Come installare LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4

By | luglio 25, 2018
Come installare LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4

Come installare LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4. Samsung Galaxy Note 4 è uno dei più grandi telefoni mai rilasciati dal gigante sudcoreano. Il Galaxy Note 4 era tra i telefoni che hanno portato Samsung al centro dell’attenzione. Nessun’altro Galaxy è stato come il Note 4. Il Galaxy Note 4 è stato il primo telefono Samsung a presentare un display QHD. Il Note 4 monta un display enorme. Le specifiche di alto livello hanno reso questo telefono un vero TOP DI GAMMA.




Come installare LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4

Il display da 5,7 pollici del Galaxy Note 4 con risoluzione 1440 x 2560 e la protezione Gorilla Glass 4 lo hanno reso incredibile. Anche la fotocamera del Galaxy Note 4 era molto competitiva. Il Galaxy Note 4 ha attratto milioni di utenti a causa dell’innovazione introdotta nel settore degli smartphone. Il Galaxy Note 4 è ancora utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo. Questa è la ragione per cui questo telefono è molto popolare anche nella comunità di sviluppo.

L ROM personalizzate e gli sviluppatori stanno facendo del loro meglio per mantenere in vita questo dispositivo. Anche se Samsung ha smesso di prestare attenzione al Galaxy Note 4, gli sviluppatori continuano a mantenere questo dispositivo aggiornato e fresco. Il Galaxy Note 4 originariamente funzionava con Android KitKat. Questo telefono è stato aggiornato anche con Android Lollipop e Android Marshmallow. Gli aggiornamenti del Galaxy Note 4 si sono conclusi con Android Marshmallow.

Da allora, il telefono non ha ricevuto nessun aggiornamento. Cosi gli utenti si sono rivolti agli sviluppatori di ROM personalizzate che chiedevano un aggiornamento per il proprio dispositivo. La community di sviluppo ha sorpreso gli utenti del Galaxy Note con Android 8.1 Oreo – basato su LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4. Quindi, se sei il proprietario di un Galaxy Note 4, è giunto il momento per te di aggiornarlo all’ultimo Android Oreo in questo momento.




LineageOS 15.1, precedentemente nota come CyanogenMod, è la ROM personalizzata più popolare per qualsiasi dispositivo Android. Per fortuna, LineageOS 15.1 per Galaxy Note 4 è entrata nella sua fase stabile. Ciò significa che è possibile utilizzare la ROM personalizzata Android Oreo come sistema operativo di tutti i giorni.

Come installare LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4

Requisiti:

  1. Questa guida è solo per Qualcomm Snapdragon Galaxy Note 4. I dispositivi supportati includono N910F, N910G, N910P, N910R4, N910T, N910T3, N910V, N910W8. Altre versioni supportate includono N9100ZC, N9100ZH, N91006W, N91009W.
  2. Non provare questa guida su nessuna altra variante di Galaxy Note 4.
  3. Carica il tuo telefono fino al 50% per evitare arresti improvvisi durante il processo di installazione.
  4. Backup di messaggi SMS, registri delle chiamate, contatti e contenuti multimediali.
  5. Il telefono deve avere installata una recovery personalizzata TWRP. Guarda qui se c’è qualcosa.

Download richiesti:

  • LineageOS 15.1 per N910F, N910G, N910P, N910R4, N910T, N910T3, N910V, N910W8: Scarica
  • LineageOS 15.1 per N9100ZC, N9100ZH, N91006W, N91009W: Scarica
  • Utilizza Opengapps Downloader per scaricare le GApps per il Note 4: Scarica

Come installare LineageOS 15.1 su Galaxy Note 4

  1. Creare un backup Nandroid dalla recovery, nel caso in cui qualcosa va storto.
  2. Scaricare il file della rom e il file zip Gapps e trasferirli sul telefono.
  3. Spegnere il telefono e avviare il telefono in modalità di ripristino, premere e tenere premuto “Volume Up + Power + Home”.
  4. Successivamente, pulire la cache e la cache Dalvik.
  5. Ora vai su “install zip” e poi “Seleziona zip”. Scegliere il file con il nome della rom che hai scaricato.
  6. Ora pulire un’altra volta la cache e la cache Dalvik.
  7. Vai su “install zip”, poi “Seleziona zip”. Scegliere il file zip Gapps.
  8. Quindi eseguire un “Wipe data / factory reset”, quindi scegliere “Sì” nella schermata successiva per confermare.
  9. Dopo che il processo è finito, riavviare il telefono.

Questo è tutto!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.