Come liberare lo spazio di archiviazione sul tuo smartphone Android

By | Ago 30, 2018
Come liberare lo spazio di archiviazione sul tuo smartphone Android

Come liberare lo spazio di archiviazione sul tuo smartphone Android? Il tuo smartphone Android è pieno di app e dati utili? Ecco alcuni suggerimenti per liberare spazio di archiviazione che potrebbe essere necessario per altro. Cancella i dati nella cache, trasferisci le foto nel cloud, elimina le applicazioni, ecc. In questo articolo ti spiegheremo cosa fare.





La memoria degli smartphone è sempre stato un problema: l’iPhone X offre solo due opzioni, 64 GB o 256 GB, ad esempio. La seconda opzione è piuttosto comoda per contenere il sistema, nonché applicazioni, giochi, immagini, video, ecc. 64 GB di memoria interna potrebbero non essere sufficienti.

Peggio ancora, molti utenti con degli smartphone meno recenti devono accontentarsi di 8, 16 o 32 GB di memoria interna. Segui la nostra guida per imparare a liberare spazio di archiviazione sul tuo smartphone Android.

Ecco come liberare lo spazio di archiviazione sul tuo smartphone Android

Questi 8, 16 o 32 GB sono espandibili tramite scheda SD nella maggior parte dei casi, ma non sempre. Inoltre, richiede ancora un investimento aggiuntivo. Ecco tutte le soluzioni a tua disposizione: dalla semplice eliminazione delle applicazioni al trasferimento di foto nel cloud attraverso la cancellazione di dati temporanei.




Come cancellare i dati temporanei dalle applicazioni

  • Inizia andando su “Impostazioni” premendo la rotella dentata.
  • Scorri verso il basso fino ad “Archiviazione”, da lì avrai accesso a “Memoria interna”, che ti darà un’idea di ciò che occupa spazio nel tuo smartphone Android.
  • Vai a “Spazio utilizzato” quindi “Applicazioni”.
  • Qui saranno tutte visibili, quindi premi uno di esse per vedere le applicazioni che occupano la memoria interna del tuo smartphone Android ma che usi poco.

Come scambiare la memoria interna con la scheda di memoria SD esterna su Android

Come rimuovere un’applicazione

Cancellare i dati memorizzati nella cache potrebbe non essere sufficiente a liberare lo spazio di archiviazione e in questi casi è necessaria molta pulizia. Attenzione perché alcuni non sono rimovibili ma solo disattivabili (Chrome per esempio):

  • Vai di nuovo su “Impostazioni”, ma questa volta cerca la scheda “Applicazioni”.
  • Seleziona l’applicazione che occupa spazio, quindi premi la piccola “i”.
  • È possibile disinstallare l’app, che consente di risparmiare lo spazio necessario, nonché i relativi dati memorizzati nella cache.

[irp]

Come caricare foto nel cloud

OneDrive e DropBox, ad esempio, possono essere soluzioni se desideri memorizzare i dati online e non più sul proprio smartphone Android. Google Foto è disponibile per impostazione predefinita e può memorizzare molte immagini online:

  • Avvia l’app Google Foto e poi vai nel suo menù (tramite le tre barre orizzontali in alto a sinistra).
  • Da lì, vai su “Cartelle dispositivo”.
  • Seleziona tutte le foto da trasferire, poi premendo i tre piccoli punti, fai “Salva immediatamente” all’inizio.
  • In una seconda fase, premi su “Cancella copia nel dispositivo”; trasferimento completato!

Se non ti piace avere le tue foto sul cloud, puoi ancora liberare altro spazio di archiviazione trasferendo i tuoi dati su un disco rigido esterno o sul disco del tuo PC. Dopo aver seguito questi passaggi, dovresti essere in grado di guadagnare molto spazio di archiviazione.

Se il risultato non è ancora soddisfacente, puoi investire in una scheda microSD in cui è possibile inserire ulteriori immagini, video e musica. È anche possibile collegare lo smartphone a una chiave USB con il connettore dello smartphone, se è compatibile.

[irp]

Speriamo di esserti stati d’aiuto nel liberare lo spazio di archiviazione, lascia un commento qui sotto se ti va.


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.