Galaxy Note 9: abbiamo la soluzione ai tuoi problemi

By | settembre 18, 2018
Galaxy Note 9: abbiamo la soluzione ai tuoi problemi

L’ultimo phablet Samsung è un successo. Ha una grande batteria, una rinnovata S-Pen e tutte le funzioni che siamo abituati a vedere negli smartphone della compagnia coreana. A volte, tuttavia, potresti avere alcuni piccoli inconvenienti, quindi ecco le soluzioni ai problemi più comuni con il Samsung Galaxy Note 9.




Il pulsante S-Pen non funziona in remoto

Problema

Una delle funzioni principali e uniche del Galaxy Note 9 è la presenza di una penna tattile chiamata S-Pen. Quest’anno, la S-Pen è stata dotata di molte nuove funzioni, una delle quali si riferisce alla possibilità di utilizzare a distanza il pulsante integrato nella penna touch come telecomando per diverse funzioni. Questo è possibile grazie alla connessione Bluetooth tra la stilo e lo smartphone, ma le cose non vanno sempre come previsto. Se improvvisamente il pulsante sul tuo S-Pen smette di funzionare non affrettati a chiamare Samsung (non ancora), la soluzione è semplice.

Soluzione 1

Tutto ciò potrebbe essere ridotto ad un interruttore software disattivato accidentalmente. Controllare nell’area di attivazione rapida che la voce di S-Pen Remote non sia disattivata. Se non riesci a trovare il pulsante, vai in Impostazioni > Funzioni avanzate > S Pen >  S Pen Remote e attiva l’interruttore in alto.

Soluzione 2

La S-Pen potrebbe essere scollegata. Durante il mio periodo di prova questo non è mai successo, ma se hai riscontrato il problema la soluzione è veloce e indolore.




Per ricollegare la S-Pen al Galaxy Note 9 vai alle Impostazioni > Funzioni avanzate > S Pen > S Pen remote e fare clic sul pulsante del menu in alto a destra (tre punti), quindi apparirà Ripristina l’S -Pen. Segui le istruzioni sullo schermo e in un attimo sarai in grado di utilizzare di nuovo il miglior accessorio del tuo Galaxy Note.

La batteria non dura abbastanza a lungo

Il problema

Nonostante i suoi 4000 mAh, il Samsung Galaxy Note 9 non è un campione di autonomia. Certo, ti porterà sempre fino alla fine della giornata, ma non ti aspettare di più. Tuttavia, se si riscontrano problemi significativi con il consumo della batteria è possibile provare questa procedura.

La soluzione

Il problema potrebbe essere causato da alcune applicazioni che consumano troppa energia e sono mal programmate. È possibile controllare in Impostazioni > Manutenzione Dispositivo > Batteria è possibile controllare il consumo delle diverse applicazioni installate sullo smartphone e fare le riparazioni necessarie.

La carica della batteria è molto lenta

Il problema

Una volta risolti i problemi di consumo eccessivo della batteria, potresti trovare un altro ostacolo sulla tua strada: la carica della batteria è molto lenta. Se la ricarica della batteria del Note 9 richiede molto più tempo del previsto, leggi questa soluzione al problema.

La soluzione

Controlla il caricabatterie. Il consiglio è di utilizzare sempre il caricatore incluso nella confezione del tuo smartphone, poiché puoi usufruire della ricarica rapida adattiva standard Samsung (diversa dalla carica rapida Qualcomm utilizzata nella versione USA). Alcuni caricabatterie compatibili Quick Charge 3.0 o 4.0 possono funzionare, ma non lo dare per scontato.

Lo smartphone è stato bloccato e non risponde ai comandi

Il problema

Questa è un’altra cosa che non mi è mai successa durante il mio periodo di prova con questo fantastico smartphone. Ma è meglio essere preparati, non si sa mai. Se lo smartphone si blocca a causa della batteria non rimovibile, può essere difficile spegnerlo e tornare alla normalità. Se il Note 9 si blocca o non risponde correttamente ai comandi, non allarmarti, abbiamo la soluzione!

La soluzione

Premere contemporaneamente i pulsanti Volume giù + Accensione e tenerli in questo modo per circa dieci secondi. Rilascia i tasti non appena vedi che il nome del dispositivo appare sullo schermo e il Note 9 funzionerà di nuovo (a meno che non ci siano problemi software o hardware seri, in quel caso è meglio contattare un centro di assistenza specializzato.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.