Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi e riavviare dopo un aggiornamento

By | luglio 5, 2018
Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi e riavviare dopo un aggiornamento
  • Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi e riavviare dopo un aggiornamento.
  • Vediamo perché il tuo Samsung Galaxy S7 continua a spegnersi da solo.
  • Sapere cosa fare se il telefono si arresta in modo casuale e si riavvia da solo dopo un aggiornamento del firmware.
  • Scopri come risolvere un S7 che si riavvia in modo casuale dopo un aggiornamento.
  • Questo tutorial funziona anche sul Galaxy S7 Edge

ProblemaCiao! Ho un problema con il mio telefono. È il Galaxy S7 che ho comprato circa un paio di mesi fa. Il fatto è che, quando l’ho comprato, tutto ha funzionato fino a quando Samsung ha deciso di effettuare un aggiornamento che, ovviamente, ho scaricato perché non avevo scelta. Quindi, da 4 giorni, il mio telefono si spegne da solo, cosa che trovo davvero molto fastidioso perché succede spesso mentre scrivo un messaggio. Tutto quello che vorrei è che il mio telefono funzioni correttamente come prima; nessun arresto di sorta. Quindi, puoi aiutarmi con questo problema per favore?




Risoluzione: Quando il telefono si spegne da solo senza alcun intervento da parte dell’utente, ci sta dicendo che qualcosa non va con il suo firmware o hardware. Ma il fatto è che non sapremo veramente quale sia il problema se non risolviamo i problemi. Ecco perché è imperativo che passi un po’ del tuo tempo a cercare di risolvere il problema con il tuo dispositivo, almeno, per avere la minima idea di cosa sta succedendo con esso. Ci sono problemi che possono essere facilmente risolti, se al termine del tutorial non avete ancora risolto non vi resta che portare il vostro Galaxy S7 in un centro assistenza.

Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi e riavviare dopo un aggiornamento

Passaggio 1: Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi immediatamente riavviando il telefono in modalità provvisoria

Ricorda che questa procedura non è una soluzione piuttosto un metodo che ti darà una panoramica di ciò che sta accadendo con il tuo telefono. In questo modo isolerai immediatamente il problema poiché l’avvio del dispositivo in modalità provvisoria disabiliterà temporaneamente tutte le app di terze parti lasciando quelle preinstallate in esecuzione sul telefono. Ecco come si avvia il Galaxy S7 in modalità provvisoria:




  1. Tieni premuto il tasto di accensione.
  2. Quando viene visualizzato il logo Samsung Galaxy S7, rilasciare il tasto di accensione e tenere premuto il tasto del volume giù.
  3. Continua a tenere premuto il tasto Volume giù fino a quando non termina il riavvio.
  4. Quando appare la “Modalità provvisoria” sullo schermo, rilascia immediatamente il tasto Volume giù.

È un passaggio necessario perché esiste sempre la possibilità che la causa degli arresti casuali sia un’app di terze parti. Inutile dire che il telefono può funzionare senza problemi in modalità sicura senza spegnersi casualmente e in tal caso, la prossima cosa che devi fare è trovare le app che potrebbero causare il problema. Inizia la ricerca dalle app che hai installato di recente. Prova a disinstallare ogni app sospetta. Ecco come si disinstalla un’app di terze parti dal telefono:

  1. Dalla schermata Home, tocca l’icona App.
  2. Tocca Impostazioni.
  3. Tocca Applicazioni e Gestione applicazioni.
  4. Scorri fino alla scheda TUTTI.
  5. Trova e tocca Internet.
  6. Tocca innanzitutto il pulsante Termina.
  7. Tocca memoria
  8. Tocca Disinstalla.

Se il telefono continua a spegnersi da solo, potremmo trovarci di fronte a un problema firmware.

Passaggio 2: Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi provando a eliminare le cache di sistema

Le cache sono file temporanei creati dal sistema per rendere le prestazioni generali del dispositivo migliori e più fluide. Tuttavia, se vengono danneggiati e il sistema continua a utilizzarli, possono verificarsi problemi come questo. Il fatto è che non possiamo cancellare la cache una per una, quindi dobbiamo davvero cancellare il contenuto dell’intera directory, in questo caso la partizione della cache. Non preoccuparti perché nessuno dei tuoi file o dati verrà eliminato. Ecco come fare:

  1. Spegni il telefono.
  2. Premi e tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione, ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi.
  5. Usando il tasto Volume giù, naviga tra le opzioni ed evidenzia “cancella la partizione della cache”.
  6. Una volta evidenziato, è possibile premere il tasto di accensione per selezionare.
  7. Ora evidenzia l’opzione ‘Sì’ usando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  8. Attendi fino a quando il tuo telefono non ha finito di pulire la partizione della cache. Una volta completato, evidenzia “Riavvia il sistema ora” e premi il tasto di accensione.
  9. Il telefono per riavviarsi ci metterà più tempo del solito.

Dopo aver riavviato il telefono, continua a osservarlo per sapere se si spegne ancora da solo e, in caso affermativo, il passo successivo potrebbe essere d’aiuto.

Passaggio 3: Come riparare Samsung Galaxy S7 che continua a spegnersi ripristinando il telefono se tutto il resto fallisce

Dopo aver eseguito i primi due passaggi e il problema persiste, non hai altra scelta che ripristinare il telefono. È un passaggio necessario perché il problema potrebbe risiedere nel firmware stesso. Alcuni file di dati o di sistema potrebbero essere stati modificati, eliminati o corrotti e questo è ciò che causa la chiusura imprevista del dispositivo.

  1. Spegni il tuo Samsung Galaxy S7.
  2. Premi e tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione. NOTAnon importa per quanto tempo premi e tieni premuti i tasti Home e Volume su, non avrà alcun effetto sul telefono ma dal momento in cui premi e tieni premuto il tasto di accensione, è il momento in cui il telefono inizia a rispondere.
  3. Quando Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione, ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi. NOTAil messaggio “Installazione aggiornamento del sistema” potrebbe apparire sullo schermo per diversi secondi prima di visualizzare il menu di ripristino del sistema Android. Questa è solo la prima fase dell’intero processo.
  5. Utilizzando il tasto Volume giù, navigare tra le opzioni ed evidenziare ‘cancellare dati / ripristino di fabbrica’.
  6. Una volta evidenziato, è possibile premere il tasto di accensione per selezionare.
  7. Ora evidenzia l’opzione ‘Sì – cancella tutti i dati utente’ usando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionare.
  8. Attendi fino a quando il tuo telefono non ha finito. Una volta completato, evidenzia “Riavvia sistema ora” e premi il tasto di accensione.
  9. Il telefono per riavviarsi ci metterà più tempo del solito.

Sono quasi certo che un problema come questo verrà risolto con questa procedura, ma nel caso in cui persista, è necessario un tecnico che può reinstallare il firmware sul telefono. Quindi potresti aver bisogno di riportarlo al negozio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.