Come installare Flyme sui telefoni Meizu

By | giugno 9, 2017

Come installare Flyme sui telefoni Meizu. Il produttore di smartphone cinese Meizu ogni tanto, un pò come fanno i migliori produttori, lancia nuovi aggiornamenti per i propri dispositivi Meizu. Prima in versione beta, fino ad arrivare alla versione finale.

Link sponsorizzati



Dato che Meizu non possiede un software ufficiale per installare gli aggiornamenti. In questa esercitazione vedremo come si installa un firmware su un telefono Meizu. Se non avete esperienza con un Meizu, il procedimento sembra difficile.

Ma con la guida scritta qui sotto, installare un firmware/Flyme su un telefono Meizu diventerà facilissimo. Per il primo metodo non avete bisogno di installare la recovery personalizzata.

Il Backup va fatto per entrambi i procedimenti.

Link sponsorizzati



Come installare Flyme sui telefoni Meizu

  • Prima di tutto, è necessario disporre di una recovery personalizzata installata sul dispositivo. Noi facciamo il tifo per la recovery TWRP.
  • Dopo di che è necessario scaricare il file del firmware. Fate attenzione a scaricare il file per il modello del vostro cellulare.
  • Assicuratevi di avere almeno il 50-60% di carica della batteria. Se il telefono si spegne durante il procedimento, potrebbe diventare un mattoncino inservibile.
  • E, infine fare un backup completo del dispositivo. Dal momento che durante il procedimento saranno cancellati tutti i file presenti sullo smartphone.

Come installare Flyme sui telefoni Meizu

Primo metodo:

  1. Prima scaricate Flyme .zip per il vostro dispositivo.
  2. Ora copiate il file update.zip nella memoria del telefono.
  3. Spegnete il telefono cellulare, poi premete e tenete premuto il tasto Volume + e quindi premere il pulsante di accensione fino a quando il telefono non vibra.
  4. Ora il sistema entrerà nella finestra di aggiornamento.
  5. Nella finestra selezionate System upgrade e toccate il pulsante Start.
  6. Attendete che l’installazione sia completa.

Avete fatto.

Secondo metodo:

  1. Supponiamo che avete scaricato il firmware, installato la recovery personalizzata e installato i driver, siamo pronti per l’installazione.
  2. Il prossimo passo è quello di copiare il file .zip che avete appena scaricato nella memoria del telefono.
  3. Una volta fatto, è sufficiente spegnere il dispositivo e accedere alla modalità di installazione. È possibile farlo premendo il pulsante di accensione + volume su, allo stesso tempo per un paio di secondi.
  4. Dopo fatto questo, il dispositivo sarà entrato in recovery.
  5. Una volta fatto, selezionate l’aggiornamento del sistema e fate clic sul pulsante di avvio.
  6. Ora è sufficiente attendere che il processo si completi.

Una volta finito, il dispositivo si riavvierà automaticamente con il nuovo firmware.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *