Google aiuta i non udenti con Live Transcribe e Sound Amplifier

By | Febbraio 6, 2019

La maggior parte della tecnologia che usiamo ogni giorno è orientata e adattata ai consumatori senza disabilità. Ma la tecnologia che possediamo in questo momento può essere utilizzata per rendere la vita molto più facile alle persone con disabilità, portandole alla pari con il modo in cui viviamo la vita ogni giorno.



Lavorando proprio verso questo obiettivo, Google ha introdotto due nuove app per Android progettate per aiutare le persone sorde e con problemi di udito nelle loro interazioni sociali.

Live Transcribe

Live Transcribe è uno strumento di trascrizione live per persone non udenti e con problemi di udito. Questa app consente di rendere le conversazioni di tutti i giorni molto più accessibili, in quanto consente di parlare in tempo reale attraverso il microfono del telefono e di convertirle in didascalie in tempo reale. 

L’app soddisfa le esigenze della comunità dei non udenti concentrando i progressi che Google ha fatto finora con il riconoscimento vocale in uno scenario che riceve scarsa attenzione, cioè l’accessibilità.



Live Transcribe è disponibile in oltre 70 lingue e dialetti. Oltre a fornire la trascrizione dal vivo, l’app consente anche la conversazione bidirezionale tramite una tastiera retroattiva per gli utenti che non possono parlare e si connette con i microfoni esterni per migliorare la precisione della trascrizione. 

Live Transcribe è disponibile in una versione beta ad accesso anticipato tramite il Play Store e sarà anche preinstallato sui dispositivi Pixel 3. Per utilizzare Live Transcribe, abilitare l’app nelle Impostazioni di accessibilità, quindi avviare Live Transcribe dal pulsante di accessibilità sulla barra di navigazione.

Sound Amplifier

Sound Amplifier è stato annunciato al Google I / O 2018. Funziona aumentando i suoni silenziosi, senza aumentare eccessivamente i suoni forti. È possibile personalizzare le impostazioni per il miglioramento del suono e applicare la riduzione del disturbo per ridurre al minimo il disturbo di sottofondo. L’app può essere utilizzata in situazioni in cui si verificano molti rumori di sottofondo, come aree rumorose e salette aeroportuali.

Sound Amplifier è disponibile sul Play Store e supporta Android 9 Pie e viene preinstallato sul Pixel 3.

Fonte: XDA


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.