Google Chromecast: come condividere lo schermo del tuo PC o Mac sulla tua TV

By | aprile 10, 2018

Disponibile da diversi anni in Italia, Google Chromecast è senza dubbio uno dei dispositivi Google più venduti. Il suo successo è facilmente spiegabile: è conveniente, facile da installare e facile da usare. In questo articolo ti spieghiamo come condividere lo schermo del tuo PC o Mac sulla tua TV con Chromecast.




Commercializzato a circa 40 euro, Google Chromecast seduce un pubblico particolarmente vasto. Si tratta di un piccola chiavetta HDMI che si collega alla TV (che dovrebbe avere una porta HDMI, ovviamente) e consente di trasmettere video o musica dallo smartphone alla TV. Tuttavia, con Chromecast puoi anche condividere lo schermo del tuo PC o Mac sulla TV e goderti i tuoi contenuti su uno schermo più grande.

Google Chromecast: come condividere lo schermo del tuo PC o Mac sulla tua TV

Come funziona Chromecast?

Se hai collegatoo Google Chromecast alla TV, non funzionerà. Infatti, è necessario controllarlo con uno smartphone (Android o iPhone), un tablet (Android o iPad) o un computer (Mac o PC) collegato alla stessa rete WiFi. Fortunatamente, Google ha semplificato l’installazione ed è possibile avviare rapidamente lo streaming di contenuti sulla TV.

Se hai appena acquistato il tuo Chromecast, devi prima installare l’applicazione Google Home sul tuo telefono o tablet e configurarlo prima di continuare. Vi lasciamo un link per scaricare l’applicazione Home sul tuo smartphone Android.




Google Chromecast: come condividere lo schermo del tuo PC o Mac sulla tua TV

Per trasmettere lo schermo del tuo PC o Mac, devi prima scaricare e installare il browser Chrome. Dalla versione 62, non è più necessario scaricare un’estensione come Google Cast. Chrome offre la funzione in modo nativo. Per farlo, basta andare al menu in alto a destra, simboleggiato dai tre punti, e quindi fare clic direttamente sull’opzione ‘Trasmetti’.

Poi, scegli il Chromecast con cui desideri trasmettere lo schermo del tuo PC. Successivamente, puoi scegliere di avviare la scheda o il desktop.

Quando avvierete una scheda, vedrete visualizzata un’icona blu “Cast” sul lato sinistro della scheda del browser. È possibile regolare il volume o interrompere la trasmissione della scheda quando lo desiderate.

Se tentate di condividere l’intero desktop, vi verrà chiesto di scegliere esattamente che cosa desiderate condividere sul desktop e se desiderate condividere anche l’audio. Inoltre, durante la condivisione, viene visualizzato il messaggio “Chrome Media Router condivide lo schermo [e il suono]”. È possibile nascondere questo messaggio. Quando torni alla finestra di Chrome puoi interrompere la trasmissione.

Infine, è importante tenere presente che alcuni siti Web consentono di trasmettere il contenuto direttamente sul televisore.

Questo è il caso, per esempio, di Netflix, ma c’è ne sono tanti. Se lo fai, avrai un notevole miglioramento delle prestazioni perché è meglio ottimizzato e non avrai problemi di fluidità.

Usi Chromecast? Come ti trovi?


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

One thought on “Google Chromecast: come condividere lo schermo del tuo PC o Mac sulla tua TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.