Come individuare un iPhone perso o rubato

By | Dic 8, 2018
Come individuare un iPhone perso o rubato

Di fronte all’eventuale perdita o furto di un iPhone, devi essere preparato. Ti insegniamo come proteggere il tuo smartphone e individuare un iPhone perso o rubato usando ‘Trova il mio iPhone’ e altri metodi ugualmente efficaci, anche se è spento o senza batteria.





Come bloccare un numero di telefono su iPhone o iPad >>

Forse quello che ti ha portato a leggere questo articolo è perché non riesci a trovare il tuo iPhone, perché lo hai perso o perché te lo hanno appena rubato. Fortunatamente, Apple ha un software specifico per localizzare il tuo smartphone e bloccarlo come misura di protezione.

In questo articolo, ti spieghiamo come utilizzare la funzione “Trova il mio iPhone” per sapere dove si trova il tuo cellulare. Puoi utilizzare la stessa opzione per localizzare il tuo iPad, il tuo Apple Watch, i tuoi Apple EarPods o persino il tuo Mac o MacBook.

Cosa fare per proteggere il tuo iPhone

Suggerimenti per proteggere il tuo iPhone

Prima di entrare nei dettagli e spiegare cosa fare per localizzare un iPhone perso o rubato, potresti essere interessato a conoscere alcuni trucchi per proteggerlo e assicurarti che i tuoi dati siano al sicuro.




  • Imposta la tua password, deve avere più di quattro cifre.
  • Fai un backup per recuperare i dati, come le tue foto.
  • Attiva e utilizza l’opzione ‘Trova il mio iPhone’.
  • Proteggi il tuo iPhone da potenziali ladri non mostrarlo in pubblico o per strada.
  • Non lasciare incustodito il tuo iPhone.

Come attivare l’opzione ‘Trova il mio iPhone’

La prevenzione è, senza dubbio, il miglior rimedio per prevenire possibili furti, almeno, evitare mali maggiori. In questo senso, sarà molto utile attivare l’opzione “Trova il mio iPhone” seguendo questi passaggi.

. Apri l’applicazione “Impostazioni” sul tuo iPhone e fai clic sulla sezione del tuo ID Apple che troverai in alto.

. Seleziona “iCloud“, seguita dall’opzione “Trova il mio iPhone“.

. Una volta all’interno, premete l’interruttore che trovate accanto a ‘Trova il mio iPhone‘ e selezionare ‘Invia la mia ultima posizione‘, se casomai il dispositivo esaurisca la batteria.

Come condividere Internet dal tuo iPhone >>

Cosa fare quando hai perso o il tuo iPhone è stato rubato

Oltre a segnalarlo alla polizia, ci sono altre misure precauzionali che devi prendere quando hai perso il tuo iPhone oppure ti è stato rubato, o qualsiasi altro dispositivo. Questi ti aiuteranno a proteggere tutte le tue informazioni.

  • Cambia la password che hai associato al tuo account ID Apple.
  • Cambia le password di tutte le email, i social network e altri servizi che avevi aperto sul tuo iPhone.
  • Contattare la compagnia telefonica per bloccare il numero di telefono.
  • Nel caso in cui Apple Pay sia configurato, contatta anche la tua banca per bloccare la carta associata, sebbene in linea di principio non possa essere utilizzata senza password o Touch ID.

Come bloccare un iPhone perso o rubato

Se hai attivato l’opzione ‘Trova il mio iPhone’ sul tuo smartphone, si può facilmente bloccare con un’altra opzione chiamata ‘modalità Lost’, ma ricordate che se utilizzate iOS 6 o versioni successive, il vostro iPhone deve essere collegato a una rete WiFi.

Voi sapete che la ‘Modalità Lost’ funziona solo quando l’iPhone è acceso, ma la cosa buona è che si attiva automaticamente non appena viene acceso. Inoltre, una volta recuperato, puoi sbloccarlo usando la tua password.

Se usi un altro smartphone Apple:

. Apri l’applicazione ‘Cerca‘ e accedi.

. Attendi fino a quando non trovi tutti i tuoi dispositivi e tocca l’iPhone che desideri localizzare.

. Successivamente, tocca “Azioni” nella parte inferiore dello schermo e seleziona l’opzione “Modalità persa“.

. Confermare che si desidera attivare la “Modalità persa” e, facoltativamente, inserire un numero di telefono e un messaggio, che verrà visualizzato sullo schermo bloccato e che servirà a convincere la persona che lo trova a contattarti.

. Con la modalità Lost Mode” attivata, puoi seguire i movimenti del tuo iPhone sulla mappa e conoscere la sua posizione in ogni momento. Continuerà a funzionare anche se l’opzione “Posizione” è stata disattivata, poiché verrà attivata momentaneamente.

Se usi un browser per accedere al tuo account iCloud:

. Visita la pagina iCloud e accedi con il tuo account ID Apple.

. Seleziona l’icona dell’app ‘Cerca‘ e attendi che i dispositivi che hai associato a quell’account siano localizzati.

. Fai clic su “Tutti i dispositivi” e, dal menu a discesa, seleziona quel dispositivo che non riesci a trovare.

. Fai clic sull’opzione “Modalità persa” che dovresti vedere sulla destra.

. Se lo desideri, inserisci un numero di telefono e / o un messaggio in modo che la persona che trova il tuo telefono ti contatti.

. Infine, usa la mappa per seguire i movimenti del tuo iPhone.

Come segnalare il furto o la perdita di un iPhone

Se il tuo iPhone è stato rubato o l’hai perso, devi segnalarlo alla polizia. Per fare ciò, potrebbe essere necessario avere il numero di serie del telefono. Ci sono diversi modi per ottenerlo se non hai il tuo dispositivo a portata di mano.

  • Chi ha configurato “Trova il mio iPhone”, troverà il numero di serie nella sezione “Impostazioni”. Dovrai avere accesso al tuo ID Apple e rispondere a due domande di sicurezza.
  • Se hai il tuo iPhone sincronizzato con iTunes, apri l’applicazione per trovare il numero di serie.
  • Recupera la scatola originale che ti hanno dato quando hai comprato l’iPhone e individua il numero di serie proprio accanto al codice a barre.
  • Recupera la ricevuta del tuo iPhone, potresti trovarlo lì.

Come la polizia usa l’opzione “Trova il mio iPhone”

Sfortunatamente, è molto improbabile che la polizia utilizzi le informazioni ottenute tramite l’opzione “Cerca il mio iPhone” per tracciare la posizione indicata, poiché devono essere assolutamente sicuri di farlo.

Tuttavia, è consigliabile condividere sempre questo tipo di informazioni con gli agenti di polizia, poiché tutto può aiutarli. Ciò che non suggeriamo è, invece, di andare sul posto da soli.

Come resettare l’iPhone o l’iPad >>

Come individuare un iPhone perso o rubato con “Trova il mio iPhone”

La funzione ‘Trova il mio iPhone’ è sicuramente una delle più preziose sul vostro smartphone, oltre ad essere gratuita e facile da usare, consente di tenere traccia qualsiasi dispositivo che avete associato al vostro ID Apple.

Supponendo di avere questa opzione abilitata, il tuo iPhone si connetterà a Internet e ti mostrerà la sua posizione, purché tu stia usando l’applicazione ‘Cerca’ da un altro dispositivo Apple o dal tuo account iCloud.

Come usare “Trova il mio iPhone” con un dispositivo iOS

. Apri l’applicazione ‘Cerca‘ e accedi utilizzando il tuo account ID Apple. Potresti visualizzare diversi messaggi che avvisano che, ad esempio, attiva la tua posizione o attiva l’opzione “Invia la mia ultima posizione”.

. Attendi alcuni secondi che l’applicazione trovi tutti i tuoi dispositivi e li posizioni sulla mappa. Quindi, fare clic sul dispositivo che si desidera individuare ed espandere la mappa per conoscere la posizione esatta.

. Qui, puoi fare clic su “Azioni“, seguito da “Riproduci suono“, se sospetti che il dispositivo perso sia vicino a te.

. Inoltre, nel menu “Azioni“, fai clic su “Modalità persa” per bloccare il dispositivo perso.

. Come ultima risorsa, puoi selezionare “Cancella iPhone” nel menu “Azioni” per rimuovere tutti i tuoi dati e impedire che vengano utilizzati da persone malintenzionate.

Come usare “Trova il mio iPhone” con iCloud.com

. Visita la pagina iCloud.com da un Mac o PC e accedi con il tuo ID Apple.

. Fai clic sull’applicazione “Cerca” e attendi qualche secondo per individuare tutti i tuoi dispositivi Apple.

. Nel menu “Tutti i dispositivi“, seleziona il dispositivo che desideri individuare, quindi ingrandisci per ingrandire la mappa e scoprire la posizione esatta.

. Se sospetti che il tuo iPhone sia vicino a te, fai clic sull’opzione “Riproduci suono” dal menu a destra.

. Invece, attiva la “Modalità persa” per bloccarlo e aggiungi un numero di contatto nel caso in cui qualcuno in buona fede lo trovi e desideri restituirlo.

. Infine, per precauzione, puoi eliminare tutti i dati dal tuo dispositivo facendo clic su “Elimina iPhone“.

Il tuo iPhone ha un virus? Spieghiamo come eliminarlo >>

Come individuare un iPhone spento o senza batteria

È relativamente facile individuare un iPhone che ha esaurito la batteria grazie alla funzione “Invia la mia ultima posizione” che abbiamo menzionato nelle sezioni precedenti. Per attivarla, devi andare alla sezione “Cerca il mio iPhone” dal pannello “Impostazioni”.

Una volta attivata, Apple memorizzerà l’ultima posizione del tuo iPhone fino a 24 ore prima che la batteria si sia esaurita, anche se logicamente dovresti tenere a mente che potrebbe cambiare una volta spento il telefono.

In questo senso, per ora non è possibile localizzare un iPhone spento, anche se ci si aspetta che Apple possa sviluppare in futuro una tecnologia che permetta di trovare un iPhone perso da remoto e che possa fornire informazioni al proprietario.

Come individuare un iPhone perso o rubato senza ‘Trova il mio iPhone’

Non ci sono troppe alternative alla funzione “Trova il mio iPhone” per localizzare un iPhone perso o rubato, o almeno non altrettanto efficaci. Tuttavia, puoi sempre inviare un messaggio e sperare che la persona che lo trova lo legga e ti contatti.

Come individuare un iPhone perso o rubato da un familiare o un amico

È anche possibile localizzare un dispositivo perso o rubato da un’altra persona, ma per questo è necessario utilizzare l’applicazione “Amici”, che riconoscerai dalla sua icona arancione con due pupazzi bianchi disegnati.

Allo stesso modo, il familiare o l’amico che devi individuare il dispositivo deve aver attivato la funzione sul suo dispositivo e condiviso in precedenza la sua posizione. Per fare ciò, uno dei due dovrà seguire questi passaggi.

. Apri l’applicazione “Amici” e fai clic su “Aggiungi“.

. Inserisci l’ID Apple della persona che desideri aggiungere e fai clic su “Invia“. Puoi scegliere l’orario in cui desideri condividere la tua posizione con quell’altra persona.

D’altra parte, puoi anche localizzare il dispositivo di un altro se entrambi usano la funzione “In famiglia”. Per attivarlo, devi seguire la procedura indicata di seguito.

. Apri il pannello dell ‘Impostazioni” e seleziona la sezione del tuo ID Apple.

. Fai clic su “Configura” come famiglia “… ” e fai clic sul pulsante “Start.

. Qui puoi scegliere che tipo di informazioni condividere con i tuoi amici e familiari. Nel nostro caso, selezioniamo ‘Condividi posizione” e confermiamo l’azione.

. Ora, devi invitare chiunque tu voglia facendo clic, in primo luogo, sul pulsante “Invita membri della famiglia“. Verrai reindirizzato all’app “Messaggi”. Aggiungi semplicemente chiunque tu voglia invitare nella barra del destinatario.

D’altra parte, tieni presente che devi conoscere l’ID di Apple e la password della persona per procedere con il blocco del tuo dispositivo perso o rubato.

Come individuare una persona scomparsa con “Amici” o “In famiglia”

Lo stesso metodo che puoi usare per localizzare l’iPhone perso o rubato di una persona conosciuta può anche aiutarti a trovarla. In realtà, questa è una pratica che è già stata eseguita.

Per questo, quindi, questa persona dovrà aver condiviso con voi la loro posizione con l’applicazione “Amici”. In alternativa, puoi utilizzare ‘In famiglia’ se l’hai precedentemente configurata nel tuo account iCloud.

Il tuo iPhone non si carica? Ti spieghiamo come risolvere questo problema >>


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.