Siamo entrati nel Data Center di Facebook in Svezia

By | febbraio 19, 2018

Siamo entrati nel Data Center di Facebook in Svezia, tramite un post di  Mark Zuckerberg postato proprio su Facebook. I data center sono generalmente massicci e, allo stesso tempo, sono molto belli, il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha recentemente condiviso alcune immagini dei suoi Data Center  a Luleå in Svezia.




I consumi energetici dei data center sono sempre stati un mal di testa per le aziende tech. Microsoft ha esplorato la possibilità di creare data center subacquei. Tuttavia, per mantenere fresco il data center di Facebook è semplice.

Mark Zuckerberg ha condiviso le foto di una parte fondamentale della loro infrastruttura. Il centro dati di Facebook si trova nel profondo delle foreste del nord della Svezia a Luleå.

Lulea è una piccola città che si trova a meno di 70 miglia a sud del circolo polare artico.




Mark Zuckerberg ha detto nel post su Facebook “La piccola città di Luleå si trova a 70 miglia a sud del circolo polare artico, ed è in genere piuttosto fredda. La temperatura nella zona è sotto i 50 gradi quasi tutti i giorni. Cosi è possibile utilizzare dei grandi ventilatori per aspirare aria esterna per raffreddare naturalmente i migliaia di server sempre caldi del centro”.

“Una dozzina di centrali idroelettriche operano su fiumi vicini, fornendo una fonte di energia affidabile e rinnovabile. L’intero sistema è del 10% più efficiente e utilizza quasi il 40% in meno di energia rispetto ai data center tradizionali”.

lulea-data-center-1

Questa foto sembra fare parte di un film di fantascienza. Questi enormi ventilatori aspirano l’aria esterna per raffreddare le decine di migliaia di server nelle sale dati. In inverno, quando le temperature precipitano a -30 gradi la situazione è invertita, e il calore dei server che riscalda gli edifici.

lulea-data-center-2

“Non ci sono data center più efficienti del nostro nel mondo.” – Jay Park, Direttore del Data Center Design Engineering

lulea-data-center-3

Il data center è enorme, ma l’idea che ha lanciato cominciò sul retro di questo tovagliolo di carta. Una notte, durante un viaggio, ingegnere Jay Park ha delineato la sua visione di un sistema che ottimizzasse la potenza.

lulea-data-center-4

Circa 150 persone lavorano qui, ma le sale dati sono spesso vuote. A causa del disegno semplificato, abbiamo un solo tecnico per ogni 25.000 server.

lulea-data-center-5

La sala principale è così grande che gli ingegneri si muovono in scooter.

lulea-data-center-6

L’apparecchiatura è posizianata in modo che si mantenga fresca. Può anche essere facilmente accessibile e riparata rapidamente. Alcuni anni fa, c’è voluta un’ora per riparare un disco rigido del server. A Luleå, il massimo è due minuti.

lulea-data-center-7

I vecchi e obsoleti dischi rigidi si trovano ancora nel centro per rispettare la vostra privacy. Christer Jonsson è responsabile di questo importante compito. “Devo stare molto attento,” dice.

lulea-data-center-10

“Lavorare qui è avere grandi responsabilità dal momento che questo è un centro molto importante per tutti i nostri utenti. Mi piace la sfida di fare non solo del mio meglio, ma anche di trovare soluzioni sempre migliori e più sicure per noi “. – Joakim Karlson, sistemi meccanici Specialist

lulea-data-center-11

“La sfida più grande per chi lavora qui? Raggiungere il centro dati in auto quando fuori ci sono -30 gradi”! – Emilie De Clercq, Data Center Tecnico

lulea-data-center-12

“Guardate questi rack, i dispositivi di rete, il cablaggio. Tutto si può prendere come modello di riferimento”! – Max Zavyalov, Network Engineer nel team di bordo & Network Services

lulea-data-center-16

Luleå è una piccola città costiera a sud del circolo polare artico, e vicino alla parte superiore del mondo. E’circondato da fitte foreste e fiumi ghiacciati.

Tutto questo è Facebook!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.