Gli errori tipici di Android e le loro soluzioni

By | Gennaio 14, 2019

Quale utente non ha mai incrociato un messaggio di errore sullo schermo del dispositivo senza sapere veramente di cosa stesse parlando e tanto meno come risolverlo? Nel caso in cui siete incappati in un errore, non fatevi prendere dal panico! Ecco una lista di errori tipici di Android e le loro soluzioni.





“Errore di sincronizzazione”

Iniziamo, con il parlare di uno dei più rompi errori che abbiamo ogni giorno con i nostri dispositivi: i problemi di sincronizzazione. L’errore è principalmente dovuto, o alla nostra connessione oppure all’altra estremità, nei server dell’applicazione. Se questi server sono in manutenzione e non possono soddisfare tutte le richieste, è normale che ci siano problemi con la nostra sincronizzazione.

Il mio errore preferito di questo tipo è quando WhatsApp ti mostra una notifica che dice che potresti avere dei messaggi, ma non ne mostra nessuno. Sfortunatamente, l’unico modo per risolvere è di solito aspettare che il server restituisca la richiesta oppure nello spostarsi in cerca di una zona più coperta dal segnale.

“Google Play Store si è bloccato in modo anomalo”

Tra tutti i problemi che gli utenti Android possono affrontare, l’errore relativo ai blocchi improvvisi del Google Play Store è il grande classico tra i classici. Le ragioni per cui questo problema può verificarsi sono diverse e anche le soluzioni. Tanto che abbiamo un intero articolo dedicato ai codici di errore del Google Play e le relative soluzioni.




“Il processo com.google.process.gapps si è interrotto”

Se il primo problema era relativo al Google Play, ha a che fare con Google Apps o Gapps. Questo è un altro classico dei classici, che per fortuna viene risolto a poco a poco con le nuove versioni di Android. Per questo errore abbiamo un articolo completo che spiega passo dopo passo come risolvere.

Per saperne di più sulle Gapps leggi questi articoli:

“Il file del pacchetto non valido”

Adesso parliamo di un messaggio di errore così classico che tutti gli utenti Android l’hanno incontrato nella vita almeno una volta, specialmente quando si tenta di scaricare un’applicazione. Talvolta l’errore esce anche durante l’aggiornamento di un’applicazione. Ecco alcune cose che puoi provare a fare:

  • Disinstallare l’applicazione dal Google Play e scaricarla di nuovo.
  • Accedi e esci dal tuo account Google Play.
  • Cancella i dati e la cache dall’app Google Play.
  • In alternativa, puoi anche disinstallare gli aggiornamenti del Google Play.

Lo smartphone non riconosce la SIM

Di tutti gli errori, questo è sicuramente quello che incute più paura. In questo caso le cose da controllare sono molte di più, e spesso potrebbero non risolvere il problema. “Scheda SIM non rilevata” o “Scheda SIM rimossa” anche questo è un grande classico tra gli errori Android. L’errore NO SIM potrebbe essere dovuto a una serie di motivi che vanno da anomalie nel software del vostro telefono fino ad arrivare ad una scheda SIM difettosa, nel peggiore dei casi. In questo caso abbiamo più di un articolo per aiutarvi a risolvere il problema.

 


Leggi anche

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.