Miglior smartphone Android sotto 100 euro | Agosto 2018

By | luglio 24, 2018

Quale smartphone scegliere sotto i 100 euro? Questa domanda mi viene fatta molto frequentemente, e sono qui per rispondervi. 100 euro non sono tanti quando si tratta di comprare uno smartphone, ma se non chiedi tanto al tuo nuovo telefono, 100 euro potrebbe andare bene lo stesso.




Non tutti sono alla ricerca di un gigantesco smartphone con caratteristiche di punta, forse sei uno di questi, oppure sei un semplice acquirente di smartphone alla sua prima esperienza che è impegnato nella ricerca di qualcosa di buono ma a basso prezzo, giusto per testare le nuove acque e imparare a navigarci.

Se questa descrizione corrisponde alla tua persona, questo è l’articolo che fa per te. Ti mostreremo i migliori telefoni Android con un costo massimo di €100, continua a leggere per saperne di più.

Ovviamente se sei interessato ad uno smartphone con un costo massimo di €100, devi lasciare andare via l’idea di ottenere le stesse caratteristiche di uno smartphone il cui prezzo parte dai €400 a salire. Quindi non troverai cose del tipo: prestazioni veloci, qualità DSLR per le foto, funzioni premium come la ricarica wireless, la ricarica rapida, la certificazione IP6X, l’autenticazione biometrica e così via.




Tuttavia, non bisogna scoraggiarsi. Non avere funzioni premium, non significa di certo possedere un telefono non in grado di iniziare e di portare a termine un lavoro, e proprio per questo, qui di seguito, abbiamo stilato un elenco con tutti i migliori telefoni Android con un costo massimo di €100.

Miglior smartphone Android sotto 100 euro

Come scegliere uno smartphone Android sotto 100 euro? Se hai intenzione di navigare, utilizzare Whatsapp, Facebook e altre applicazioni o giochi che non hanno bisogno di molte risorse di sistema, 100 euro vanno più che bene. Qui sotto trovi una lista di telefoni che hanno le migliori caratteristiche e che costano meno di 100 euro.

I telefoni che costano poco, sono buoni? Fino a qualche anno fa i telefoni economici erano poco raccomandabili. Da un po’ di tempo a questa parte le cose sono cambiate. Non hanno caratteristiche da top di gamma, ma quel poco che devono fare lo fanno bene.

Come scegliere uno smartphone Android? Come scegliere uno smartphone economico? Se perdete tempo su internet riuscite a trovare anche un buon dispositivo. (Per questa fascia di prezzo) Deve avere almeno 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Per il processore informatevi prima di acquistare scegliete il migliore possibile nella fascia di prezzo.

Per meno di 100 euro, non aspettarti uno smartphone con alte prestazioni in grado di competere con le stelle del momento. Questa selezione si propone di offrire dispositivi Android in grado di soddisfare le tue principali aspettative: chiamate, navigazione sul web, applicazioni di base, social network e forse qualche gioco.

Allora vediamo quali sono i miglior smartphone Android sotto 100 euro.

Quale smartphone scegliere sotto i 100 euro?

Nokia 2

Il ritorno di Nokia nell’industria degli smartphone è stato ben accolto da molti appassionati di Android particolarmente esigenti, a causa del software così pulito tanto da riservare un posto nel cuore di ognuno di loro. L’azienda ha già rilasciato un dispositivo per ogni categoria di prezzo, infatti nel mercato degli smartphone è possibile trovare il Nokia 2 (c’è anche il Nokia 1, ma non c’è motivo di acquistarlo dal momento che puoi ottenerne uno migliore quasi allo stesso prezzo) che offre un software chiaro e pulito, delle buone prestazioni e aggiornamenti regolari, con un costo inferiore a €100.

Specifiche:

  • Display LCD HD da 5 pollici
  • Snapdragon 212
  • 1 GB di RAM
  • Memoria espandibile da 8 GB
  • Fotocamera principale da 8MP
  • Fotocamera frontale da 5MP
  • Batteria da 4100mAh
  • Android 7.1 Nougat

Il Nokia 2 potrebbe non essere il dispositivo più potente in questa fascia di prezzo, ma svolge bene il suo compito. Ciò di cui gode il dispositivo come anche altri in questo elenco, è la promessa di aggiornamenti software regolari che includono Android 8.1 Oreo (edizione Go) e persino Android P (edizione Go). Il fatto che il Nokia 2 sia anche disponibile per l’acquisto in più mercati, inclusi l’Italia, lo rende la nostra prima scelta se siamo intenzionati ad acquistare un telefono Android con un costo inferiore di €100.

Moto E5 Play

Motorola è un’altra società caratterizzata da un software pulito, e questo è esattamente ciò che ottieni acquistando il Moto E5 Play. Sebbene non corrisponda al linguaggio di progettazione degli altri telefoni Motorola rilasciati nel 2018, ovvero lo schermo in formato 18:9, possiede un hardware più potente rispetto a quello del Nokia 2 e anche l’ultimo Android 8.0 Oreo.

Specifiche:

  • Display LCD HD da 5,2 pollici
  • Snapdragon 425
  • 2 GB di RAM
  • Memoria espandibile da 16 GB
  • Fotocamera principale da 8MP
  • Fotocamera frontale da 5MP
  • Batteria da 2800mAh
  • Android 8.0 Oreo

A differenza del Nokia 2, però, il Moto E5 Play ha una batteria più piccola e non è stato promesso che ci saranno degli aggiornamenti regolari. Infatti, per questo dispositivo non ci sarà un aggiornamento per Android P, ma dato che diversi operatori statunitensi lo vendono a prezzi fortemente ridotti, lamentarsi non è affatto necessario.

Ancora più interessante è che il Moto E5 Play è dotato di uno scanner di impronte digitali montato posteriormente, supporta la tecnologia di ricarica rapida e la batteria è anche rimovibile, il che oggi è una rarità.

Alcatel 1X

Alcatel 1X è il primo della società dopo aver preso l’iniziativa dii collaborare con Android Go di Google, che lo rende anche uno dei pochi dispositivi disponibili negli Stati Uniti a meno di $100. In effetti, potresti restare meravigliato per ciò che puoi ottenere da questo dispositivo a questo prezzo, tra cui il trend del rapporto 18:9, uno scanner di impronte digitali e il supporto per la connettività LTE e NFC, e altro ancora.

Specifiche:

  • Display LCD da 5,3 pollici 18: 9 (960x480p)
  • MediaTek 6739 processore
  • 1 GB di RAM
  • Memoria espandibile da 16 GB
  • Fotocamera principale da 8MP
  • Fotocamera frontale da 5 MP
  • Batteria da 2460 mAh
  • Android 8.1 Oreo

Xiaomi Redmi 5A

Il top della lista è lo Xiaomi Redmi 5A, un dispositivo che offre una versione completa di Android Nougat (con la promessa di ottenere Oreo alla fine di quest’anno), una costruzione forte e solida, una batteria decente. Inoltre, ci sono delle caratteristiche specifiche (elencate qui di seguito) di alto livello per un prezzo così basso.

Specifiche:

  • Display LCD HD da 5 pollici
  • Processore Snapdragon 425
  • 2 GB di RAM
  • Archiviazione espandibile da 16 GB
  • Fotocamera principale da 13MP
  • Fotocamera frontale da 5 MP
  • Batteria da 3000mAh
  • Android 7.1.2 Nougat

Moto E4

Moto E4 è dotato di uno schermo LCD IPS da 5 pollici con una definizione di 1280 x 720 pixel, un processore MT6737 a 1,3 GHz associato a 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile, un sensore fotografico anteriore di 5 megapixel, un sensore posteriore da 8 megapixel e una durata della batteria di 2800 mAh.

Nokia 1: Android Go

Il Nokia 1 è il primo smartphone di questa fascia a girare con Android Go, una versione leggera realizzata appositamente per smartphone con piccole configurazioni. Lo smartphone ha uno schermo LCD IPS di 4,5 pollici con una risoluzione di 854 x 480, un SoC MT6737M con clock a 1,1 GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibile, un sensore fotografico anteriore da 2 megapixel, un sensore fotografico da 5 megapixel e una batteria da 2150 mAh.

Motorola Moto C Plus, qualcosina più di 100 euro – Miglior smartphone Android sotto 100 euro

Venduto per poco più di 100 euro, il Moto C Plus è sicuramente un buon compromesso. È un cellulare perfetto e conveniente per godere di un’esperienza utente coinvolgente. Gira con un sistema operativo molto vicino alla versione pura di Android. Considerato uno svantaggio per molti, Motorola considera questo come un vantaggio, perché consente di sprecare meno tempo nel processo di sviluppo degli aggiornamenti

In termini di caratteristiche, Motorola è orientata all’idea di offrire il miglior rapporto qualità-prezzo. Il Motorola Moto C Plus offre uno schermo LCD IPS da 5 pollici in HD (720 x 1280 pixel). Il suo processore MT6737 Mediatek è dotato di quattro core, aiutati da 1GB di RAM e una memoria da 16 GB interna espandibile tramite microSD.

E’ compatibile con il 4G e offre un’autonomia che supera tranquillamente la giornata con la sua batteria da 4000 mAh.

Xiaomi Redmi 4A

Il produttore cinese vende questo magnifico smartphone ad un prezzo irresistibile. Questo Xiaomi Redmi 4A è il migliore che si possa trovare in giro per circa € 100, sono pochi quelli che offrono per questo prezzo una memoria interna di 32 GB e 2 GB di RAM. Il processore è abbastanza veloce ed è ottimizzato per quelli che sono i consumi di questo telefono, un super Snapdragon 425.

Il display è di 5 pollici con risoluzione HD, quindi lo si può utilizzare tranquillamente con una mano ed è molto facile da usare. Alla sezione fotografica non possiamo chiedere molto ma si difende abbastanza bene con un sensore principale da 13MP con autofocus e altri 5 MP per i selfie.

Allora cosa ne pensi della nostra selezione? Conosci qualche dispositivo che costa meno di 100 euro che può essere inserito in questa lista?

Potrebbe interessarti:

Migliori smartphone Android

Miglior smartphone Android sotto 500 euro

Miglior smartphone Android sotto 400 euro

Miglior smartphone Android sotto 300 euro

Miglior smartphone Android sotto 200 euro

Miglior smartphone Android sotto 150 euro


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.