Come fare il Root al Nokia X – X+ – XL

By | febbraio 20, 2018

Le dimensioni che sono di 115.5 x 63 x 10.4 mm per un peso di 128,7 grammi, si prosegue poi con il display da 4 pollici a risoluzione WVGA pari a 800 x 480 pixel in formato 15:9, di tipo IPS LCD TrueColor (24 bit/16 M) e con una densità di 233 pixel per pollici.




Sul retro trova spazio una fotocamera da 3 megapixel, il cuore è un processore Snapdragon S4 Dual core 1 GHz con 512MB di Ram, una memoria da 4GB espandibile di ulteriori 32GB via microSD. La batteria è da 1500mAh con un’autonomia dichiarata di 10.5 ore in conversazione e 26 ore in riproduzione musicale.

Pre-installa Facebook, Twitter, WeChat, Viber e Skype e supporta le interfacce Bluetooth 3.0 + HS, USB 2.0 e Wi-Fi 802.11 b/g/n.

Riepiloghiamo la scheda:

  • Piattaforma 1.0 Nokia x basata su Android
  • Dimensioni 115.5 x 63 x 10.4 mm per un peso di 128,7 grammi
  • Processore Snapdragon S4 Dual core 1 GHz con 512MB di Ram
  • Display da 4 pollici a risoluzione WVGA pari a 800 x 480 pixel in formato 15:9, di tipo IPS LCD TrueColor (24 bit/16 M) e con una densità di 233 pixel per pollici
  • Bluetooth 3.0 + HS, USB 2.0 e Wi-Fi 802.11 b/g/n
  • Batteria è da 1500mAh
  • Memoria da 4GB espandibile di ulteriori 32GB via microSD
  • Fotocamera da 3 megapixel

Come effettuare il Root al primo Nokia con Android.

1. Scarica Framaroot.apk da qui
2. Installarlo & Open
3. Clicca su Grandalf
4. Riavviare il dispositivo

Voila si è fatto il vostro Nokia X, XL o X + è ora rotato.

Nota: Il root al dispositivo invalida la garanzia.


Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.