Come installare Kodi su Amazon Fire TV

By | giugno 25, 2018
Come installare Kodi su Amazon Fire TV

Kodi su Amazon Fire TV è vulnerabile alle infezioni provenienti da un brutto malware chiamato “ADB.Miner”. Esistono diversi modi per disinstallare il malware, ma questo dovrebbe servire a ricordare che ci sono sempre dei rischi quando si autorizzano installazioni di app di terze parti su dispositivi Android.




Quando si tratta di gestire i propri media, pochi programmi possono offrire tanto quanto Kodi (precedentemente chiamato XBMC e, prima ancora, Xbox Media Center). Puoi organizzare i tuoi film, programmi TV e foto; è possibile installare componenti aggiuntivi intelligenti; e puoi registrare la televisione in diretta.

Se solo installarlo fosse facile come usarlo. Mentre Kodi è semplice da installare su un computer, installare Kodi su Amazon Fire TV è un po’ più difficile. È ironico, considerando che l’interfaccia dell’app è ottimizzata per gli schermi TV.

Tuttavia, installare Kodi su Fire TV o Fire TV Stick è più facile di quanto si possa pensare. Non devi eseguire il root del tuo dispositivo e puoi eseguire l’intero processo in circa 5 minuti.




Come installare Kodi su Amazon Fire TV

1. Accedi alle impostazioni del tuo dispositivo. Nel menù “Impostazioni”, fai clic su “Dispositivo”. Qui puoi controllare le autorizzazioni per l’installazione dell’app.

2. Fai clic su “Opzioni sviluppatore” dovrebbe essere la seconda opzione presente nella lista.

3. Abilita le app da origini sconosciute. Se questa impostazione è disattivata, fai clic una volta per abilitarla.

ATTENZIONE: consentire l’installazione di app di terze parti può costituire un notevole rischio per la sicurezza, come sottolinea Amazon.

In effetti, le installazioni Kodi sui vecchi televisori Apple erano facili da configurare. Installare Kodi su un dispositivo Fire TV comporta un compromesso tra sicurezza e praticità. Pesa attentamente le opzioni prima di installare.

Esiste anche la possibilità che l’installazione di app di terze parti possa causare il malfunzionamento del dispositivo. In caso affermativo, è sufficiente ripristinarlo e provare un’installazione diversa.

4. Acquisisci l’app Downloader. Esistono diversi modi per installare Kodi, ma il modo più semplice è con l’app gratuita Downloader. Puoi trovarlo su Amazon Appstore.

5. Download dell’app direttamente dal sito Web di Kodi. L’URL migliore da utilizzare è http://www.kodi.tv/download, ma puoi usare altre fonti, se preferisci.

6. Seleziona l’app per Android. Il sistema operativo Fire TV è un ramo Android, quindi l’app Kodi per Android funzionerà perfettamente.

7. Scegli l’installazione a 32 bit. Secondo la mia esperienza, questa versione dell’app funziona meglio con i dispositivi Fire TV, ma puoi provare anche altre configurazioni se vuoi sperimentare.

8. Fai clic su Installa.

9. Personalizza Kodi a tuo piacimento.

Puoi accedere a Kodi proprio come faresti con una qualsiasi altra app su Fire TV. Da qui puoi condividere le tue librerie multimediali, installare componenti aggiuntivi e modificare in qualche modo Kodi in base ai tuoi gusti.

Ricorda che se utilizzi un Fire TV Stick, probabilmente dovrai utilizzare un server multimediale remoto, mentre Fire TV dispone di una porta per l’archiviazione USB.


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.