Come eseguire il backup di Android | Facile 2017

By | ottobre 24, 2017

Come eseguire il backup di Android. Come effettuare un backup Android. Come fare un backup Android. Il backup è indispensabile. O lo ami o lo odi; il backup è molto importante. A volte, quando aggiorniamo, ripristiniamo il dispositivo alle impostazioni di fabbrica o addirittura quando aggiorniamo il dispositivo con una ROM personalizzata, l’ultima cosa che vorremmo è quella di perdere i dati sul nostro telefono.

Link sponsorizzati



In questi casi il backup ci viene in aiuto come nostro salvatore nel caso in cui qualcosa va storto. Se si salvano i dati oggi, non piangeremo domani. E’ anche vero che il backup dei dati non si fa con un semplice clic. Però è molto semplice eseguire il backup di Android.

Qui, abbiamo una guida passo per passo per eseguire il backup dei dati sul tuo dispositivo Android. Questa guida funziona su tutti i dispositivi come LG, Samsung , Android Phone, Sony e molti altri e anche sui tablet. Vedremo come eseguire il backup di Android con un’applicazione da installare sul vostro pc Windows.

L’applicazione MyPhoneExplorer è un’applicazione che consente di eseguire il backup di tutti i dati sul vostro computer. Funziona sia su Linux che su Windows. In questo articolo, vi guideremo passo passo su come eseguire il backup dei dati sul dispositivo Android utilizzando l’applicazione MyPhoneExplorer.

Link sponsorizzati



Come eseguire il backup di Android

Fermati a leggere una di queste interessanti guide:

Fase 1: Prima di tutto scaricare l’applicazione MyPhoneExplorer: Scaricare l’applicazione MyPhoneExplorer

Fase 2: Sul file scaricato fare un doppio clic e cliccate su accetto quando vedete il pop up del contratto di licenza.

Fase 3:  Quindi fare clic su Avanti e assicuratevi di non fare clic su Portable installation.

Passo 4: Decidere la cartella di destinazione in cui si desidera salvare il file.

Fase 5: Scarica l’applicazione Client MyPhoneExplorer sul tuo dispositivo Android: Scaricare l’applicazione client MyPhoneExplorer

Fase 6: Vai su File> Utente> Aggiungi utente.

Passo 7: Apparirà una finestra di dialogo con l’opzione “Telefono con Google Android OS”, selezionala. Quindi selezionare la modalità di comunicazione “Connessione via wifi, Bluetooth o cavo USB”.

Prima di effettuare le operazioni, procedi come segue: per questo andare in File -> Impostazioni e quindi vai alla scheda Avanzate 1 e poi seleziona la casella di controllo “Utilizza X per ridurre al minimo invece di chiudere MyPhoneExplorer”

Fase 8: Infine fai clic sul pulsante Sincronizzazione per procedere alla connessione.

Nota: è consigliabile eseguire l’applicazione client MyPhone Explorer sul dispositivo prima di eseguirla effettivamente sul PC. Assicurarsi che il telefono sia collegato al PC.

Passaggio 9: Una volta completata la sincronizzazione, puoi eseguire un backup dei tuoi dati importanti come il messaggi, contatti, cartelle e altro ancora.

Fase 10: Vai alla cartella MyPhoneExplorer e, clicca su extra, comparirà una finestra a discesa clicca su creare backup.

Fase 11:  Seleziona i file e le applicazioni che desideri eseguire il backup. Quindi selezionare la cartella in cui si desidera salvare il file sul computer.

Fase 12: Attendi un po’ di tempo finché non si completa il procedimento di backup dei dati del tuo telefono.

Avete finito!


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *