I nuovi smartphone attesi al MWC 2018

Il Mobile World Congress (MWC) è il più grande spettacolo mobile al mondo che riunisce tutti i produttori in un unico posto. Come ogni anno, anche il MWC 2018 si terrà a Barcellona, ​​in Spagna. Inizia il 26 febbraio e continua fino al 1° marzo. Le presentazioni più attese avverranno il giorno prima dell’inizio dello spettacolo.

Link sponsorizzati



Stiamo già ascoltando da mesi notizie sui dispositivi che verranno presentati al MWC 2018. Di seguito, puoi trovare tutte le informazioni sui dispositivi che verranno lanciati durante lo show di quest’anno.

Samsung

Anche se Samsung non lanciò il suo smartphone di punta al MWC 2017, è sempre stata il centro di attrazione per tutti i frequentatori del MWC. Quest’anno, la società presenterà il Samsung Galaxy S9 e S9+. Dal rendering trapelato, entrambi i dispositivi sembrano simili ai loro predecessori. Una cosa da notare è il cambiamento nel posizionamento del sensore di impronte digitali, ora si trova sotto il sensore della fotocamera posteriore. Mentre il Galaxy S9 è dotato di un display Super AMOLED Infinity da 5,8 pollici il Galaxy S9+ sfoggia un display da 6,2 pollici più grande.

Rispetto al Galaxy S9, il Galaxy S9+ viene rilasciato con 2 GB di RAM in più e un sensore della fotocamera aggiuntivo sul retro. Entrambi questi dispositivi saranno rilasciati con una fotocamera posteriore da 12 MP con funzionalità di apertura variabile. In base alle notizie, i dispositivi dovrebbero montare anche altoparlanti stereo. A differenza di altri produttori, Samsung conserva ancora il jack audio da 3,5 mm sui Galaxy S9. Negli Stati Uniti e in Cina, i Galaxy S9 verranno motorizzati con processore Qualcomm Snapdragon 845 mentre il resto del mondo monterà le varianti di Exynos 9810.

Link sponsorizzati



LG

Negli ultimi anni, abbiamo sempre visto presentare il nuovo smartphone dalla linea LG G al MWC. LG G7 “dovrebbe” essere svelato al MWC 2018, la compagnia non ha ancora confermato ufficialmente le voci. Ci sono voci secondo cui la compagnia potrebbe saltare il lancio del suo nuovo smartphone di punta allo show di quest’anno. Un funzionario della compagnia ha recentemente confermato che il suo nuovo smartphone di punta sarà rilasciato nei tempi previsti.

Tuttavia, non vi è alcuna conferma sul nome del dispositivo o sulla sua presenza al MWC. Alcune voci ci fanno sapere che l’azienda potrebbe presentare una nuova versione del famoso smartphone LG V30+ con funzionalità AI potenziate. Questo nuovo dispositivo potrebbe essere chiamato LG V30 + α (LG V30 + Alpha). Al CES 2018 di quest’anno, LG ha presentato diversi nuovi prodotti compatibili con l’intelligenza artificiale fornita da Google Assistant. A differenza della Samsung, LG deve ancora confermare la sua presenza al MWC 2018.

HMD Global (Nokia)

Dopo aver debuttato sul mercato mondiale degli smartphone al MWC dello scorso anno, HMD Global dovrebbe rilasciare alcuni smartphone al MWC 2018. Ci aspettiamo di vedere il Nokia 3310 4G, Nokia 6 (2018) e Nokia 7 Plus. Fino a questo momento, non c’è alcuna conferma da parte dell’azienda, secondo alcune voci potremmo assistere al rilascio di un nuovo smartphone di punta. Il Nokia 3310 4G e Nokia 6 (2018) sono già stati lanciati in Cina.

Il Nokia 7 Plus sarà il primo smartphone Nokia in assoluto a offrire un display 18: 9. Verrà alimentato con processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660 e girerà con l’ultimo Android 8.0 Oreo. Invece il Nokia 3310 4G, la variante cinese è dotata del sistema operativo Yun di Alibaba e supporta 4G VoLTE. Tuttavia, la variante internazionale potrebbe montare Android Oreo (Go Edition), la versione lite di Android Oreo.

Huawei

L’azienda non svelerà nessun nuovo smartphone di punta all’evento, ma ha già inviato gli inviti ai media per il lancio del suo nuovo smartphone di punta il Huawei P20 il 27 marzo a Parigi. Al MWC 2018, la società svelerà la maggior parte dei tablet MediaPad M5 gestiti dall’ultima versione Android 8.0 Oreo basata su Androido EMO 8.0. I tablet saranno rilasciati in due diverse varianti con schermi da 8,4 pollici e 10,1 pollici.

Entrambe le varianti sono dotate di design unibody in metallo e pulsante home fisico con sensore di impronte digitali integrato. Si sente dire in giro che questi tablet avranno degli altoparlanti stereo, non ci sarà alcun jack audio da 3,5 mm. Proprio come Apple iPad Pro, il MediaPad M5 da 10.1 pollici è dotato anche di pin magnetici per il collegamento di accessori aggiuntivi. I tablet dispongono anche di fotocamere anteriori e posteriori. Questi tablet Huawei forse verranno alimentati dal processore Kirin 960 octa-core anziché dal più recente chipset Kirin 970 AI.

Asus

In assenza degli smartphone di punta di LG e Huawei, Asus si giocherà la sua carta vincente, sicuramente metterà in evidenza la sua gamma di smartphone Zenfone con il suo Zenfone 5. Mentre tutti i Zenfone 4 sono dotati di doppia fotocamera, i prossimi smartphone Zenfone 5 potrebbe offrire la nuova tecnologia di visualizzazione 18: 9 con due fotocamere. Recentemente sono arrivate in redazione le prime caratteristiche di Zenfone 5, possiamo confermare che avrà un display display 18: 9, doppia fotocamera e la vecchia porta MicroUSB 2.0.

A risentirci amici!

fonte

Potrebbe interessarti: Questi smartphone Samsung verranno lanciati nel 2018

Approfondimenti

Leave a Reply