Home  »  Recensioni   »   I migliori televisori Philips per il 2019

I migliori televisori Philips per il 2019

By | Nov 19, 2018
I migliori televisori Philips per fascia di prezzo

I migliori televisori Philips per fascia di prezzo. La Philips è uno dei produttori di televisioni più importanti al mondo. Questo periodo dell’anno è l’ideale per comprare un televisore Philips, perché ci sono molti sconti e tante offerte per i modelli che sono stati lanciati quest’anno, e abbiamo intenzione di aiutarvi nella scelta con questa compilation completa per fascia di prezzo.




QLED vs. OLED vs. MicroLED, qual è la migliore tecnologia? >>

Diamo un’occhiata ai migliori televisori Philips per il 2019. Li abbiamo organizzati per fascia di prezzo, in modo che sia più facile per voi trovare quelli più adatti alle vostre esigenze. La gamma di televisori Philips è una delle più ampie sul mercato, con dozzine di modelli che coprono tutti i prezzi. C’è una TV Philips per tutti, ed è quello che cercheremo di scoprire con questa selezione dei migliori televisori Philips per fascia di prezzo.

Philips è uno dei marchi con la maggiore esperienza nella produzione di televisori. Questa esperienza si riflette in prodotti di altissima qualità che incorporano le ultime innovazioni in termini di elaborazione e prestazioni delle immagini.

Le Smart TV Philips hanno il miglior prezzo di mercato e offrono ottime prestazioni ad un prezzo interessante. Ti offriamo una selezione con alcuni dei più interessanti televisori di marca Philips ordinati per fascia di prezzo. In questa selezione troverete dai televisori più convenienti per meno di 200 euro, ai televisori OLED di fascia alta.




Una delle principali attrazioni dei modelli Philips è che molti di essi includono un esclusivo sistema di retroilluminazione che cambia colore a seconda del contenuto che viene visualizzato sullo schermo, creando un’atmosfera molto più immersiva quando si guarda la televisione al buio o con poca luce.

Televisori Philips meno di 200 euro

Philips 32PHT4503 / 12

Tra i televisori più economici che puoi trovare sul mercato oggi vi parliamo del Philips 32PHT4503 che puoi acquistare per circa 179 euro. Questo è probabilmente uno dei televisori più economici che si possono trovare sul mercato e che, tuttavia, offre alcune caratteristiche sorprendenti.

Con uno schermo LED da 32 pollici e una risoluzione HD è più che sufficiente per utilizzarlo come una TV secondaria per la cucina o per qualsiasi altra stanza poiché questa risoluzione è più che sufficiente per guardare i canali HD del DTT.

Include anche una coppia di altoparlanti da 5 watt che offre audio surround e ha tutti i connettori necessari, tra cui una porta USB in grado di riprodurre i contenuti video direttamente da una fonte esterna.

Philips 32PHT4112

Con specifiche molto simili a quelle offerte dalla TV Philips più economica. Abbiamo trovato il Philips 32PHT4112 per circa 194,81 euro su Amazon.

Questo modello offre anch’esso un eccellente rapporto qualità-prezzo perché integra un pannello LED da 32 pollici con risoluzione HD e un motore di immagine Digital Crystal Clear che migliora il contrasto e la nitidezza delle immagini che mostra.

La potenza sonora di questo modello è aumentata da due altoparlanti da 8 watt che consentono di virtualizzare il suono surround con il controllo dei bassi. Senza dubbio, questo è uno dei migliori televisori Philips in questa fascia di prezzo.

Come installare IPTV su Samsung Smart TV >>

Televisori Philips per meno di 600 euro

Philips 43PFT5503

Uno di questi televisori economici che possono essere acquistati per meno di 300 euro è il Philips 43PFT5503 che attualmente puoi trovare per circa 295 euro.

Il pannello LED di questo modello fa già un salto qualitativo e offre una dimensione dello schermo di 43 pollici con una risoluzione Full HD supportata dall’esclusivo motore Pixel Plus HD di Philips con cui la qualità dell’immagine viene migliorata regolandone nitidezza e contrasto grazie all’uso della tecnologia Micro Dimming con cui le parti più scure della scena sono attenuate per dare più visibilità a quelle chiare che rinforzano i neri.

Pur non avendo una connessione Internet o una piattaforma Smart TV integrata, ha una buona connettività tra cui due porte HDMI, una USB e uscite audio e video digitali.

Philips 55PUS6272

 

La prossima televisione di meno di 600 euro che vogliamo raccomandare rappresenta la grande evoluzione che la televisione ha avuto in termini di rapporto qualità-prezzo negli ultimi due anni.

Questo è il Philips 55PUS6272 a 4K UHD TV di meno di 600 euro che offre funzionalità che fino a poco tempo fa si potevano trovare solo nella gamma alta, e tutte per circa 569 euro. Questa TV LED da 55 pollici offre tutto ciò che ti aspetti di trovare su una TV di fascia media, ma con un prezzo davvero incredibile.

Con una risoluzione 4K UHD e HDR Plus, il Philips 55PUS6272 integra un processore quad-core che consente di migliorare la qualità delle immagini che mostra, fornendo un sostanziale miglioramento dell’intensità dei colori e della nitidezza e contrasto delle immagini.

Questo miglioramento della qualità dell’immagine è possibile grazie al motore di elaborazione Pixel Plus Ultra HD che è responsabile di mostrare immagini più fluide e nitide quando mostra scene d’azione o eventi sportivi.

Inoltre, include il sistema di retroilluminazione Philips Ambilight su tre lati, che consente di proiettare la luce ambientale che cambia in base al contenuto visualizzato sullo schermo. I suoi telai anteriori stretti in combinazione con il sistema Ambilight creano la sensazione che il contenuto superi i limiti dello schermo.

Come collegare il PC ad una TV Samsung, Sony, LG e altre >>

Televisori Philips di meno di 1.200 euro

Philips 55PUS6703

Abbiamo aperto questa fascia di prezzo con il Philips 55PUS6703, un televisore con una diagonale di 55 pollici, molto bilanciato nelle sue caratteristiche e che già si impegna pienamente con il 4K UHD come risoluzione nativa, ponendosi in una posizione privilegiata se stai cercando una TV Philips economica e con buone caratteristiche poiché il suo prezzo è di 663 euro.

Questo modello ha alcune delle caratteristiche chiave per godere della migliore qualità dell’immagine. Al pannello 4K UHD si unisce anche l’HDR e un processore di immagini Pixel Plus Ultra HD che controlla 6.400 diverse aree dello schermo per applicare il software Micro Dimming che migliora il contrasto e la luminosità dell’immagine.

La piattaforma Smart TV è controllata da SAPHI, il sistema operativo dei nuovi televisori Philips, che fornisce accesso ad app come Netflix, YouTube e molti altri per offrire un’esperienza più interattiva.

Philips 55PUS7303

La gamma 7000 di televisori a LED Philips è una delle più interessanti nel fornire funzionalità che fino ad ora si potevano trovare solo nei televisori di fascia alta, ma ora disponibili per qualsiasi tasca. Un buon esempio è il Philips 55PUS7303 disponibile sul mercato per circa 874 euro.

A questo punto la domanda diventa seria e iniziamo a vedere alcuni componenti comuni all’intera gamma di televisori Philips. Non parliamo solo di avere una risoluzione 4K UHD o supporto HDR Plus, ma sono incluse anche altre funzionalità come il controllo vocale del televisore.

Per offrire la migliore qualità d’immagine, il Philips 55PUS7303 integra l’esclusivo motore Philips P5 del marchio olandese. Questo processore riesce a migliorare la profondità delle immagini visualizzate sullo schermo migliorando la qualità del colore rendendolo più naturale e preciso.

Per questo modello abbiamo optato per Android 7.0 per controllare la piattaforma Smart TV fornendo pieno accesso al Google Play da dove è possibile installare giochi o app su richiesta come Netflix, YouTube o Amazon Prime Video.

Philips 55PUS7503

Salendo ancora un po nel catalogo Philips, arriviamo al Philips 55PUS7503, una TV molto completa e bilanciata che, per circa 1.159 euro, offre un’esperienza visiva eccellente.

Un pannello LED da 55 pollici con risoluzione 4K UHD con supporto HDR Plus si unisce al motore P5 Perfect Picture che offre un sistema di elaborazione delle immagini ottimamente ottimizzato con cui si ottiene un’eccellente qualità dell’immagine.

Uno dei grandi contributi di questo modello è la qualità del suono con una coppia di altoparlanti da 6,25 watt e il subwoofer integrato da 12,5 watt situato nella parte inferiore dello schermo come soundbar integrato.

Questo sistema audio offre un suono surround di grande precisione grazie al suo supporto con la tecnologia DTS HD Premium Suit, oltre ad essere compatibile con il suono Dolby Atmos. Integra il sistema Ambilight su tre lati, che migliora la visualizzazione del contenuto, fornendo un’esperienza visiva più coinvolgente.

Come installare Chromecast sulla tua TV >>

Televisori Philips di oltre 1.200 euro

Philips 55PUS8303

La serie Philips 8000 è la più alta per i pannelli LED del marchio, quindi questi televisori rappresentano le massime prestazioni di Philips con questa tecnologia dello schermo.

Con il Philips 55PUS8303 trovate un pannello IPS LED Nano 10 – bit e 55 – pollici con tecnologia Edge controluce, supporto risoluzione 4K e multi HDR (HDR Inoltre, HDR 10 GAL, HDR 10+) LED per circa 1.399 euro.

Il sistema Nano IPS è costituito da un reticolo uniforme di nanoparticelle che assorbono la luce in eccesso dallo schermo mostrando colori definiti e puri. L’uso della tecnologia Nano IPS di questo modello implica anche un miglioramento degli angoli di visuale, riducendo al minimo la perdita di intensità quando si modifica l’angolo di visione.

Anche il suono è stato migliorato in questo modello e integra ciò che Philips chiama “tecnologia a tre anelli” in modo che maggiore è l’intensità e la vibrazione degli altoparlanti, maggiore è la potenza sonora ottenuta.

Anche il sistema Ambilight è stato migliorato per integrarsi con l’intelligente sistema di illuminazione HUE che ne consente la configurazione dal cellulare. In questo modo non solo cambierà la sua configurazione a seconda di ciò che viene visualizzato sullo schermo, la tua TV diventerà parte dell’illuminazione decorativa della tua casa.

La sezione sulla connettività è coperta dalla sua piattaforma Smart TV basata su Android Nougat aggiornabile ad Android 8.0 e una vasta gamma di connettori fisici con quattro HDMI con funzione ARC ( Audio Return Channel ), due porte USB, connessione Ethernet e uscite digital, audio e video

Philips 55OLED803

Come previsto, Philips riserva i modelli dotati di pannelli OLED per la sua gamma più alta. Anche così, puoi avere una TV OLED per poco più di 2.000 euro, come nel caso di questo Philips 55OLED803 che puoi trovare sul mercato per 2.110 euro.

La tecnologia OLED del pannello 4K con certificato UHD Premium da 55 pollici consente ad ogni pixel di accendersi o spegnersi in modo indipendente, in modo che quando il colore nero viene visualizzato sullo schermo, i pixel situati in quell’area si spengono, ottenendo così neri più puri per l’assenza di luce.

Il suo processore a 4 core e il motore di elaborazione delle immagini P5 Perfect Picture sono responsabili della visualizzazione di colori più naturali e definiti che non perdono la nitidezza anche quando mostrano scene d’azione o eventi sportivi. Il risultato è ulteriormente migliorato includendo il supporto HDR Perferct che aumenta la gamma dinamica delle scene.

Il suono è rafforzato dall’incorporazione di due altoparlanti per le frequenze più alte ( tweeter ), altri due per riprodurre le frequenze medie e alte con una potenza di 10 watt e un subwoofer da 30 watt. Il set offre una potenza in uscita di 50 watt e un supporto reale per audio surround 2.1 compatibile con Dolby Atmos e DTS-HD.

La connettività va di pari passo con una piattaforma Smart TV basata su Android 7.0 Nougat che dispone di 16 GB di memoria interna per installare le tue applicazioni preferite dal Google Play e goderti le migliori serie e film on demand su uno schermo spettacolare.

Philips 65OLED973

Nella parte superiore del catalogo Philips troviamo il suo ultimo e più sofisticato modello basato sulla tecnologia OLED: il Philips 65OLED973 che puoi trovare per circa 5.499 euro.

Come puoi immaginare, tra le sue specifiche possiamo trovare le ultime tecnologie del marchio con le quali ottieni una qualità d’immagine oltre ogni dubbio. A partire da una dimensione di 65 pollici, Philips 65OLED973 monta uno schermo OLED con risoluzione 4K, sistema HDR Perfect con certificato HDR Premium e motore di elaborazione P5 Perfect Picture.

Una delle prime cose che colpisce è che il sistema audio non è integrato nella struttura dello schermo, ma tramite una barra audio a supporto, che può essere collocata in posizione verticale quando si installa la TV direttamente sul muro.

In questa barra del suono troviamo tutte le connessioni del televisore, un sistema audio in grado di offrire una potenza in uscita fino a 60 watt e un controllo del volume intelligente.

La piattaforma Smart TV è basata su Android 7.0 Nougat che dà accesso all’intero catalogo del Google Play e comprende anche il controllo di TV vocale con Google Assistant utilizzando un comando specifico.

Abbiamo appena finito di scrivere dei migliori televisori Philips per il 2019!

I migliori televisori Samsung per il 2019 >>


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.