Come installare Xposed su OnePlus 6 utilizzando Magisk

By | giugno 25, 2018
Come installare Xposed su OnePlus 6 utilizzando Magisk

In questo tutorial stiamo per vedere come installare Xposed su OnePlus 6 utilizzando MagiskXposed Framework è probabilmente lo strumento di personalizzazione più potente nella storia di Android. Ora è possibile installare Xposed Framework su OnePlus 6. In questa guida ti spiegheremo come installare Xposed Framework su OnePlus 6 tramite Magisk!




Xposed Framework è uno dei migliori software mai visti su Android. Prima di Exposed, le ROM personalizzate erano l’unico modo per provare nuove funzionalità come personalizzare le icone della barra di stato o modificare i controlli dei gesti, ecc. Ma, da quando Xposed Framework è stato sviluppato, tutto è cambiato una volta e per sempre.

Xposed Framework ha fornito un modo (o un bridge) che ha permesso agli utenti Android rooted di sfruttare il sistema Android e modificarlo a loro piacimento. Tutte le funzionalità che si trovano nelle ROM personalizzate potevano essere portate come Moduli Xposed che possono essere installati sulla stessa ROM.

Recentemente ti abbiamo spiegato come fare il root di OnePlus 6 con Magisk. In questa guida ti spiegheremo come installare Xposed Framework su OnePlus 6.




Come installare Xposed su OnePlus 6 utilizzando Magisk

  1. Assicurati di aver installato Magisk su OnePlus 6.
  2. Apri l’app ‘ Magisk Manager‘.
  3. Tocca il menu dell’hamburger (le tre linee piatte) nell’angolo in alto a sinistra e seleziona “Download”.
  4. Tocca l’icona di ricerca e digita “Xposed”. Otterrai un numero di risultati.
  5. Di questi risultati, quello che stiamo cercando è Xposed Android Oreo Magisk Module. È necessario scaricare questo: Android 8.1 Oreo > Xposed Framework (SDK 27)
  6. A seconda della versione di Android (Impostazioni> Info sul dispositivo) sul dispositivo in uso, tocca l’apposito modulo Xposed Magisk. Riceverai un popup> tocca su “INSTALLA”.
  7. Una volta completato il processo di installazione, tocca “REBOOT”.
  8. Una volta riavviato il telefono, scarica e installa Xposed Installer v3.1.4 sul tuo OnePlus 6: Scarica Xposed Installer v3.1.4.apk
  9. Apri l’app Xposed Installer. Riceverete un messaggio che dice che Framework non è installato.
  10. Tocca “Install” e NON “Installa tramite ripristino”.
  11. Vedrete le informazioni che Framework sta scaricando e quindi verrà visualizzato un messaggio di errore. Puoi tranquillamente ignorarlo.
  12. Torna Magisk Manager e tocca il modulo Xposed Magisk per attivare lo stesso.
  13. Dopo il riavvio, apri di nuovo Xposed Installer e attivalo (cursore a destra).
  14. Riavvia il dispositivo per l’ultima volta.
  15. Fatto!

Questo è tutto. Ora hai installato Xposed su OnePlus 6. Ora puoi procedere con l’installazione di qualsiasi Xposed Module che desideri! Ma fai attenzione, poiché queste cose sono piuttosto complesse e non sai mai cosa farà scattare il kill switch. E, cosa più importante, assicurati di fare sempre di fare un backup prima di apportare modifiche al dispositivo!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.