Come fare il root di qualsiasi dispositivo Android con Magisk

By | Dic 5, 2018
Come fare il root di qualsiasi dispositivo Android con Magisk Rooting

Come fare il root a qualsiasi dispositivo Android con Magisk. [APK Magisk Manager] Magisk è diventato rapidamente uno dei metodi più popolari per il root dei dispositivi Android. Da quando gli sviluppatori hanno rilasciato la prima build nel 2016, è stato scelto da molti utenti che desiderano eseguire il root dei propri dispositivi Android.





È un’alternativa a SuperSU altro metodo di root estremamente popolare. Tuttavia, Magisk ha alcuni vantaggi rispetto a SuperSU che lo hanno reso così popolare.In primo luogo, è ottimo per i telefoni Android perché utilizza un metodo denominato “senza sistema”. Ciò significa che garantisce l’accesso root senza modificare alcun file di sistema.

Questa è una cosa molto buona perché ignora Google SafetyNet, che non consente agli utenti di utilizzare determinate app se c’è un accesso root. Ci sono alcune app come Snapchat e Pokemon GO che non funzionano o forzano la chiusura se rilevano che il sistema è rootato.

Ciò si verifica perché controllano se tali file di sistema specifici sono stati modificati o meno. Con Magisk, puoi utilizzare queste app perché i file rimangono intatti. Oltre a root, Magisk offre agli utenti la possibilità di installare vari moduli per migliorare l’esperienza, simile a Xposed Framework.




Ci sono molti moduli tra cui puoi scegliere. Lo sviluppatore “topjohnwu” ha lavorato instancabilmente per creare un sistema di repository che rende molto più semplice l’installazione dei moduli Magisk. Inoltre, consente ad altri utenti e sviluppatori di creare i propri moduli.

Come fare il root di qualsiasi dispositivo Android con Magisk

Oltre ad essere molto facile da installare e utilizzare, Magisk supporta le nuove e vecchie versioni di Android. Supporta tutti i dispositivi con Android 5.0 Lollipop, 6.0 Marshmallow, 7.0 Nougat, 8.0 Oreo e 9.0 Pie e tutti i principali marchi di telefoni cellulari tra cui Samsung, LG, Motorola, Nexus, Pixel, OnePlus, Xiaomi e altri.

Per eseguire il root del tuo telefono con questo strumento, avrai bisogno di alcune cose. In primo luogo, è necessario lo strumento stesso che è quello che concede l’accesso di root. Hai anche bisogno di Magisk Manager, l’app che ti permette di controllare lo strumento. Con questa app, puoi installare moduli e modificare altri file.

Download

Come installare

  1. Non hai bisogno di un computer per eseguire il root del tuo telefono. Tuttavia, è necessario avere installata una recovery personalizzata per installare Magisk. In questo caso è consigliato la recovery personalizzata TWRP. Vai qui trova il tuo telefono e installa TWRP.
  2. Spegni il telefono e vai in modalità di ripristino. Crea un backup completo del sistema Nandroid se qualcosa va storto (fai sempre un backup di tutto prima di installare qualsiasi cosa).
  3. Installa il file zip di Magisk.
  4. Riavvia il tuo telefono.

Quando il telefono si avvia, è necessario installare Magisk Manager. Dirigiti verso la sezione download del tuo telefono e installa il file APK di Magisk Manager, si tratta di un normale APK, quindi va installato cliccando due volte su di esso applicare i comandi che vedi sul display. Una volta installato, avvia l’app.

App Magisk Manager

Qui è dove controlli tutto. Quando apri l’app, ti mostrerà la versione corrente dell’app e se Magisk è installato o meno. In questo caso, dirà che è installato.

Puoi utilizzare altre opzioni dalla sezione menu dell’app. Puoi controllare lo stato del tuo telefono, accedere a Magisk Hide, cercare e scaricare nuovi moduli per migliorare l’esperienza del tuo dispositivo.

Questo è tutto ciò che devi fare per eseguire il root del tuo telefono usando Magisk Manager. È un modo molto semplice per sbloccare le funzionalità complete del telefono senza attivare SafetyNet di Google o altre misure di sicurezza.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.