Come Hackerare WhatsApp in 2 minuti

By | febbraio 21, 2018

Come Hackerare WhatsApp in 2 minuti. Come spiare messaggi su WhatsApp. Spiare Whatsapp. Whatsapp, come spiare le conversazioni. WhatsApp è la piattaforma di messaggistica più popolare dei nostri tempi. E’ utilizzata da milioni di persone ogni giorno, Whatsapp collega persone provenienti da tutte le parti del mondo.




E mentre si sta evolvendo, l’applicazione ora consente agli utenti di effettuare chiamate vocali e video. In sostanza, l’applicazione è diventata molto personale per ciascuno dei suoi utenti e l’hacking potrebbe rivelare potenziali informazioni/segreti di persone a voi care e non.

L’obiettivo di questa pagina NON è quello di aiutarti a spiare l’account WhatsApp di qualcuno, ma piuttosto a fornire informazioni su come è facile per chiunque abbia accesso al tuo telefono cellulare di spiare il tuo WhatsApp senza che tu lo sappia.

Sì, WhatsApp può essere hackerato in meno di 2 minuti. E tutti gli strumenti necessari per fare questo si trovano nell’applicazione. WhatsApp ha una funzionalità particolare, ed è quella che può essere utilizzato su un PC tramite browser o come app Windows o Mac.




Come Hackerare WhatsApp in 2 minuti

  • Come Hackerare WhatsApp in 2 minuti,
  • come spiare messaggi su WhatsApp,
  • spiare Whatsapp,
  • whatsapp, come spiare le conversazioni.

Ti consiglio di leggere: Ultima versione di WhatsApp Plus | 2017

Ciò consente a chiunque di configurare il vostro account WhatsApp sul proprio PC in un paio di minuti. Una volta installato sul PC, un utente può inviare/ricevere messaggi dal PC senza aver bisogno del vostro telefono nelle vicinanze.

Quindi, se qualcuno vuole hackare il tuo account WhatsApp, ha solo bisogno di pochi secondi con il telefono e il proprio PC per entrare nel tuo account Whatsapp dal proprio PC.

Come configurare Whatsapp su un computer

  1. Apri web.whatsapp.com sul browser del tuo PC. Oppure scarica o installa l’applicazione WhatsApp per Windows o per Mac sul PC. Verrà visualizzato un codice QR sullo schermo del PC.
  2. Prendi il telefono del tuo parente/amico e apri l’applicazione WhatsApp.
  3. Apri il menu » seleziona WhatsApp Web. La fotocamera del telefono si attiverà e ti verrà chiesto di eseguire la scansione del codice QR.
  4. Punta il telefono sullo schermo del PC e scansiona il codice QR per autenticare l’accesso a WhatsApp.
  5. Tutte le conversazioni di WhatsApp verranno visualizzate sullo schermo del PC.

Questo è tutto. Ora è possibile utilizzare WhatsApp di questa persona sul tuo PC senza che lei ne sappia niente.

Semplice, non è vero?

Beh, questo è solo un modo per eseguire hacking/spionaggio di WhatsApp di qualcuno e richiede un PC.

Ma ci sono più modi per spiare WhatsApp senza bisogno di un PC, utilizzando direttamente un telefono Android.

È possibile spiare un account WhatsApp tramite un spoofing dell’indirizzo MAC WiFi del telefono Android con il telefono dell’altro utente di cui si desidera spiare l’account WhatsApp.

Come Hackerare WhatsApp su Android, senza PC

  • Cancellare l’applicazione WhatsApp dal tuo telefono Android.
  • Prendi il telefono Android della persona il cui account WhatsApp desideri hackare. E fai quanto segue:
    • Vai nelle Impostazioni »Informazioni sul telefono» Stato » e annota l’ indirizzo MAC WiFi.
  • Analogamente, annota l’indirizzo MAC WiFi del tuo telefono Android.
    └ Questo è per mantenere un backup dell’indirizzo MAC WiFi del telefono.
  • Scarica/installa l’applicazione Busybox dal Play Store. Una volta installata, aprila e fai come indicato nell’app.
  • Scarica/installa l’applicazione terminal emulator sul tuo telefono Android. Una volta installata, apri l’applicazione ed inserisci i seguenti comandi:
su
busybox iplink show wlan0

└ Questo mostrerà l’attuale indirizzo MAC WiFi del tuo telefono.

busybox ifconfig wlan0 hw ether xx:xx:xx:xx:xx:xx

└ Sostituisci xx: xx: xx: xx: xx: xx con l’indirizzo WiFI Mac rilevato nel passaggio 2 precedente. Ciò cambierà l’indirizzo MAC del telefono.

busybox iplink show wlan0

└ Esegui nuovamente questo comando per verificare se l’indirizzo MAC è stato modificato correttamente sul dispositivo.

  • Scaricare/installare WhatsApp sul tuo telefono.
  • Adesso configura WhatsApp utilizzando il numero di telefono dell’altro account WhatsApp che desideri hackare.
    └ Un OTP verrà inviato per verificare l’accesso sull’altro numero, quindi assicurati di avere l’altro dispositivo in mano per ricevere l’OTP.

Questo è tutto. Spostando l’indirizzo MAC del tuo telefono con il telefono dell’altro utente con successo, avete ingannato WhatsApp facendogli credere che entrambi i telefoni sono uguali e perciò entrambi continueranno a funzionare con lo stesso account.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.