Il tuo iPhone non carica più: prova questo trucco

By | Ago 30, 2018
Il tuo iPhone non carica più: prova questo trucco

Il tuo iPhone non carica più? Quasi tutti hanno già affrontato questo problema che può mettere a dura prova i nervi. È probabile che un giorno capiti anche a te che il tuo iPhone “decida” di non ricaricarsi. Prima di mettere gli occhi sull’Apple Store o sul primo negozio di assistenza, questo trucco potrebbe salvare la situazione.




Una mattina, colleghi il tuo iPhone e vedi che non si carica più. Potrebbe averlo fatto già altre volte. Perché, molto spesso, questo problema si presenta senza preavviso. Senza dubbio è stato necessario spostare il cavo, sollevarlo con un supporto, vedere nelle impostazioni e altro per sapere che cosa sia successo.

Ma da un giorno all’altro, non accade niente nonostante i tuoi sforzi. Questa volta è certo, il tuo iPhone non carica più. Diversi fattori possono spiegarlo.

Il tuo iPhone non carica più: prova questo trucco

Il cavo lightning potrebbe essere difettoso, l’adattatore potrebbe essersi rotto o la presa elettrica è difettosa? Il più delle volte, uno di questi fattori è alla radice del problema e solo una sostituzione per rimettere tutto in ordine.




Se provi altri accessori ed è ancora lo status quo, allora il problema è sicuramente con l’hardware. Ma prima di inviare il tuo iPhone in un centro assistenza, prova a pulire il connettore.

Infatti, usando molto spesso, una grande quantità di polvere o piccola lanugine può ostruire la porta della ricarica.

[irp]

Metti spesso il tuo smartphone nelle tasche dei jeans?

Se è così, sei più propenso a trovarti in una situazione del genere. L’iPhone ha più probabilità di affrontare questo problema, la porta lightning è un po’ “speciale”. Ha 8 pin in totale. Solo alcuni sono bloccati per impedire la ricarica dello smartphone.

Cosa resta da fare? Avvicinati a una fonte di luce ed esamina attentamente la porta di ricarica del tuo iPhone.

Se vedi detriti o sporcizia, puliscili con un piccolo spazzolino da denti, una graffetta o uno stuzzicadenti. Non usare molta forza. La gentilezza deve rimanere di rigore per evitare di creare più danni. E se questo trucco non funziona, il problema è altrove.

[irp]

Prova ad utilizzare un’altra presa di corrente, oppure un’altro cavo di ricarica, se dovesse funzionare, hai capito cosa cambiare. Se no, non ti resta che portarlo in un centro assistenza.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.