Cosa succede se il mio account Facebook è stato violato?

By | febbraio 19, 2018

Anche se il tuo account Facebook è sicuro, potrebbe essere violato un giorno. Pensi che il tuo profilo Facebook o quello di un amico sia stato violato? Ecco come recuperarlo e proteggerlo. Potrebbe essere una persona sconosciuta o qualcuno vicino a te che ha visto/trovato la tua password.




Devi notificare a Facebook che il tuo account è stato violato. Se ti rendi conto che il tuo account Facebook è stato violato, non aspettare, reagisci rapidamente.

Potresti aver notato che la tua foto del profilo è stata cambiata o commenti che non hai mai scritto sono stati pubblicati su altri diari.

Cosa succede se il mio account Facebook è stato violato?

Devi iniziare spiegando ai tuoi amici che non sei stato tu a scrivere quelle cose. Poi cambia la password immediatamente, in modo che la persona non ha più accesso al tuo account Facebook. Ci sono diversi scenari.




  1. Se il tuo account è stato violato e l’email di accesso è stata modificata, fai clic sulla pagina di contatto di Facebook.
  2. Se il tuo account è stato violato e hai accesso al tuo indirizzo email, fai clic sulla pagina di accesso. Facebook
  3. Se il tuo account è stato violato e non hai accesso all’indirizzo email che utilizzi per accedere, fai clic sulla pagina di aiuto di Facebook

Cosa fare:

  • accedi a Facebook con le tue credenziali.
  • clicca sulla piccola freccia in alto a destra, poi su Aiuto.
  • quindi selezionare le pagine di aiuto/sicurezza/account compromessi.
  • quindi seleziona “Penso che il mio account sia stato violato o che qualcuno lo stia utilizzando senza la mia autorizzazione”.

Dovrai quindi seguire le istruzioni di Facebook per avvisare che il tuo account è stato violato.

Se non hai più accesso al tuo account Facebook, puoi crearne uno con lo stesso nome utente o sceglierne un altro.

Come proteggere il tuo profilo Facebook?

• Cambia la tua password regolarmente. Non c’è bisogno di farlo ogni settimana, ma una volta al mese, per esempio. Usa lettere maiuscole, lettere minuscole e numeri. Senza inserire il tuo nome e cognome o data di nascita. Vai alla scheda “Impostazioni” facendo clic sulla freccia in alto a destra dello schermo. Nella scheda generale, c’è un campo “Password” , fai clic su di esso, quindi modificalo inserendo il vecchio e poi quello nuovo.

• Non utilizzare la password su altri servizi di internet. Certamente, può essere difficile memorizzarne diverse. Sul tuo personal computer, crea un documento di testo in cui inserisci le informazioni per ciascuno dei tuoi account. Ancora più sicuro: la buona vecchia directory cartacea.

•  Disconnettersi da Facebook quando non lo si utilizza. Soprattutto su dispositivi che condividi con più persone (al lavoro, in biblioteca …). Se ti sei dimenticato di farlo, non farti prendere dal panico. Vai alle tue impostazioni facendo clic sulla piccola freccia in alto a destra dello schermo. Vai alla scheda “Sicurezza” e clicca su “Dove sei connesso“. Vedrai visualizzato un elenco dei dispositivi su cui è aperto il tuo profilo. Chiudi i dispositivi che desideri disconnettere.”

•  Utilizzare le funzioni “Avvisi di connessione/approvazioni” Nella scheda “Protezione” nelle impostazioni, è possibile attivare due funzioni: la prima, “Avvisi di connessione“, consente di ricevere un avviso tramite notifica al proprio account, tramite e-mail o messaggio di testo, è sufficiente inserire un numero di telefono nella casella e il secondo, “Accettare la connessione“, ti consente di ricevere un codice univoco sul tuo cellulare ogni volta che ti connetti a un nuovo dispositivo.

Inserisci il tuo numero di telefono per ricevere un messaggio di conferma. In questo messaggio troverai un codice a 6 cifre da inserire nella casella. Una volta completata la transazione, il tuo account è sicuro e ogni volta che effettui il login riceverai un nuovo codice, via SMS o anche aprendo l’applicazione Facebook dal tuo smartphone, per accedere dopo aver registrato il tuo nome utente e password.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.