I migliori smartphone del 2015 in base alle prestazioni, alla qualità e alle caratteristiche – Luglio 2015

By | febbraio 19, 2018

I migliori smartphone del 2015 in base alle prestazioni, alla qualità e alle caratteristiche, il mercato degli smartphone è molto sano al momento. Non esiste ancora lo smartphone perfetto, alcune versioni più recenti si sono avvicinate. Ma qual è il migliore per voi?

Link sponsorizzati



Per fortuna, ho alcune risposte. Dopo aver armeggiato con quasi tutti i principali smartphone negli ultimi 12 mesi, ho creato la mia top 10 che si basa sulle prestazioni, sulla qualità, e sulle caratteristiche.

Speriamo che le mie recensioni – non mi sono permesso di scrivere una classifica – vi aiuteranno finalmente decidere quale smartphone è meglio per voi.

I migliori smartphone del 2015 in base alle prestazioni, alla qualità e alle caratteristiche

HTC One M9

Link sponsorizzati



HTC-One-M9_3

Il nuovo HTC One M9 ha causato un po’ di scalpore quando è stato rilasciato. Perché? A causa della sorprendente somiglianza con l’M8. A prima vista, questa è stata una giusta critica, perchè sono veramente quasi identici. Ma a ben guardare, ci sono alcune evidenti differenze tra i due, per non parlare poi di alcuni aggiornamenti.

Ad esempio, il miglioramento delle due tonalità di colore con finiture color oro frontale rende l’M9 uno dei migliori smartphone che abbia mai usato. Un chiaro miglioramento rispetto al già attraente M8: l’M9 è davvero un notevole smartphone perchè si trova nel mezzo tra la tecnologia e i gioielli.

Poi ci sono anche alcuni altri aggiustamenti importanti e aggiornamenti degni di nota. HTC è incentrato sul fornire agli utenti HTC, la migliore esperienza, piuttosto che usare delle caratteristiche ingannevoli. A parte il nuovo processore Snapdragon 810 e 3GB di RAM che rende l’M9 un fulmine, c’è anche una migliore riproduzione audio che riproduce tracce di alta qualità, e imponenti altoparlanti Boom Sound esterni che sono più forti di qualsiasi altro smartphone.

HTC ha inserito nella scatola, un paio di cuffie di fascia alta in modo da poter sperimentare correttamente la migliore riproduzione audio.

Le dimensioni della batteria sono state aumentate a 2840mAh, superiore a quella dell’M8. Ma, in verità non sembra durare più a lungo di quella dell’ M8. In effetti, la durata della batteria è il più grande svantaggio di questo smartphone e questo impedisce a questo smartphone di essere perfetto.

Sony Xperia Z3

Sony-Xperia-Z3-1940x1293

Il Sony Xperia Z3 è come un coltellino svizzero. Fa praticamente tutto – e un po’ di più.

Design-saggio, alloggiamento impermeabile, slot microSD (una caratteristica sempre più rara) e display in vetro premium combinano funzionalità e chiarore. Se si guarda a un dispositivo simile che offre sia l’impermeabilità e archiviazione espandibile – il Galaxy S5 della Samsung per esempio – il Z3 ruba gli sguardi. Mantenere il dispositivo bello e incorporando anche molte funzionalità è proprio da Sony.

Per di più ha una grande batteria da 3100mAh che dura comodamente per due giorni con uso medio, una fotocamera decente da 20.7MP (anche se i risultati sono incompatibili) e di Sony overlay Android, che risulta essere il mio preferito come UI Android. Il portatile dispone inoltre della tecnologia di visualizzazione IPS Sony, è colorato e molto luminoso, anche quando la luminosità è bassa.

La cosa migliore? PS4 riproduzione remota. È possibile riprodurre la PS4 sul Xperia Z3 con l’esclusiva app per la riproduzione remota.

Ci sono un paio di cose che non vanno, comunque. Le spine nel fianco sono le connessioni e le grandi cornici superiori e inferiori che rendono il telefono più grande di quanto dovrebbe essere.

Continua: 1 2 3 4


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *