Confronto tra Xiaomi Redmi 5 e Xiaomi Redmi 4

By | dicembre 7, 2017

A favore di chi finirà il confronto tra Xiaomi Redmi 5 e Xiaomi Redmi 4! Oggi, finalmente, dopo tante voci, sono stati rilasciati i nuovi Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus, i nuovi telefoni Xiaomi che vengono a regnare nella fascia media, e vedremo cosa è cambiato da un anno all’altro confrontandolo con Xiaomi Redmi 4.

Link sponsorizzati



Xiaomi è da lungo tempo leader nel mercato di fascia media e, soprattutto, rilascia ottimi dispositivi in termini di rapporto qualità-prezzo. Quest’anno si è  superato di nuovo con i suoi nuovi terminali, anche se quello rilasciato l’anno scorso è ancora un’opzione altamente raccomandata.

Con il loro arrivo in Italia, e soprattutto con i loro prezzi incredibili, dobbiamo vedere come le altre compagnie affronteranno questa politica di ottimi dispositivi ad un prezzo basso, secondo me prima o poi dovranno fare una rivoluzione nel loro catalogo per fermare Xiaomi.

Oggi vedremo un confronto tra Xiaomi Redmi 5 e Xiaomi Redmi 4.

Link sponsorizzati



Confronto tra Xiaomi Redmi 5 e Xiaomi Redmi 4

Design

Questa sezione è quella in cui notiamo più differenze. Troviamo un nuovo design a tutto schermo, che sembra essere uno standard per i prossimi anni, con uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione FullHD+ nel formato 18: 9 per il nuovo Redmi 5, mentre il display del Redmi 4 è da 5 pollici, in formato 16: 9 e risoluzione HD.

Sono due terminali che hanno una dimensione e un posteriore abbastanza simili. Entrambi hanno una sola fotocamera, niente ritratti al momento e un posteriore in alluminio o metallo. Per il resto, vediamo poche differenze: il suo grande cambiamento è nella sua nuova schermata con il formato 18: 9.

Honor 7X: finalmente arriva in Italia questo fantastico cellulare

Hardware

Questa è la sezione in cui Xiaomi si distingue sempre. Monta sempre un hardware all’avanguardia su tutti i suoi dispositivi, cercando di non aumentare troppo il prezzo, e in questo caso è stato lo stesso.

Xiaomi Redmi 5 ha un nuovo Snapdragon 450 midrange, con otto core, accompagnato da 2 o 3 GB di RAM, mentre il Redmi 4 ha uno Snapdragon 425 anch’esso con otto core con una minore velocità di clock e con solo 2 GB di RAM. C’è una differenza tra l’hardware di entrambi i telefoni, ma la differenza è minima, e non sappiamo se giustifica davvero un cambio di dispositivo.

Nella sezione della batteria, si nota una grande differenza. Il Redmi 4 era uno dei migliori dispositivi in termini di batteria, con 4100 mAh, offrendo una grande autonomia. Al contrario, il Redmi 5 ha una batteria di 3300 mAh con un display più grande, il che si tradurrà in un minor numero di ore di autonomia.

Non conosciamo il motivo per cui l’azienda cinese ha deciso di fare un cambio così drastico della batteria, ma avrà a che fare con il design più sottile che questo terminale ha.

Nella sezione software, entrambi i terminali girano con MIUI 9 e Android 7, poiché il Redmi 4 è uscito sul mercato con una versione precedente, ma è già stato aggiornato grazie al buon supporto che Xiaomi offre, e ora sono alla pari.

Samsung Galaxy J5 2017, Huawei P8 Lite 2017 o Xiaomi Mi A1: guida all’acquisto

Fotocamere

Questa è l’altra sezione in cui notiamo meno differenze. Come fotocamera posteriore, troviamo un sensore da 12 megapixel sul Redmi 5, che sicuramente farà le stesse foto del Redmi 4, sebbene può contare su una fotocamera da 13 megapixel.

Per la fotocamera frontale abbiamo trovato un sensore da 5 megapixel su entrambi i dispositivi, ma il Redmi 5 ha un flash posteriore e una nuova modalità beauty per evidenziare le fotografie.

Caratteristiche e prezzo ufficiali di Xiaomi Redmi 5 e Redmi 5 Plus

Conclusione

In questo confronto vediamo che il più grande cambiamento tra una generazione e l’altra è il fatto che ora il Redmi 5 incorpora un display da 5,7 pollici con un formato a tutto schermo, qualcosa che oggigiorno vediamo solo su dispositivi di gamma alta, superiore ai 500 euro.

Entrambi hanno due prezzi abbastanza simili se li passiamo al cambio in euro, quindi se devi scegliere tra uno dei due, il Redmi 5 è l’opzione migliore per il poco che costa.

Il nuovo Honor View 10: un Top di gamma per soli 499€

 


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *