Come fare il Root al Galaxy A5 (2016) con Android Nougat

Come fare il Root al Galaxy A5 (2016) con Android Nougat

Come fare il Root al Galaxy A5 (2016) con Android Nougat. Con questa esercitazione vedremo come ricevere i permessi di root sul Samsung Galaxy (2016) A5 A510F. Samsung ha aggiornato il più vecchio A5 (2016) con Android Nougat e con questa guida, sarete in grado di fare il root sul nuovo sistema operativo.

Link sponsorizzati



Per quelli di voi che avevano i permessi di root in esecuzione prima dell’aggiornamento, ora devono rifare tutto il procedimento, perché con l’aggiornamento è stato resettato tutto. Il processo di seguito vi farà rotare il vostro Galaxy A5 (2016) A510F in pochi minuti.

Una volta rotato, sarete in grado di godere di centinaia di applicazioni root scaricabili dal Play Store con la possibilità di installare mods di terze parti e ROM. Per la nostra guida, useremo SuperSU di Chainfire utilizzando la recovery personalizzata TWRP. Come installate TWRP sul Galaxy A5.

E’ essenziale averla installata prima di iniziare con la procedura descritta in questa guida. È possibile rotare il Galaxy A5 (2016) A510F con Android Nougat installato, utilizzando il tutorial di seguito. Assicuratevi che il telefono sia basato su Nougat andando nelle Impostazioni> Info sul dispositivo.

Link sponsorizzati


Come fare il Root al Galaxy A5 (2016) con Android Nougat

SuperSU è uno dei nostri pacchetti root preferiti. Questa applicazione è molto più potente e viene fornita di caratteristiche migliori rispetto alla precedente, SuperUser.

Questo metodo di root è solo per il Samsung A5 (2016) SM-A510F. Si prega di non installare il seguente pacchetto di file su nessuna altra variante di Galaxy A5 (2016).

Assicuratevi di eseguire il backup di tutti i dati presenti nel telefono prima di procedere, come precauzione.

Il vostro telefono deve avere installata una recovery personalizzata TWRP, come già accennato in precedenza.

Come fare il Root al Galaxy A5 (2016) con Android Nougat

Fase 1 – Scaricate SuperSU v2.79 per il Galaxy A5 (2016) sul PC, se non l’hai già.

Fase 2 – Collegate il vostro Galaxy A5 (2016) al computer utilizzando il cavo USB.

Fase 3 – Ora copiate/incollate il file SR3-SuperSU-v2.79-SR3-20170114223742.zip sulla scheda SD.

Fase 4 – Adesso spegnete il telefono.

Fase 5 –  Avviate il telefono nella modalità di ripristino premendo i pulsanti Volume Up + Power + il tasto Home contemporaneamente fino a quando non vedete il logo Samsung.

Fase 6 – Nella recovery TWRP, scorrete fino a “flash zip dalla scheda SD” e premete il pulsante di accensione per selezionare.

Fase 7 – Premete di nuovo il tasto di accensione e selezionate “scegliere zip da sdcard”.

Passo 8 – Ora utilizzando i tasti del volume, passare a SR3-SuperSU-v2.79-SR3-20170114223742.zip  e selezionate utilizzando il pulsante di accensione. Confermate l’installazione nella schermata successiva e l’installazione dovrebbe iniziare ora.

Passo 9 – Dopo che l’installazione è completa, andate su “+++++ Go Back” e riavviare il telefono selezionando “riavviare il sistema ora” dal menu della recovery. Il telefono si riavvierà. Adesso dovete attendere qualche minuto.

Questo è tutto! Il vostro Galaxy A5 (2016) è ormai rotato su Android 7.0 Nougat firmware!

4 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*