Creare un disco di ripristino del sistema per Windows 10, 8 o 7

By | novembre 1, 2018
Creare un disco di ripristino del sistema per Windows 10, 8 o 7

Un disco di ripristino del sistema per Windows 10, 8 o 7 viene utilizzato per risolvere e ripristinare Windows quando non funziona correttamente o non si avvia affatto. Un disco di ripristino del sistema non è specifico per la macchina su cui è stato creato; è specifico solo per l’architettura hardware (32 o 64 bit). Ciò significa che se si crea un disco di ripristino del sistema su un PC n. 1, è possibile utilizzarlo su un PC n. 2 se ha la stessa architettura hardware (32 o 64 bit) del PC n. 1. Fare attenzione, questo disco non può essere utilizzato per installare Windows, ma solo per ripristinarlo. In questo articolo vi mostrerò come creare un disco di ripristino del sistema per Windows 10, 8 o 7 con facilità.




Creare un disco di ripristino del sistema per Windows 10, 8 o 7

Su Windows 7, il disco di ripristino del sistema fornisce accesso alle opzioni di ripristino del sistema ed esegue le azioni seguenti:

  • Ripristina l’avvio di Windows
  • Ripristina un punto di ripristino
  • Ripristina un’immagine di sistema
  • Diagnostica la RAM del computer
  • Apre il prompt dei comandi

Su Windows 8 e 10, il disco di ripristino del sistema fornisce accesso alle opzioni di avvio avanzate ed esegue le seguenti azioni seguenti:

  • Ripristina un punto di ripristino
  • Ripristina un’immagine di sistema
  • Apre il prompt dei comandi
  • Effettua il downgrade alla versione precedente di Windows
  • Risolve i problemi che impediscono l’avvio di Windows
  • Modifica le impostazioni del firmware UEFI
  • Scegliere il sistema operativo da avviare per impostazione predefinita se sono installati più sistemi operativi

Importante: non è possibile creare un disco di ripristino del sistema su Windows 8.1! Questa funzione è disponibile solo su Windows 7, 8 e 10.




Promemoria:

  • Un disco di ripristino del sistema a 32 bit può essere creato solo da una versione a 32 bit di Windows e può essere utilizzato solo per ripristinare una versione di Windows a 32 bit.
  • Un disco di ripristino del sistema a 64 bit può essere creato solo da una versione a 64 bit di Windows e può essere utilizzato solo per ripristinare una versione di Windows a 64 bit.

Prima di iniziare, il tuo CD o DVD deve essere vuoto, poiché l’utilità per la creazione del disco di ripristino del sistema non è in grado di cancellare un disco riscrivibile.

È possibile cancellare il disco riscrivibile aprendo Windows Explorer (tasti ), facendo clic con il pulsante destro del mouse sul masterizzatore CD / DVD e selezionando l’opzione Cancella questo disco.

Apri Backup e ripristino (Windows 7) dal menu Start o Cortana inserendo “salva”.

Nella colonna a sinistra, fai clic su Crea disco di ripristino del sistema.

Seleziona il masterizzatore CD / DVD e fai clic sul pulsante Crea disco.

Infine, fai clic sul pulsante Chiudi quando finisci di scrivere.

Come utilizzare il disco di ripristino del sistema?

Inserisci il disco di ripristino del sistema nell’unità CD / DVD del PC. Riavvia il computer e configura l’ordine di avvio del PC in modo che venga avviato dall’unità CD / DVD anziché sul disco rigido.

Scegli il layout della tastiera (fai clic su italiano).

E questo è tutto! Ora vi trovate nelle Opzioni di avvio avanzate (su Windows 8 e 10) o in  Opzioni di ripristino del sistema (su Windows 7).


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.