Come registrare schermo in Windows 10 senza alcun software

By | maggio 20, 2018

Come registrare schermo in Windows 10 senza alcun software, la registrazione dello schermo è il modo migliore per catturare l’attività di chiunque su un computer, è possibile catturare tutto ciò che hai fatto su un computer. Generalmente per catturare lo schermo gli utenti utilizzano strumenti di terze parti con Windows, ma in Windows 10 non c’è uno strumento utile integrato che permette di registrare schermo nel vostro sistema operativo.




E per questo, è sufficiente attivare alcune impostazioni del PC, cosi potete facilmente registrare lo schermo del vostro Pc. Quindi, diamo uno sguardo alla guida completa su come registrare lo schermo in Windows 10 senza alcun software.

Come registrare schermo in Windows 10 senza alcun software

Fase 1. Prima di tutto in Windows 10 Fare clic su Start e quindi scrivere “Xbox” e poi semplicemente aprire l’applicazione Xbox.

Fase 2. Ora nell’applicazione Xbox, è necessario premere una combinazione di tasti sulla tastiera che è “Win + G” questo può essere fatto sullo schermo che si desidera registrare. Ora, non appena si digita questa combinazione, apparirà il popup vi chiede se si tratta di un gioco? Cliccare semplicemente  Sì tratta di un gioco.




Fase 3. Ora vedrete alcune opzioni in basso al centro che sono “Fotografia ,  “Registrazione video” e “Impostazioni”.

Fase 4. Ora selezionare il pulsante Start per la registrazione e cosi inizierete la registrazione e possibile interrompere la registrazione quando avete finito.

Per impostazione predefinita, tutte le registrazioni vengono salvate nella cartella ” C / Users / Video / Cattura “.

Questo è tutto! Avete fatto, ora potete facilmente registrare lo schermo con questo trucco che non ha bisogno di alcun strumento di terze parti,  si può scegliere anche la funzione screenshot.

Quali componenti hardware mi servono per registrare sul mio PC?

Nel PC deve essere disponibile una di queste schede video:

  1. AMD: AMD Radeon serie HD 7700, serie HD 7700M, serie HD 8500, serie HD 8500M, serie R9 e serie R7 o versione successiva.
  2. NVIDIA: serie GeForce 600 o versione successiva, serie GeForce 800M o versione successiva, serie Quadro Kxxx o versione successiva.

Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.