Come registrare le chiamate su OnePlus 6 [4 metodi]

By | giugno 11, 2018
Come registrare le chiamate su OnePlus 6

Non sai come registrare le chiamate su OnePlus 6? Non preoccuparti, la funzione è solo nascosta per impostazione predefinita. In questa guida ti spiegheremo come abilitare la registrazione nativa delle chiamate su OnePlus 6. Ci sono 4 modi diversi per farlo e uno di questi non richiede nemmeno il root.




OnePlus 6 è uno dei telefoni più cool dell’anno. OnePlus da piccola azienda che era, è diventato uno dei produttori più rispettati nel mondo mobile, OnePlus ha fatto molta strada. Quasi (tutti ricordiamo OnePlus 2) tutti i dispositivi OnePlus fino ad oggi sono dispositivi assolutamente eccezionali che offrono un buon prodotto con una piccola spesa. E OnePlus 6 non è diverso.

OnePlus 6 racchiude quasi tutte le funzionalità di un vero telefono di punta: ottime caratteristiche, un bel design e una meravigliosa esperienza software. E fa tutto questo per la metà del prezzo di altri telefoni di punta. Per alcuni utenti, una delle piccole problematiche relative al dispositivo è l’assenza della funzione di registrazione delle chiamate. Anche se non tutti usano questa funzione, ce ne sono molti che la usano tutti i giorni. In questo articolo, ti spiegheremo come registrare le chiamate su OnePlus 6.

Se non lo sai già, OxygenOS, per impostazione predefinita, ha una funzione di registrazione delle chiamate. In alcune nazioni, è abilitata per impostazione predefinita mentre in altre nazioni non lo è. Tuttavia, OnePlus non ha ufficialmente detto nulla a riguardo. Ma possiamo capire perché. Ad esempio, potrebbe non essere legale registrare le chiamate in alcune parti del mondo.




Fortunatamente, non è così difficile abilitare la funzione di registrazione delle chiamate OnePlus 6. Ci sono diversi metodi per fare questo e tutti sono elencati di seguito. Tutti i crediti vanno al membro di XDA Forum per Shadowtep per la scrittura di tutti i metodi elencati qui sotto.

Nota bene: potrebbe essere illegale nel tuo paese registrare le chiamate con / senza avvisare l’altra parte che la chiamata è in corso di registrazione. In entrambi i casi, sei responsabile dell’uso di questa mod.

Come registrare le chiamate su OnePlus 6 [no root]

Prima di procedere, è necessario sapere che una volta configurato la registrazione delle chiamate con questo metodo, non la ritroverete al al riavvio. Il che significa che dovrai rifare i seguenti passaggi ogni volta che riavvii il dispositivo, per ottenere la registrazione delle chiamate. Inoltre, nota che questo è l’unico metodo non root per raggiungere questo obiettivo; altri metodi hanno bisogno del root.

Assicurati di avere ADB e Fastboot installati sul tuo Pc: Guida per installare e configurare ADB

Abilita il debug USB sul tuo OnePlus: Guida per abilitare il debug USB

Vai alla cartella in cui ADB è stato installato sul tuo PC.

Apri la finestra di comando dall’interno della cartella: tieni premuto Maiusc + Tasto destro> Seleziona ‘Apri finestra di comando qui’.

Collega il tuo dispositivo OnePlus al PC tramite cavo USB.

Esegui il comando seguente per assicurarti che ADB funzioni correttamente:

 adb devices

Se il tuo dispositivo è collegato correttamente, vedrai alcuni output [con una sorta di nome del dispositivo e numero di serie] nella finestra dei comandi.

Esegui il comando seguente per abilitare la registrazione delle chiamate:

adb shell settings put global op_voice_recording_supported_by_mcc 1

Hai fatto.

Metodo 2: Attraverso una semplice app [Root]

  1. Scarica e installa l’app: Scarica l’app
  2. Installa l’app come un normale APK.
  3. Apri l’app e concedi le autorizzazioni di root.
  4. Fatto!

Metodo 3: Modulo Magisk [Root]

  1. Scarica il modulo Magisk Call Recorder OnePlus facendo clic qui: Scarica il modulo Magisk
  2. Copia il file zip del modulo magisk sul tuo dispositivo.
  3. Apri Magisk Manager e importa il modulo.
  4. Riavvia se necessario.
  5. Fatto.

Metodo 4: Build.prop modifica [Root]

  1. Apri un file explorer di tua scelta.
  2. Vai alla cartella di sistema. Tocca il file ‘build.prop’ per aprirlo. Oppure puoi utilizzare l’app: ScaricaBuildProp Editor
  3. Cerca la frase “persist.sys.oem.region”. Cambia il valore da ‘Overseas’ a ‘CN’ e salva il file.
  4. Assicurati che il file abbia le autorizzazioni appropriate, ovvero 0644 (rw-r-r-).
  5. Reboot.
  6. Fatto!

Bene, eccoti qui. Questi sono i quattro metodi per registrare le chiamate su OnePlus 6. A seconda che il dispositivo sia stato rootato o meno, è possibile scegliere uno dei metodi sopra menzionati.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.