Come creare false chat su WhatsApp & Facebook

Come creare false chat su WhatsApp & Facebook

Come creare false chat su WhatsApp & Facebook! Questo è un trucco veramente straordinario. Tramite questo tutorial sarà possibile creare false chat su WhatsApp & Facebook, false conversazioni. L’applicazione che ti stiamo per mostrare si chiama Yazzy (Conversazioni False), scaricabile gratuitamente dal Play Store da qui sotto.

Link sponsorizzati



Se vuoi ingannare qualcuno e farlo credere di avere avuto una conversazione molto interessante, prova questo semplice tutorial per creare falsi messaggi su WhatsApp, Facebook e altre applicazioni di messaggistica. È possibile anche modificare l’aspetto per renderlo molto più credibile.

Per avviare conversazioni false su Facebook, Whatsapp o altri, la prima cosa che devi fare è scaricare l’applicazione Yazzy da Google Play. È totalmente gratuita, tuttavia, mostrerà qualche annuncio certamente invasivo durante il suo utilizzo, perché l’applicazione è gratuita.

Con un milione di download non si può dire che sia una brutta applicazione, dato che questa applicazione ha 4.2 stelle di rating, punteggio molto buono per un’app. Per iOS non è disponibile, ma c’è WhatsFake, un’applicazione simile.

Link sponsorizzati


Come creare false chat su WhatsApp & Facebook

Fermati un’attimo dai uno sguardo qui:

Prima di iniziare a creare una falsa chat su Whatsapp e Facebook, è consigliabile accedere alle impostazioni dell’applicazione e rimuovere la filigrana. Se non lo facciamo, non saremo in grado di mostrare le nostre chat false, perché su tutte le schermate salvate apparirà il logo Yazzy.

Il menu è accessibile allo stesso modo delle applicazioni sviluppate da Google. Dall’angolo in alto a sinistra. Ci sono davvero poche opzioni per la personalizzazione che appaiono nelle impostazioni, quindi è facile trovare quello che cerchiamo.

Tra le molte applicazioni su cui creare delle false conversazioni offerte da Yazzy le più importanti sono: Facebook, Twitter, Whatsapp, SMS, Messenger e perfino Google Search. Tutte possono essere falsificate e trasformati in fiction, sia su Android che su iOS.

Senza dubbio i due più cercati sono Whatsapp e Messenger, i due leader nel campo della messaggistica istantanea. Con Yazzy puoi ingannare i tuoi contatti facendogli credere che stai avendo una conversazione in una chat che non sta realmente accadendo.

Uno dei vantaggi di Yazzy è che è completamente personalizzabile. Ci dà la possibilità di cambiare l’aspetto della falsa chat, fino al punto in cui possiamo cambiare il segnale Wifi o la rete mobile, cambiare lo stato in linea o l’avatar che vedrà il presunto contatto.

State leggendo come è facile creare finte chat su Whatsapp, Facebook e altro? In questo tutorial parleremo di Whatsapp, l’applicazione che abbiamo deciso di usare. Per le altre applicazioni Yazzy lavora in modo simile. Per modificare l’interfaccia bisogna andare alla scheda “Principale” e alla “barra di stato”.

Lo schermo su cui modificheremo la falsa conversazione su WhatsApp è molto intuitivo. Basta digitare il testo e fare clic sull’icona “+” a destra o a sinistra. A destra se vogliamo che il messaggio venga visualizzato come inviato da noi e verso sinistra per il contrario.

Inoltre, una volta “inviato”, possiamo modificare il messaggio facendo clic su di esso. Non solo il testo, ma anche l’orario che è stato inviato.

Una volta che siamo soddisfatti del risultato della nostra finta chat, allora dobbiamo andare alla scheda “Immagine”, sulla destra. Facciamo clic sull’icona di aggiornamento per visualizzare in anteprima l’immagine della nostra conversazione.

Se non c’è nessun errore e l’aspetto è soddisfacente, l’icona di salvataggio memorizza l’immagine direttamente nella galleria del dispositivo. Adesso è pronta per essere condivisa ovunque. Può essere condivisa anche direttamente nell’applicazione Yazzy.

Che ne pensi? La userai anche tu? E veramente simpatica! Tu quale applicazione usi o usavi per creare false chat su WhatsApp & Facebook?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*