Come registrare lo schermo dell’iPhone senza Jailbreak – Le migliori applicazioni

Come registrare lo schermo dell’iPhone senza Jailbreak – Le migliori applicazioni. Non è stato facile registrare lo schermo dell’iPhone in passato. Apple ha modificato il metodo per quanto riguarda la registrazione dello schermo dell’iPhone. Poiché la tecnologia sta migliorando notevolmente, non c’è più bisogno del Jailbreak o utilizzare un metodo rischioso per il vostro dispositivo per registrare lo schermo del vostro iPhone.

Link sponsorizzati



Apple ha reso facile catturare e registrare lo schermo di un’iPhone. Ora ci sono molte applicazioni e metodi gratuiti o a pagamento che è possibile utilizzare per registrare lo schermo del vostro iPhone. Diamo uno sguardo a tre diversi metodi che è possibile utilizzare per registrare lo schermo dell’iPhone senza Jailbreak.

1. Utilizzando Mac OS e QuickTime:

Il primo e più consigliato metodo per registrare lo schermo di un iPhone è utilizzare QuickTime. QuickTime è il metodo più semplice per registrare lo schermo di un iPhone per un tutorial, una demo, una presentazione e qualsiasi altra cosa.

Avete bisogno di un iPhone con IOS 8 o superiore, Mac OS X Yosemite o superiore e un cavo USB fornito con il dispositivo. Non è necessaria nessuna applicazione di terze parti, jailbreak o qualsiasi altra cosa per utilizzare l’applicazione QuickTime. Basta seguire le istruzioni riportate di seguito!

Link sponsorizzati


Scarica QuickTime Player

1. Collegate il vostro iPhone al Mac con l’aiuto del cavo USB.

2. Ora aprite QuickTime App/lettore (Esso viene fornito gratuitamente con tutti i dispositivi che funzionano su iOS 8 e superiori).

3. Fate clic sul pulsante File in alto e selezionate la registrazione di un nuovo video.

4. Ora si aprirà davanti a voi una nuova finestra con la registrazione della videocamera frontale. Fate clic sul pulsante con la freccia piccola (Accanto al pulsante di registrazione) dal menu superiore dello schermo e selezionate il vostro iPhone da lì.

5. Selezionate il microfono del vostro iPhone, se desiderate registrare anche la voce.

6. Ora fate clic sul pulsante di registrazione, cosi inizierete a registrare lo vostro schermo del vostro iPhone.

Questo è tutto, non è stato facile? Se premete sui pulsanti Cmd + T sarete in grado anche di modificare il video prima di salvarlo.

2. Reflector 2:

Utilizzando Reflector 2, è il secondo metodo più consigliato per registrare lo schermo del vostro iPhone. Reflector 2 costa meno di 15€, ma è veramente sorprendente. Viene fornito con molte caratteristiche che è possibile utilizzare per dare un aspetto realistico ai tuoi video.

Non ha bisogno di un cavo o Mac per utilizzare questa applicazione; è possibile utilizzarla con l’aiuto di un PC. Seguite le istruzioni riportate di seguito per utilizzare questa applicazione.

1. Prima di tutto, verificate che il vostro iPhone supporti AirPlay. Reflector 2 funziona solo con dispositivi che supportano AirPlay.

2. Ora acquistate e scaricate l’applicazione Reflector 2 sul vostro PC.

3. Collegate l’iPhone al PC con l’aiuto della rete Wifi.

4. Ora aprite l’applicazione Reflector 2 e collegate il vostro iPhone all’applicazione come fate con Airplay per la registrazione dello schermo (Potete facilmente vedere questa opzione dopo aver aperto l’applicazione Reflector 2).

5. Fate clic sulla registrazione dal menu del dispositivo al fine di avviare la registrazione dall’inizio.

Fatto! È possibile utilizzare l’applicazione Reflector 2 per registrare lo schermo dell’iPhone fino a 60fps. Questa applicazione consente anche di registrare gli schermi di più dispositivi allo stesso tempo.

3. dr.fone:

Il terzo software che voglio condividere con voi è dr.fone, è stato creato da Wondershare. E’ disponibile su entrambi le versioni desktop. Attenersi alla seguente procedura per registrare schermo dell’iPhone con l’aiuto dell’applicazione Dr.phone.

1. Scaricate e installate dr.fone su iOS e sul PC, selezionate l’opzione registratore dello schermo.

2. Connettete il vostro iPhone e il vostro PC alla stessa rete WiFi.

3. Se avete iOS 7 o superiore scorrete verso l’alto lo schermo del vostro iPhone, fate clic sul Airplay e selezionate Dr.phone e fate clic su mirroring.

4. Ora cliccate sul tasto tondo che apparirà al centro dello schermo e cosi inizierete a registrare lo schermo del vostro iPhone.

Scaricate dr.phone

Questi sono i metodi con cui è possibile registrare lo schermo del vostro iPhone.

Scegliete quello che sembra il migliore per voi.

Per me il metodo più semplice e migliore è QuickTime, anche perché è gratuito.

Approfondimenti

Leave a Reply