Come configurare Google Home (Mini) e altri suggerimenti utili

By | Dicembre 28, 2018
Come configurare Google Home (Mini) e altri suggerimenti utili

Come configurare Google Home (Mini) e altri suggerimenti utili. Quindi hai acquistato Google Home o Home Mini e ora desideri installarlo? Ti guideremo attraverso l’installazione e ti mostreremo anche come ripristinare il sistema, modificare il Wi-Fi e creare più account.



Imposta Google Home (Mini)

Assicurati che il segnale Wi-Fi sia sufficiente durante la configurazione di Google Home (Mini). È possibile che tu abbia bisogno di rafforzare il tuo Wi-Fi. Valuta la possibilità di configurare una rete Wi-Fi ospite, se sai che la tua rete principale contiene dati riservati.

L’installazione di Google Home (Mini) la prima volta richiede uno smartphone. L’app Home è disponibile anche su App Store. I rispettivi assistenti di ciascuna app ti guideranno attraverso il processo di installazione passo dopo passo.

Come configurare Google Home (Mini) e altri suggerimenti utili

Tutto passa attraverso il tuo account Google. Essere un utente Android con un account Google accelera molti passaggi dell’installazione. Google conosce già il tuo calendario, i tuoi contatti e il tuo provider di streaming registrato.



Google Home (Mini) dovrebbe idealmente essere collegato allo stesso Wi-Fi degli altri dispositivi di casa intelligente e Google Cast. Questo facilita il trasferimento dei flussi quando dici, ad esempio, “gioca a Fifa 2019 nel salotto”.

Se hai ospiti, non offrire mai l’accesso a questa rete. Ciò consentirà loro di connettere il proprio account Google al tuo Assistente Google Home. Invece, configura una rete ospite sul tuo router.

Dopo la semplice configurazione, tutte le attività dell’Assistente Google sono collegate al tuo profilo utente. A lungo termine è necessario impostare l’accesso come ospite e profili utente aggiuntivi.

Aggiungi un secondo account

Chiunque condivida la stessa rete Wi-Fi può trovare l’altoparlante di Google Home tramite l’app Google Home e connettersi con il proprio account Google. Google Home riconosce l’utente in base alla sua voce. Ogni utente può collegare i propri servizi di streaming con l’Assistente Google. Gli altri utenti non saranno in grado di accedere a questi servizi.

Ripristina Google Home

Con Google Home Mini, il pulsante di ripristino si trova nella parte inferiore del dispositivo, vicino al cavo di alimentazione. Premere e tenerlo premuto finché l’Home Mini non si ripristina. Può quindi essere programmato come un nuovo dispositivo tramite l’app.

Cambia Wi-Fi per Google Home Mini

Se hai cambiato il router o il Wi-Fi è stato modificato per qualsiasi motivo, devi informare Google Home Mini. Con la funzione “Vicini” di Google, i nuovi smartphone Android ascolteranno la notifica di un Google Home (Mini) recentemente disconnesso. L’app ti spiega come scegliere rapidamente il Wi-Fi giusto.

Se desideri comunque modificare manualmente il Wi-Fi, forse per spostare Google Home Mini dalla rete principale alla rete ospite, devi entrare nelle impostazioni. È possibile accedere a queste impostazioni tramite la panoramica del dispositivo dell’app Home.

Sarai quindi trasferito al menu principale dell’app Home. Aggiorna la pagina di ricerca trascinandone il contenuto nella parte inferiore dello schermo. L’Home Mini ti darà una notifica a comparsa, chiedendo la tua attenzione.

Come configurare Google Home (Mini) e altri suggerimenti utili

Invia messaggi tramite WhatsApp, Telegram o Viber

Quanti messaggi su WhatsApp, Viber, Telegram o altre app di messaggistica istantanea invii ogni giorno? D’ora in poi puoi rendere questa operazione ancora più veloce chiedendo direttamente a Google Home Mini di inviare messaggi per te!

Per farlo devi solo dire “Ok Google, manda un messaggio su [WhatsApp] a [Mom]: cosa stai preparando per cena?” oppure pronunciare “Ok Google, invia un messaggio su [WhatsApp] a [Mom]” e quindi dettare il messaggio che si desidera inviare. Se il tuo contatto ha più di un numero di telefono, ti verrà chiesto di selezionare quello a cui desideri inviare il messaggio.

Mettiti in contatto con i tuoi contatti più velocemente

Quando hai voglia di parlare con qualcuno, non pensare che l’Assistente Google trovi semplicemente il contatto da chiamare o apre l’applicazione messaggi per te. Assistente Google ha modi più moderni per contattare i tuoi amici ed è anche connesso ai tuoi social network.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

2 thoughts on “Come configurare Google Home (Mini) e altri suggerimenti utili

  1. Geo

    Ho appena installato Google Home Mini ma non manda i messaggi su whatsapp. Perchè?

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.