Come installare Kodi su Amazon Fire Stick

By | Ott 30, 2018
Come installare Kodi su Amazon Fire Stick

Amazon Fire Stick è un incredibile strumento di streaming e una delle nostre chiavette di streaming preferite oggi sul mercato. Per soli $ 39,99, puoi accedere a un hardware incredibilmente potente, in grado di riprodurre video a 1080p, di Netflix, Amazon (ovviamente), Hulu, HBO, Showtime, Sling e altro ancora.




Quasi tutti i fornitori di contenuti che potete immaginare hanno la loro applicazione per Fire Stick, tranne Apple e Google, ma nel complesso, Amazon offre uno dei pacchetti di streaming più coesi sul mercato oggi.

Non solo, ma grazie al telecomando dotato di un pulsante Alexa integrato nel dispositivo, è possibile cercare programmi di intrattenimento, inclusi film, programmi TV, musica, giochi e altro direttamente dal telecomando utilizzando la propria voce. È un dispositivo incredibilmente potente a basso costo, combinato con alcune delle migliori app di intrattenimento.

Alcuni media streamers usano il dispositivo per caricare Kodi sul proprio dispositivo.




Che cos’è Kodi?

Kodi, per chi non ha familiarità, è una potente piattaforma di streaming multimediale che ti consente di aggiungere tutti i tipi di fonti e repository al tuo dispositivo, semplificando lo streaming di tutti i tuoi contenuti preferiti direttamente sul dispositivo senza limitazioni.

Per soli $ 40, Fire TV è un ottimo affare, ma ciò non significa che non puoi modificarlo. A differenza delle piattaforme come Apple TV, è abbastanza facile far funzionare Kodi sul Fire Stick, rendendolo un grande video streamer. Anche perché la piattaforma Fire TV di Amazon ha in esecuzione una versione modificata di Android.

Lanciato oltre quindici anni fa come XBMC, Kodi funziona come media center e client PC home-theater, consentendo di trasmettere e guardare contenuti in qualsiasi parte del mondo. Kodi ha un’interfaccia fantastica, un grande motore tematico completo di tonnellate di opzioni, preferenze e aspetti e la possibilità di aggiungere applicazioni da più fonti utilizzando le repository.

Ciò rende Kodi una delle più potenti applicazioni di streaming multimediale disponibili online, soprattutto in un mondo post-Windows Media Center, e se stai cercando qualcosa con un sacco di potenza, Kodi è l’app che fa per te.

In poche parole Kodi ti consente di accedere a tutti i tuoi contenuti preferiti, sia tramite Apple che attraverso altri mezzi, su un unico dispositivo. Puoi accedere a video, musica, podcast e altro, tutto direttamente da internet.

Nel frattempo, Kodi semplifica anche la riproduzione di file multimediali dalla tua memoria locale e dalla tua rete, facilitando lo streaming di contenuti in modalità wireless che Amazon non approva.

Detto questo, con i componenti aggiuntivi mainstream incluse le opzioni per Netflix, Spotify e YouTube, puoi facilmente utilizzare Kodi per sostituire l’intero sistema operativo Fire sulla tua piattaforma, passando invece allo streaming di contenuti tramite Kodi.

Come installare Kodi su Amazon Fire Stick

Inizia aprendo il display di Fire TV risvegliando il dispositivo e tenendo premuto il tasto Home sul telecomando del Fire TV per aprire il menu delle azioni rapide. Questo menu ha un elenco di quattro diverse opzioni: il tuo elenco di app, modalità di sospensione, mirroring e impostazioni.

Seleziona il menu delle impostazioni per caricare rapidamente la tua lista. In alternativa, puoi andare alla schermata iniziale di Fire TV e scorrere verso destra lungo l’elenco superiore del menu, selezionando l’opzione delle impostazioni.

Premere sulla freccia giù sul telecomando per passare al menu delle impostazioni del display.

Fire OS ha il suo menu delle impostazioni impostato orizzontalmente piuttosto che verticalmente, quindi scorri il menu delle impostazioni da sinistra a destra fino a trovare le opzioni per “Dispositivo”.

Premi il pulsante centrale sul telecomando per caricare le impostazioni del dispositivo.

Per la maggior parte degli utenti, queste opzioni sono principalmente disponibili per riavviare o forzare la sospensione del dispositivo, nonché per visualizzare le impostazioni del software per Fire Stick.

Tuttavia, c’è un’opzione qui che dobbiamo cambiare prima di poter andare avanti.

Fare clic su Opzioni sviluppatore dalle impostazioni del dispositivo; è la seconda dall’alto, dopo About.

Le Opzioni sviluppatore hanno solo due impostazioni su Fire OS: debug ADB e app da origini sconosciute.

Il debug ADB viene utilizzato per abilitare le connessioni ADB o Android Debug Bridge sulla rete.

Non dovremo utilizzare ADB per questo (uno strumento incluso nell’SDK di Android Studio), quindi per ora puoi lasciare questa impostazione da sola.

Invece, scorri verso il basso fino all’impostazione sotto ADB e premere il tasto centrale.

Ciò consente al tuo dispositivo di installare applicazioni da fonti diverse da Amazon Appstore, è un passaggio necessario se vogliamo caricare Kodi sul nostro dispositivo.

Potrebbe apparire un avvertimento per informarti che il download di app da fonti esterne può essere pericoloso. Fai clic su OK nel prompt e fai clic sul pulsante Home sul telecomando per tornare alla schermata principale.

Scarica Kodi su Amazon Fire Stick

Con la possibilità di eseguire il sideload di app abilitate sul tuo dispositivo, possiamo finalmente scaricare Kodi sul tuo dispositivo.

Usando la funzione di ricerca integrata o usando Alexa sul tuo telecomando Fire Stick, cerca “Download”, “Downloader” o “Browser”; tutti e tre porteranno avanti la stessa identica app che stiamo cercando.

Quell’app è, appropriatamente, chiamata Downloader.

Come installare Kodi su Amazon Fire Stick

Come installare Kodi su Amazon Fire Stick – Downloader

Ha un’icona arancione brillante con un’icona a freccia rivolta verso il basso e il nome dello sviluppatore è “AFTVnews.com”.

L’app ha centinaia di migliaia di utenti ed è generalmente considerata un’ottima applicazione per il tuo dispositivo.

Premi il pulsante di download nell’elenco Amazon Appstore per Downloader per aggiungere l’app al tuo dispositivo.

Una volta che l’app ha terminato l’installazione, fai clic sul pulsante Apri nell’elenco delle applicazioni per aprire Downloader sul tuo dispositivo.

Fai clic sui vari messaggi pop-up e avvisi che dettagliano gli aggiornamenti dell’applicazione fino a quando non hai raggiunto il display principale.

Downloader include una serie di utility, tutte ben delineate sul lato sinistro dell’applicazione, tra cui un browser, un file system, le impostazioni e altro ancora.

Detto questo, l’aspetto principale dell’applicazione di cui abbiamo bisogno è il campo di inserimento dell’URL che occupa gran parte del tuo display all’interno dell’applicazione.

Downloader ti consentirà di scaricare contenuti da un URL specifico che inserisci nell’applicazione, semplificando l’accesso all’APK direttamente sul tuo dispositivo.

Hai due opzioni diverse qui per scaricare l’APK Kodi: in primo luogo, puoi scaricare Kodi usando il nostro link abbreviato di seguito, che scaricherà automaticamente Kodi 17.4 Krypton, la versione più recente di Kodi al momento della scrittura.

In alternativa, puoi visitare il sito di Kodi Downloads qui , fai clic sull’opzione Android, fai clic con il tasto destro del mouse su “ARMV7A (32-BIT)”, copia e incollare il link nel link shortener di tua scelta; ti consigliamo bit.ly , per le sue opzioni personalizzate, anche se goo.gl, di Google, funzionerà ugualmente.

Senza un link shortener, dovrai inserire un URL lungo usando solo il tuo telecomando, quindi ti consigliamo di eseguire una di queste due opzioni consigliate qui sopra.

Il nostro URL personalizzato per Kodi 17.4 Krypton è: http://bit.ly/KodiFireStick

Fai clic sul pulsante Avanti dopo aver inserito il collegamento nel dispositivo.

Il tuo Fire Stick confermerà il link da cui desideri scaricare; premere Seleziona per confermare l’opzione Download sul dispositivo e il download inizierà immediatamente da quell’URL.

La maggior parte degli APK Kodi è di circa 80 o 90 MB, quindi aspettati che il download richieda da 10 a 20 secondi in totale, a seconda della velocità della tua connessione Internet.

Una volta che l’APK ha terminato il download, dovrebbe aprirsi automaticamente sul tuo dispositivo.

Se ricevi una richiesta per aprire il programma di installazione di Kodi, premi OK.

Come installare Kodi su Amazon Fire Stick

Con l’APK ora scaricato sul tuo dispositivo, tutto ciò che resta da fare ora è installare Kodi direttamente sul tuo dispositivo.

Quando sullo schermo verrà visualizzata la schermata di installazione di Kodi, ti verrà mostrato un display che ti avviserà delle informazioni a cui Kodi può accedere.

Usa il telecomando per evidenziare e seleziona il pulsante “Installa” e il tuo dispositivo inizierà a installare Kodi.

Kodi è un’applicazione abbastanza grande, quindi ci metterà un po’ di tempo per l’installazione sul tuo dispositivo; nella nostra installazione, il processo ha richiesto circa trenta secondi.

Una volta completata l’installazione sul tuo dispositivo, riceverai una piccola notifica nell’angolo in basso a destra del display, avvertendoti che puoi premere il pulsante Menu per aprire Kodi sul tuo dispositivo.

In alternativa, puoi anche premere il pulsante “Apri” sul display di installazione per aprire automaticamente Kodi.

Sarai accolto dalla schermata di avvio di Kodi, e una volta che Kodi avrà finito di installarsi dopo il suo primo avvio, ti troverai sulla schermata principale.

Da qui, puoi aggiungere repository, visualizzare filmati archiviati sulla tua rete e altro ancora.

E’ stato semplice installare Kodi su Amazon Fire Stick? No? Se hai problemi durante l’installazione fammelo sapere nei commenti qui sotto.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.