Come leggere i messaggi WhatsApp già eliminati

By | aprile 7, 2018
Come leggere i messaggi WhatsApp già eliminati

In questo articolo stiamo per conoscere la procedura per sapere come leggere i messaggi WhatsApp già eliminati.  L’applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp offre la possibilità di eliminare “recuperare” un messaggio inviato per errore, il messaggio viene quindi eliminato dal telefono del mittente e del destinatario.




Ma i messaggi cancellati da Whatsapp scompaiono davvero dal telefono?

Un nuovo rapporto afferma che i messaggi di WhatsApp che sono stati cancellati sono ancora sul dispositivo e possono essere facilmente recuperati.

Il blog Android Jefe ha affermato che i messaggi eliminati sono ancora presenti nel registro delle notifiche del dispositivo.

Aggiunge che il destinatario può facilmente accedere ai messaggi cancellati, anche se è stato rimosso dal mittente.




“Quello che abbiamo scoperto è che i messaggi vengono memorizzati nel Registro di sistema delle notifiche di Android, quindi basta aprire questo registro per visualizzare i messaggi che l’altra persona ha rimosso”, dice il blog.

Come leggere i messaggi WhatsApp già eliminati

Come leggere i messaggi WhatsApp già eliminati

Ma come leggere i messaggi WhatsApp già eliminati?

Il blog spiega che chiunque può accedere ai messaggi WhatsApp eliminati tramite un’applicazione di terze parti chiamata Cronologia delle notifiche che può essere scaricata tramite il Google Play da qui.

Dopo aver scaricato l’applicazione, gli utenti dovranno cercare il messaggio nel registro delle notifiche di Android. Gli utenti che usano launcher di terze parti come Nova Launcher è molto più semplice.

Il registro delle notifiche può essere visualizzato senza la necessità di un’applicazione aggiuntiva.

  • Tocca e tieni premuto con il dito sulla schermata Home, quindi tocca Widget> Attività> Impostazioni> Registro delle notifiche.
  • È quindi possibile accedere al registro delle notifiche di sistema.

Su Android, il widget Impostazioni può consentire allo stesso modo l’accesso al registro delle notifiche.

Ho provato sia l’applicazione Cronologia delle notifiche di terze parti che il metodo descritto qui sopra e ho scoperto che il trucco funziona.

Tuttavia, esistono alcune limitazioni, poiché è possibile recuperare solo i messaggi che hanno generato una notifica sul dispositivo, che sono stati visti o abbiamo interagito con essi.

In questo caso, l’interazione si riferisce anche alla cancellazione della notifica originale, nella barra delle notifiche o in un messaggio.

In questo caso, probabilmente hai già visto almeno una parte del messaggio originale.

Il registro delle notifiche registra i messaggi sul dispositivo fino a quando non viene riavviato. Una volta riavviato, il registro viene cancellato.

Inoltre, il metodo ha una restrizione, saranno visibili solo i primi 100 caratteri del messaggio eliminato.

La funzione è disponibile solo per gli utenti di Android 7.0 e versioni successive.

Gli utenti possono recuperare solo il testo, il che significa che nessun tipo di file multimediale può essere recuperato.

Vi piace leggere i messaggi cancellati su Whatsapp?


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.