Come proteggere con password una chiavetta USB

By | agosto 30, 2018
proteggere con password una chiavetta USB

Proteggere con password una chiavetta USB è qualcosa di molto utile e, inoltre, molto facile da fare! Quindi, trova delle buone password e segui la guida: in pochi clic puoi proteggere semplici file di testo, cartelle e persino creare una partizione completamente sicura sulla tua chiavetta USB.




Vuoi essere in grado di lasciare il tuo computer in tutta tranquillità o non rischiare di vedere qualcun altro accedere ai tuoi dati privati ​​se perdi la tua chiave USB? Per fare ciò, la scelta più semplice è proteggere con password una chiavetta USB e impedire a chiunque di accedere al contenuto della chiave.

Ecco tre diversi metodi per proteggere l’accesso alla tua chiave USB. L’ultimo consente la creazione di una partizione speciale completamente sicura.

Come proteggere con password una chiavetta USB

I tre metodi che seguono implicano l’uso di una password, quindi assicurati di sapere come crearne una sicura.




Inserisci una password su file Word su una penna USB

Questo metodo si applica solo ai documenti World sensibili memorizzati su una chiave USB, ma anche su altri supporti.

  • Apri il documento che desideri proteggere
  • Vai a “File” quindi “Informazioni
  • Ora fai clic su “Proteggi il documento” quindi su “Crittografa con password
  • Devi solo inserire la password, gli accenti e le lettere maiuscole sono presi in considerazione
  • Salva il tuo documento sulla chiavetta USB e, naturalmente, non dimenticare la password
  • Scegli una password diversa per ogni documento, è consigliato

[irp]

Proteggere con password una cartella sulla tua chiavetta USB

Avrai bisogno di un piccolo software di archiviazione come 7-Zip o WinRar. Qui useremo 7-Zip:

  • Fai clic con il tasto destro sulla cartella o sul file che si desidera proteggere
  • Seleziona 7-Zip quindi “Aggiungi all’archivio” oppure apri 7-Zip quindi seleziona il file desiderato e allo stesso modo “Aggiungi all’archivio
  • Scegli il formato (.zip qui), quindi la password
  • Infine clicca su “OK

[irp]

Proteggere con password una partizione creata sulla tua chiavetta USB

Questo metodo richiede questa volta l’uso di un piccolo software: Rohos . Inizia scaricandolo. Quindi installalo ed eseguilo.

  • Fai clic su “Proteggi unità USB” e seleziona il tasto desiderato
  • Scegli una password e clicca su “Crea un volume
  • Per accedere alla tua partizione sicura, fai clic su “Rohos Mini.exe” accessibile nella cartella root della tua chiavetta USB, quindi inserisci la password scelta in precedenza
  • Una nuova unità protetta verrà aggiunta al desktop, facendo clic su di essa, ora è possibile aggiungere file.

Queste tre opzioni dovrebbero soddisfare la maggior parte delle tue esigenze. Hai visto come è stato facile proteggere con password una chiavetta USB?


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.