamati Boomerang. Usano lo scatto continuo per creare una serie di foto da cui verrà composta un’immagine animata. Puoi anche usarlo per convertire un’immagine live. Inutile dire che la solita limitazione di Instagram si applica anche ai Boomerang, vale a dire che qualsiasi pubblicazione live deve avere meno di 24 ore. 

1. Apri Instagram e seleziona la videocamera. 
2. Crea una nuova storia e fai scorrere il dito verso l’alto per selezionare la tua foto live 
3. Carica una foto live e tocca e tieni premuto sullo schermo per attivare 3D Touch e creare il Boomerang.
4. Pubblica il Boomerang sulla tua storia e componi il resto del post come desideri. 

Non è il modo più ergonomico, ma è una buona soluzione fino a quando Instagram non supporta ufficialmente le foto dal vivo.

Come spiare Instagram di un altro


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.