Come risolvere il problema della scheda SIM non rilevata su Android

By | agosto 11, 2018
Come risolvere il problema della scheda SIM non rilevata

Come risolvere il problema della scheda SIM non rilevata su Android. In questa guida, ti spiegheremo come risolvere un problema della SIM non rilevata sul tuo dispositivo AndroidEsistono diversi motivi per cui il tuo dispositivo Android non legge la carta SIM. Alcune possibili cause potrebbero essere che la scheda SIM non è stata inserita correttamente o che il tuo dispositivo Android presenta un problema software. Qualunque sia la ragione, una soluzione deve essere trovata rapidamente.




Ecco alcune soluzioni per risolvere il problema della scheda SIM non rilevata su Android.

Se la causa dell’errore della scheda SIM è un problema software, a volte un semplice riavvio è sufficiente per risolvere il problema. Tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando viene visualizzata la finestra dove compare l’opzione “Riavvia”. Tocca per riavviare il telefono. Se il telefono non dispone della funzione “Riavvia”, spegnilo, attendi trenta secondi, poi riaccendilo.

Attendi che il tuo dispositivo Android tenta di connettersi nuovamente alla rete e speriamo che non venga più visualizzato l’errore della scheda SIM. Se vedi ancora il messaggio di errore, prova i seguenti metodi.




Un’altra soluzione di base che puoi provare è quella di rimuovere la batteria (se rimovibile) e la scheda SIM. Prima di fare questo, assicurati di aver spento il tuo dispositivo Android. Dopo aver rimosso tutto, attendi circa un minuto e reinserisci di nuovo tutto.

La caduta di un telefono è un evento “normale”, e anche se non rimane danneggiato, la scheda SIM potrebbe essersi spostata. Un metodo economico e unico che in molti hanno provato, è quello di aggiungere carta o nastro adesivo sotto la scheda SIM. Questo di solito stringe la SIM card e risolve il problema.

Sfortunatamente, non tutte le app installate funzionano bene. Alcune applicazioni potrebbero causare più danni che benefici e causare questo errore. Avvia il tuo dispositivo in modalità provvisoria.

Rimani in modalità provvisoria per alcune ore e vedi se continui ad avere questo problema. Se in questa modalità il telefono funziona bene, prova a ricordare le ultime applicazioni che hai installato e disinstallale. Esci dalla modalità provvisoria e vedi se il telefono continua ad avere questo problema.

Se hai provato tutte le soluzioni di base di qui sopra e sei sicuro che la carta SIM non è colpevole, è il momento di provare la soluzione “modalità aereo”. Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo (una o due volte a seconda di dove hai posizionato l’icona) e accendilo.

A seconda della versione di Android che hai, puoi o non puoi ricevere un messaggio di avviso quando attivi la modalità aereo. Attivala e lasciala attivata per circa 30 secondi. Una volta spenta la modalità aereo, il tuo dispositivo Android inizierà a cercare una rete e, fortunatamente, l’errore della scheda SIM sarà stato corretto … forse!

Cambiare la modalità di rete in modalità automatica è un altro metodo che puoi provare. Puoi farlo andando in Impostazioni> Reti mobili> Modalità rete e scegliendo la prima opzione, che sarà LTE / WCDMA / GSM (connessione automatica).

Cancellare la cache del tuo Android per cercare di risolvere l’errore della scheda SIM è estremamente semplice. Vai a Impostazioni> Archiviazione> Archiviazione interna> Dati cache. Il menù potrebbe essere diverso a seconda del telefono. Quando tocchi i dati memorizzati nella cache, vedrai una finestra pop-up che ti informa che cancellerà la cache di tutte le app sul tuo dispositivo. Basta toccare Ok per eseguire.

Se l’operatore di rete con cui ci si trova non è quello selezionato nelle impostazioni del dispositivo Android, si avrà sicuramente l’errore della scheda SIM non rilevata. Per assicurarti di avere quello giusto, vai in Impostazioni> Reti mobili> Operatori di rete> Trova reti. Una volta che il tuo dispositivo Android ha completato la ricerca e visualizza i risultati, tocca il tuo operatore.

SIM tagliata male

Avete tagliato la SIM da soli, non fatelo, il mio consiglio è quello di andare in un negozio e richiedete una SIM dal formato originale, questo potrebbe essere la causa principale dell’errore.

Se nessuno di questi metodi ha funzionato abbiamo un’ultima opzione, sarà necessario eseguire un reset di fabbrica, basta andare nelle Impostazioni, toccare su Backup e ripristino e selezionare Ripristino dati di fabbrica.


Leggi anche ...

Morgana Presi
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.