Miglior smartphone Android sotto 100 euro | Aprile 2018

By | aprile 19, 2018
  • Nuovo aggiornamento di aprile con il Nokia 1 che è il primo a girare con Android Go in questa fascia di prezzo, il Moto E4 e infine Xiaomi Redmi Nota 5A: la nostra raccomandazione.

Quale smartphone scegliere sotto i 100 euro? Questa domanda mi viene fatta molto frequentemente, e sono qui per rispondervi. 100 euro non sono tanti quando si tratta di comprare uno smartphone, ma se non chiedi tanto al tuo nuovo telefono, 100 euro potrebbe andare bene lo stesso.

Link sponsorizzati



Miglior smartphone Android sotto 100 euro

Come scegliere uno smartphone Android sotto 100 euro? Se hai intenzione di navigare, utilizzare Whatsapp, Facebook e altre applicazioni o giochi che non hanno bisogno di molte risorse di sistema, 100 euro vanno più che bene. Qui sotto trovi una lista di telefoni che hanno le migliori caratteristiche e che costano meno di 100 euro.

I telefoni che costano poco, sono buoni? Fino a qualche anno fa i telefoni economici erano poco raccomandabili. Da un po’ di tempo a questa parte le cose sono cambiate. Non hanno caratteristiche da top di gamma, ma quel poco che devono fare lo fanno bene.

Come scegliere uno smartphone Android? Come scegliere uno smartphone economico? Se perdete tempo su internet riuscite a trovare anche un buon dispositivo. (Per questa fascia di prezzo) Deve avere almeno 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Per il processore informatevi prima di acquistare scegliete il migliore possibile nella fascia di prezzo.

Link sponsorizzati



Per meno di 100 euro, non aspettarti uno smartphone con alte prestazioni in grado di competere con le stelle del momento. Questa selezione si propone di offrire dispositivi Android in grado di soddisfare le tue principali aspettative: chiamate, navigazione sul web, applicazioni di base, social network e forse qualche gioco.

Allora vediamo quali sono i miglior smartphone Android sotto 100 euro.

Quale smartphone scegliere sotto i 100 euro?

Xiaomi Redmi Nota 5A: la nostra raccomandazione

Xiaomi Redmi Note 5A monta un display IPS LCD da 5,5 pollici con una definizione di 1280 x 720 pixel, un Snapdragon SoC 425 a 1,4 GHz e accoppiato con 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile, un sensore fotografico da 13 megapixel, un sensore fotografico frontale da 5 megapixel e una batteria da 3080 mAh.

Perché ti consigliamo Xiaomi Redmi Note 5A?

  • Ha un buon rapporto qualità/prezzo per questa fascia di prezzo
  • Ha una buona autonomia
  • Scatta delle ottime foto

Moto E4

Moto E4 è dotato di uno schermo LCD IPS da 5 pollici con una definizione di 1280 x 720 pixel, un processore MT6737 a 1,3 GHz associato a 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile, un sensore fotografico anteriore di 5 megapixel, un sensore posteriore da 8 megapixel e una durata della batteria di 2800 mAh.

Perché orientarti al Moto E4?

  • La sua maneggevolezza è molto piacevole
  • Offre una buona autonomia con una batteria rimovibile
  • I suoi sensori fotografici sono ottimi per questa fascia di prezzo

 

Nokia 1: Android Go

Il Nokia 1 è il primo smartphone di questa fascia a girare con Android Go, una versione leggera realizzata appositamente per smartphone con piccole configurazioni. Lo smartphone ha uno schermo LCD IPS di 4,5 pollici con una risoluzione di 854 x 480, un SoC MT6737M con clock a 1,1 GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibile, un sensore fotografico anteriore da 2 megapixel, un sensore fotografico da 5 megapixel e una batteria da 2150 mAh.

Moto E4

Moto E4 è dotato  di uno schermo LCD IPS da 5 pollici con una definizione di 1280 x 720 pixel, un SoC MT6737 a 1,3 GHz associato a 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile, un sensore fotografico anteriore di 5 megapixel, un sensore fotocamera posteriore da 8 megapixel e una durata della batteria di 2800 mAh.

Abbiamo dato un punteggio di 7 su 10 durante il test .

Perché orientarti al Moto E4?

  • La sua presa molto piacevole
  • Offre una buona autonomia con una batteria rimovibile
  • I suoi sensori fotografici sono ottimi per questa fascia di prezzo

Nokia 1: Android Go

Il Nokia 1 è il primo smartphone di questa gamma a passare ad Android Go, una versione leggera realizzata appositamente per smartphone con piccole configurazioni. Lo smartphone ha uno schermo LCD IPS di 4,5 pollici con una risoluzione di 854 x 480, un SoC MT6737M clock a 1,1 GHz, 1GB di RAM, 8GB archiviazione espandibile, un sensore fotografico anteriore da 2 megapixel, un sensore fotografico da 5 megapixel e una batteria da 2150 mAh.

Motorola Moto C Plus, qualcosina più di 100 euro – Miglior smartphone Android sotto 100 euro

Venduto per poco più di 100 euro, il Moto C Plus è sicuramente un buon compromesso. È un cellulare perfetto e conveniente per godere di un’esperienza utente coinvolgente. Gira con un sistema operativo molto vicino alla versione pura di Android. Considerato uno svantaggio per molti, Motorola considera questo come un vantaggio, perché consente di sprecare meno tempo nel processo di sviluppo degli aggiornamenti

In termini di caratteristiche, Motorola è orientata all’idea di offrire il miglior rapporto qualità-prezzo. Il Motorola Moto C Plus offre uno schermo LCD IPS da 5 pollici in HD (720 x 1280 pixel). Il suo processore MT6737 Mediatek è dotato di quattro core, aiutati da 1GB di RAM e una memoria da 16 GB interna espandibile tramite microSD.

E’ compatibile con il 4G e offre un’autonomia che supera tranquillamente la giornata con la sua batteria da 4000 mAh.

Miglior smartphone Android sotto 100 euro | Motorola Moto C Plus

Acer Liquid Z330

Questo smartphone ha proprio tutto. Ha una versione Android minima poiché gira con Android Lollipop. A livello di prestazioni troviamo un processore quad core Cortex A7 associato a 1 GB di RAM, che dovrebbe essere più che sufficiente per gli usi più basilari. La cosa interessante è la possibilità di utilizzare due schede SIM.

Acer Liquid Z330 | Smartphone che costa poco

Wiko Lenny 3

Sebbene non sia compatibile con il 4G, Wiko Lenny 3 ha il vantaggio di girare con Android 6.01 Marshmallow. Per meno di 100 euro, questo smartphone offre un display IPS-LCD da 5 pollici definizione HD, accompagnato da un processore con quattro core a 1,3 GHz e 1GB di RAM.

Lato memoria, ci sono 16 GB di memoria interna che possono essere espansi esternamente tramite microSD. Oltre a una fotocamera posteriore e una fotocamera anteriore, Lenny 3 è dotato di una batteria da 2000 mAh che può alimentare il dispositivo per un giorno intero.

Wiko Lenny 3 | Telefoni che costano meno di 100 euro

 

Wiko Rainbow Lite 4G

Ora disponibile per meno di 100 euro, Wiko Rainbow Lite 4G è uno dei pochi smartphone compatibili con il 4G. Per il resto, c’è una semplice configurazione tecnica (forse troppo) con un piccolo processore quad-core a 1,1 GHz, 1 GB di RAM, 4GB di memoria interna e uno schermo 5 pollici. Il telefono purtroppo gira con Android Lollipop e offre solo una fotocamera da 5 megapixel. Anche la sua autonomia (batteria da 2000 mAh) è un po’ deludente.

Wileyfox Spark

Il marchio inglese Wileyfox non è il più conosciuto del mercato. Tuttavia, Spark risulta essere uno smartphone piuttosto buono per il suo prezzo. Il Wileyfox ha pochi punti di forza, iniziando con uno schermo HD da 5 pollici piuttosto soddisfacente e si tratta di un Dual-SIM. Quindi puoi usare entrambe le carte SIM contemporaneamente.

Inoltre, è possibile inserire una scheda microSD e formattarla come memoria interna. Pertanto, il problema della memoria piena viene rapidamente risolto. Sotto il cofano, troviamo un motore quad-core MediaTek 6735, 1 GB di RAM, una fotocamera da 8 megapixel e 8 GB di memoria interna. Il tutto gestito da Android Marshmallow.

Miglior smartphone Android sotto 100 euro | Wileyfox Spark

Xiaomi Redmi 4A

Il produttore cinese vende questo magnifico smartphone ad un prezzo irresistibile. Questo Xiaomi Redmi 4A è il migliore che si possa trovare in giro per circa € 100, sono pochi quelli che offrono per questo prezzo una memoria interna di 32 GB e 2 GB di RAM. Il processore è abbastanza veloce ed è ottimizzato per quelli che sono i consumi di questo telefono, un super Snapdragon 425.

Il display è di 5 pollici con risoluzione HD, quindi lo si può utilizzare tranquillamente con una mano ed è molto facile da usare. Alla sezione fotografica non possiamo chiedere molto ma si difende abbastanza bene con un sensore principale da 13MP con autofocus e altri 5 MP per i selfie.

Motorola Moto E3 2016

Motorola/Lenovo è uno dei pochi marchi che mantiene un’alta qualità anche nella sua gamma bassa. Questo Moto E3 (2016) è equipaggiato di serie con Android 6.0.1 Marshmallow. Il suo processore è un quad-core Mediatek MT6735P con una scheda grafica Mali-T720. Per la fotocamera principale ha un sensore da 8 MP e nella parte anteriore monta una fotocamera da 5 MP.

Il Moto E3 ha un display da 5 pollici con una risoluzione HD di 1280 x 720 pixel, con una densità di 294 ppi ed è protetto da un Gorilla Glass 3. La memoria ha 1 GB di RAM e 8 GB di spazio interno, espandibile grazie a una microSD fino a 32 GB.

Moto C Plus

Di questo dispositivo abbiamo due versioni: una normale e una plus. Entrambi hanno uno schermo da 5 pollici, ma il Moto C Plus ha una risoluzione più elevata in HD. La fotocamera principale del C Plus è migliore del normale con 8 MP invece di 5 MP e ha 2 GB di RAM invece di 1 GB.

I due Moto C hanno un processore simile, Mediatek MT6737M per il Moto C e Mediatek MT6737 per Moto C Plus. Nella batteria la differenza è maggiore con 4000 mAh per il Plus e 2350 mAh per la versione normale.

Nokia 3310 (2017)

A volte trovare un normale telefono cellulare, solo per effettuare chiamate è un compito complicato. C’è pochissima offerta di telefoni cellulari che non sono smartphone. Indubbiamente il migliore in questi casi ora come lo era anche alcuni anni fa è il Nokia 3310.

Allora cosa ne pensi della nostra selezione? Conosci qualche dispositivo che costa meno di 100 euro che può essere inserito in questa lista?

Potrebbe interessarti:

Migliori smartphone Android

Miglior smartphone Android sotto 500 euro

Miglior smartphone Android sotto 400 euro

Miglior smartphone Android sotto 300 euro

Miglior smartphone Android sotto 200 euro

Miglior smartphone Android sotto 150 euro


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *