Gestire la luminosità di uno schermo su Android

Gestire la luminosità di uno schermo su Android, modificare la luminosità dello schermo sul vostro Android può sembrare una bazzecola, basta andare nelle impostazioni e regolare il livello alle proprie preferenze. Ma questo non basta per risparmiare la batteria del dispositivo, ridurre la luminosità ad un livello adeguato per non danneggiare la vista, o fornire una luminosità ottimale in base alle proprie condizioni di illuminazione. Per gestire al meglio la luminosità sul proprio dispositivo Android, dovrete andare al di là delle vostre impostazioni, è per questo che oggi ho deciso di scrivere un’articolo su come gestire la luminosità di uno schermo su Android.

Link sponsorizzati



Se il vostro telefono non ha preinstallata nessuna applicazione che permetta l’automatizzazione della luminosità, allora dobbiamo rivolgerci ad applicazioni esterne, scaricabili gratuitamente dal Play Store, andiamo a vedere il loro funzionamento.

Cobrets

E’ un’applicazione gratuita che consente di passare tra diversi preset di luminosità mediante un piccolo widget sul vostro schermo. Cobrets viene rilasciato con diversi modi di luminosità predefiniti: Minima (8%), Medio bassa (25%), Medio (45%), Massima (100%), Automatico, Nightly, e Diurno. La modalità automatica utilizza le impostazioni di auto-luminosità di Android.

Link sponsorizzati



IntelliScreen

IntelliScreen è un’applicazione gratuita che consente di personalizzare gli intervalli del timeout dello schermo a seconda della posizione del dispositivo, le condizioni di illuminazione, e quali applicazioni sono attualmente in esecuzione. In un primo momento l’applicazione vi chiederà di impostare il normale valore del timeout dello schermo che verrà applicato per impostazione predefinita. IntelliScreen permette inoltre di utilizzare i sensori del dispositivo per controllare il timeout dello schermo.

C’è un’opzione per disabilitare completamente il timeout quando si tiene il dispositivo in una particolare posizione (verticale o orizzontale), che viene rilevato usando l’accelerometro. È anche possibile scegliere di utilizzare il sensore di luce. Questo spegne automaticamente lo schermo quando si mette il dispositivo in un luogo buio (ad esempio in tasca), e accende lo schermo quando il dispositivo è esposto alla luce. Tuttavia, questa è una opzione premium che è disponibile solo se si decide di aggiornare IntelliScreen alla versione Premium.

Lux Auto Brightness

Lux Auto Brightness è una popolare applicazione Android che permette di regolare facilmente la luminosità dello schermo a livelli ottimali, riducendo l’affaticamento degli occhi e preservare la carica della batteria. La caratteristica più interessante di Lux è la sua capacità non solo di creare profili astratti come ‘Night’ e ‘Giorno’, ma nel determinare l’intensità della luce ambientale e quindi di regolare le impostazioni dello schermo di conseguenza.

Per impostazione predefinita Lux regola i livelli di luminosità solo al momento che si sveglia il dispositivo. Tuttavia, è possibile modificare questo comportamento e scegliere una delle diverse modalità di regolazione: ascendente, periodicamente, in modo dinamico o manuale.

Night Mode

Night Mode è un’applicazione molto semplice che sovrascrive le impostazioni di visualizzazione del sistema in modo da poter ridurre la luminosità dello schermo al di sotto dei livelli normali. ‘Night Mode’ applica un filtro di sovrapposizione che agisce come un dimmer per scurire lo schermo e assicurarsi che non farà male ai vostri occhi. Ciò è particolarmente utile quando si utilizza il telefono con una scarsa illuminazione, come cinema o teatro.

Twilight

Twilight è un’applicazione che consente di regolare la temperatura del colore del display del dispositivo in base al luogo e in base all’ora del giorno. Twilight si basa sull’idea che l’eccessiva esposizione a luci bluastre può causare la secrezione di melatonina durante la notte, causando in tal modo l’incapacità di addormentarsi.

La luce solare naturale o gli indicatori a LED, inibiscono la creazione di melatonina nel cervello che segnalano l’inizio della giornata. Il programma filtra lo spettro blu sul display del telefono o tablet e protegge i tuoi occhi con un filtro rosso morbido. L’applicazione consente di regolare la temperatura del colore e dellintensità, così come i valori della retroilluminazione dello schermo.

Approfondimenti

Leave a Reply