Come fare il Root al Google Chromecast

By | Feb 17, 2018

Google Chromecast è stato tra i primi dispositivi più sicuri rilasciati da Google in quanto il root del dispositivo (dopo le recenti correzioni di sicurezza) era quasi impossibile., questo non ha davvero fermato gli sviluppatori e finalmente dopo tanto tempo, abbiamo un metodo che permette all’utente di rotare la loro Chromecast ancora una volta.




Tuttavia, prima che qualcuno di voi salti dalla gioia al pensiero di essere finalmente in grado di godere i privilegi di root sul dispositivo, vi ricordo che questo metodo di root non richiede per alcuni componenti hardware specifici che possono costare al massimo 20 euro.

Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali danni che potrebbero essere fatti al dispositivo durante o dopo il processo, procedete a vostro rischio.

Prerequisiti: è necessario un flashdrive, un cavo USB OTG e un circuito Teensy 2 o ++ Teensy 2  (clicca sui nomi per i dettagli). Potrai anche richiedere Win32DiskImager che dovrà essere installato sul vostro computer. La spesa non supererà i 20 euro.




Guida:

  • Scarica il Teensy Loader da qui e installalo sul computer.
  • Scaricare i file necessari per il root da qui.
  • Installare l’appropriato Teensy dal pacchetto al dispositivo Teensy con l’aiuto del Teensy Loader.
  • Se si dispone di un nuovo Chromecast utilizzare 12940 altrimenti utilizzare 16664. anche ricordarsi di usare plusplus_*.hex for Teensy 2++ and regular_*.hex for Teensy 2.
  • Ora utilizzando il Win2DiskImager installare l’immagine FlashCast al vostro drive USB.
  • Collegare il Teensy ad un OTG USB e collegarlo al Chromecast tenendo premuto il pulsante di reset. Il LED sulla scheda Teensy inizierà a lampeggiare, attendere fino a che non diventa costante. Se il LED non inizia a lampeggiare, rifare di nuovo il processo.
  • Scollegare il Teensy dal tuo Chromecast e collegare il cavo USB e premere nuovamente il pulsante di reset.
  • Se si è utilizzato l’immagine 12940, il LED sul Chromecast diventa bianco, se si è utilizzato l’immagine 16664, dovrebbe diventare Rosso.
  • Dopo circa 5 – 8 minuti, il Chromecast si riavvierà e voilà, avrete un dispositivo roted.

Questo è tutto, ora sappiamo che l’intero processo è piuttosto complesso, ma se avete domande non esitate a chiedere nella sezione commenti qui sotto.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.