Il tuo iPhone ha un virus? Spieghiamo come eliminarlo

By | Dic 8, 2018
Il tuo iPhone ha un virus? Spieghiamo come eliminarlo

Non sai se il tuo iPhone ha un virus? Sebbene sia difficile che un dispositivo iOS venga infettato da malware, non è impossibile. Ecco come rimuovere i virus da iPhone o iPad. Nonostante la leggenda metropolitana dice che l’iPhone o l’iPad non vengono infettati da virus, sfortunatamente il tuo dispositivo iOS può essere infettato da malware, ecco perché sei interessato a come rimuovere un virus su iPhone o iPad, per poter riutilizzare il tuo dispositivo Apple normalmente.





Il tuo iPhone non si carica? Ti spieghiamo come risolvere questo problema >>

Può darsi che pensi che il tuo iPhone sia infetto quando, ad esempio, inizi a vedere annunci di siti indesiderati o quando ricevi un avviso che ti consiglia di scaricare un’applicazione specifica per poter pulire il tuo telefono. In ogni caso, se il tuo dispositivo iOS ha acquisito un fastidioso virus o malware, dovrai rimuoverlo. Continua a leggere per scoprire come.

Come sapere se il mio iPhone ha un virus

Tecnicamente parlando, un virus è un tipo di codice dannoso che viene inserito automaticamente in un altro programma, mentre un Trojan è un malware che inizialmente vedrai come un programma innocuo, ma una volta eseguito, infetterà il tuo computer.

Esistono molte applicazioni iOS che hanno subito l’inserimento di codici dannosi. Sebbene le applicazioni con malware dovrebbero, in teoria, essere catturate nella loro fase di approvazione prima di apparire nell’App Store, su molti telefoni vengono installate app da altre fonti e con esse vengono installate alcune app dannose.




iOS di solito evita gli attacchi malware attraverso un sistema che impedisce al virus di accedere ad altre applicazioni e di diffondersi al sistema operativo.

Se il tuo iPhone o iPad non funziona normalmente, poniti le seguenti domande:

  • Hai effettuato il jailbreak del tuo dispositivo? Se la tua risposta è affermativa, hai installato un’applicazione da fonti non ufficiali? Se rispondi affermativamente, sicuramente hai un software dannoso sul tuo iPhone o iPad.
  • Il tuo telefono fa cose strane solo quando usi applicazioni specifiche? Se il tuo iPhone si comporta in modo strano quando si utilizza un’applicazione, probabilmente il problema deriva da questa applicazione. In tal caso, il telefono ti invierà su pagine Web strane in Safari o aprirà l’App Store senza la tua autorizzazione.

Se il tuo iPhone o iPad si comporta in modo strano ininterrottamente, indipendentemente dal fatto che tu acceda o meno a un’applicazione specifica, probabilmente è dovuto a un problema hardware. È molto improbabile che il malware sia penetrato nel cuore del sistema operativo.

È un’applicazione che causa problemi sul tuo iPhone o iPad?

Come abbiamo spiegato sopra, potresti aver installato un’app problematica invece di un virus.

Ciò non significa necessariamente che si tratta di un’applicazione creata intenzionalmente come app dannosa, dal momento che molte app create da società legittime finiscono per essere “dirottate” e infettate da malware o hacker.

Poiché gli hacker hanno difficoltà ad accedere ad un dispositivo iOS, una delle loro strategie più comuni è basata sulla decifrazione del codice di sviluppo. In questo modo, gli hacker hanno la possibilità di reindirizzare i siti Web di dubbia legittimità ogni volta che si utilizza l’applicazione infetta.

Se ritieni che questo sia il tuo caso, ti consigliamo di dare un’occhiata per vedere se ci sono aggiornamenti per l’applicazione, poiché il problema potrebbe essere stato risolto e corretto con l’aggiornamento.

Un altro consiglio è di visitare il sito ufficiale dell’applicazione o il feed Twitter degli sviluppatori, per vedere se sono stati ufficialmente informati del problema. Se ci sono modi per contattare gli sviluppatori dell’applicazione, fallo. Possono essere in grado di offrire una soluzione e, nel caso in cui non possono, possono almeno lavorarci sopra.

Nel caso in cui l’aggiornamento non risolva il problema, disinstallare l’app. Se il problema scompare, avrai trovato il colpevole. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutare a far sparire il virus dal tuo iPhone o iPad.

1. Cancella cronologia e dati dei siti Web sul tuo iPhone       

Questo trucco può aiutarti a risolvere il problema di essere continuamente reindirizzato a pagine Web dannose senza la tua autorizzazione. Vai su “Impostazioni> Safari> Cancella cronologia e dati del sito web”. Toccando su “Elimina” cancellerai la cronologia, i cookie e altre informazioni di navigazione.

2. Spegni e ripristina il tuo iPhone o iPad

Premere e tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando lo schermo cambia e viene visualizzata la barra di spegnimento. Scorri verso destra per spegnere il telefono. Per ripristinare l’iPhone o l’iPad, premere nuovamente il pulsante di accensione. Apparirà il logo Apple. Attendere finché non viene visualizzata la richiesta della password.

3. Ripristina il tuo iPhone all’ultimo backup

Se esegui spesso il backup del tuo iPhone o iPad, sarà molto semplice ripristinare il tuo dispositivo iOS all’ultima copia effettuata. Se questo non funziona, significa che il malware era già installato sull’ultima copia che hai creato. Ripristina su una copia ancora più vecchia. Se sei fortunato puoi trovare un backup che è stato fatto prima della data in cui il malware è stato installato sul tuo iPhone o iPad.

4. Ripristina il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica

Se non trovi alcun backup esente da malware, è meglio iniziare da zero, ovvero ripristinare le impostazioni predefinite sul tuo iPhone. Per fare ciò, vai su “Impostazioni> Generali> Ripristina> Elimina contenuti e impostazioni”. Dovrai inserire la tua password per confermare il procedimento. Una volta completato, avvia il tuo iPhone o iPad come nuovo dispositivo. Il prossimo passo sarà quello di installare nuovamente le applicazioni che usi di più e riconfigurare il dispositivo in base alle tue preferenze.

Come proteggere il tuo iPhone dal malware

Aggiorna regolarmente iOS. Ti consigliamo di non effettuare il jailbreak e, se lo fai, fai attenzione al software che decidi di installare e ai siti da cui decidi di scaricarli. Infine, non aprire mai collegamenti di cui non si è sicuri, spesso tali collegamenti malevoli sono un modo per consentire l’ingresso di malware e virus sui dispositivi iOS.

Cosa fare se il tuo iPhone viene rubato? >>


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.