Come salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp

By | Ago 13, 2018
Come salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp

Tramite questo articolo vedrai come salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp. WhatsApp consente agli utenti di caricare immagini e video come aggiornamenti di stato giornalieri. Poiché questi aggiornamenti di stato vengono automaticamente eliminati da WhatsApp dopo 24 ore, alcuni utenti desiderano salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp sui propri dispositivi.





Come salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp

Un modo semplice per salvare le immagini di stato di WhatsApp è fare uno screenshot dello Status. Tuttavia, questo metodo non funziona per salvare i video dello stato di WhatsApp.

Quindi, il modo migliore per salvare sia i video di stato di WhatsApp che le immagini è accedere alla cartella nascosta “.statuses” sul dispositivo, dove WhatsApp mantiene i caricamenti dello stato per 24 ore.

Su un telefono Android, la cartella nascosta “.statuses” può essere facilmente accessibile utilizzando un’app File Manager o utilizzando l’app ES Explorer File. Nel caso di un’iPhone, i video dello stato di WhatsApp possono essere registrati utilizzando la funzione di registrazione dello schermo disponibile sui dispositivi iOS.




1. Salvare i video di stato di WhatsApp su Android Phone utilizzando File Manager

Ogni volta che si visualizza uno stato su WhatsApp, tale stato viene automaticamente salvato per 24 ore in una cartella “.statuses” nascosta sul dispositivo.

Quindi, il modo più semplice per salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp su un telefono Android consiste nell’accedere alla cartella “.statuses” sul dispositivo utilizzando “File Manager” e copiare i video e le immagini di stato di WhatsApp.

Sui telefoni Samsung il “File Manager” è etichettato come “I miei file”. Su Xiaomi, Motorola e la maggior parte dei telefoni Android di serie, è etichettato come “File Manager”.

Il modo più semplice per accedere a File Manager è cercare “File Manager” con l’aiuto dell’Assistente Google.

Sui telefoni Samsung è possibile accedere a Gestione file toccando Tutte le appStrumenti > I miei file . Su telefoni Android, è possibile accedere a File Manager nel menù delle app.

Se non riesci a trovare il File Manager sul tuo dispositivo, puoi saltare questo metodo e utilizzare il secondo.

1. Apri File Manager sul tuo telefono Android.

2. Utilizzando File Manager, accedere a Archiviazione dispositivo > WhatsApp > Media.

3. Una volta aperta la cartella WhatsApp Media, toccare l’ icona a 3 punti nell’angolo in alto a destra dello schermo e toccare l’opzione Mostra file nascosti.

4. Successivamente, toccare la cartella .Statuses.

5. Nella cartella “.Statuses”, selezionare i video di stato di WhatsApp e le immagini che si desidera salvare e copiarli in un’altra cartella.

Suggerimento: per mantenere tutte le tue immagini WhatsApp in un unico luogo, copia le immagini di WhatsApp nella cartella “Immagini WhatsApp” e copia i video di WhatsApp nella cartella “WhatsApp Video”.

2. Salvare i video di stato di WhatsApp su Android Phone utilizzando ES File Explorer

Se l’app File Manager non è disponibile sul tuo dispositivo, puoi utilizzare l’app ES File Explorer per copiare i video e le immagini di WhatsApp dalla cartella WhatsApp nascosta “.Statuses”.

1. Scarica e installa l’app ES File Explorer dal Google Play Store.

2. Quindi, apri l’app ES File Explorer > tocca l’ icona a 3 righe e attiva l’opzione Mostra file nascosti.

3. Successivamente, tocca l’icona a 3 righe e quindi toccare Locale > Archiviazione interna nel menu a discesa.

4.  Successivamente, tocca su WhatsApp > Media > .Statuses  Folder.

5. Seleziona i video di stato di WhatsApp e le immagini che desideri copiare e incollale in una nuova cartella.

3. Salvare i video di stato di WhatsApp su iPhone utilizzando la funzione di registrazione dello schermo

A differenza dei dispositivi Android, i dispositivi iOS non dispongono dell’app File Explorer. Tuttavia, gli utenti di iPhone possono ancora salvare i video e le immagini di stato di WhatsApp utilizzando la funzione di registrazione dello schermo integrata.

La funzione di registrazione dello schermo non viene automaticamente aggiunta al Centro di controllo per impostazione predefinita. Quindi, è necessario prima aggiungere la funzione Screen Recording al Control Center, prima di poterlo usare.

1.  Toccare Impostazioni > Centro di controllo > Personalizza controlli.

2.  Nella schermata Customize Controls, toccare il pulsante verde accanto all’opzione “Screen Recording” e verrà aggiunto al Control Center.

3.  Una volta aggiunta la funzione Screen Recording al Control Center, puoi registrare video e immagini di stato di WhatsApp in qualsiasi momento sul tuo iPhone scorrendo verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e toccando il pulsante Registra.


Leggi anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.