Come fare il root Galaxy J5 con Android 6.0.1 – (2015 & 2016)

Come fare il root Galaxy J5 con Android 6.0.1, sia il Samsung Galaxy J5 sia il Galaxy J7 hanno ricevuto Android 6.0.1 Marshmallow. Samsung ha rilasciato i firmware ufficiali TouchWiz Marshmallow per tutti i modelli J5 e J7, per entrambi le varianti 2015 e 2016. Se si dispone di un J5 o J7, probabilmente avete in esecuzione Marshmallow.

Link sponsorizzati



Chainfire ha aggiornato tutti i file CF Auto Root per entrambi i dispositivi per aggiungere il supporto root sul firmware Android 6.0.1 Marshmallow TouchWiz. CF Auto Root, noto anche come CFAR in breve, è uno dei metodi più diffusi per fare il root ai telefoni Android, in particolare ai dispositivi Samsung con firmware stock TouchWiz installati.

Con i file CFAR aggiornati, è possibile rotare la maggior parte dei J5 e J7 (2015 e 2016) con in esecuzione Android 6.0 Marshmallow, tra cui: SM-J500F, SM-J500H, SM-J500M, SM-J510K, SM-J510L, SM-J510S, SM-J700F, SM-J700H, SM-J710K, SM-J710MN.

Il root non è raccomandato per la maggior parte degli utenti. Mentre sblocca nuove possibilità di amministrare il vostro smartphone, potrebbe bloccare il vostro telefono, se non utilizzato correttamente. Quindi, per favore procedete con cautela. Non potendo inserire tutti i link nell’articolo, qui sotto trovate il link alla pagina CF Auto Root, dovete solo trovare il vostro modello e scaricarlo su vostro Pc.

Link sponsorizzati



Come fare il root Galaxy J5 con Android 6.0.1 – (2015 & 2016)

Download:

Requisiti:

  • Prima cosa da fare prima di passare alla guida, è quella di installare i driver USB del vostro dispositivo sul Pc, sennò il vostro smartphone non verrà riconosciuto dal computer, e non potrà dialogare con esso, perciò andate in questa pagina, scaricate i driver USB ed installateli.
  • Ora alcuni dispositivi, potrebbero avere bisogno di sbloccare l’OEM, un’altra facile procedura, che trovate in questa guida.
  • Per precauzione eseguire il backup dei dati del vostro Samsung Galaxy J5

Come fare il root Samsung Galaxy J5 con Android 6.0.1

  1. Estrarre CF-Auto-Root nella cartella Download e fare clic sul file per installare l’applicazione Odin che sarà disponibile dopo l’estrazione, quindi aprire l’applicazione sul computer.
  2. Avviare il Samsung Galaxy J5 in modalità download e poi collegarlo al computer tramite il cavo USB, tenendo premuti i pulsanti Power + Home + volume Giù allo stesso momento.
  3. Verificare che il box ID:COM in alto a destra in Odin sia di colore blu. Se non è cosi reinstallate i driver.
  4. Fare clic sul pulsante AP e quindi passare attraverso la cartella Download in cui avete estratto il file di root in precedenza e selezionare il file di root mdr5 e caricarlo su Odin. Potrebbe avere anche un’estensione diversa, in alcuni casi.
  5. Guardare le impostazioni sulla sinistra e verificare che le impostazioni siano impostate di default. Dovete avere spuntato Auto Reboot e F. Reset Time.
  6. Una volta pronti fate clic sul pulsante Start e cosi inizierà il procedimento per il root del Samsung Galaxy J5 .
  7. Quando l’intero procedimento sarà finito il box ID:COM diventerà verde e vedrete scritto PASS.

Avete finito. Avete cosi avuto i permessi di root sul vostro Samsung Galaxy J5 .