Come fare backup di Whatsapp | Guida semplice

Come fare backup di Whatsapp | Guida semplice

Come fare backup di Whatsapp tramite questa guida molto semplice. Ora puoi facilmente eseguire il backup dei messaggi di WhatsApp sul tuo Google Drive, con un semplice tocco. WhatsApp ha avuto una completa ristrutturazione negli ultimi mesi, sono state aggiunte diverse funzionalità, mentre quelle precedenti sono state o rimosse o sovra scritte e migliorate.

Link sponsorizzati



Il più grande cambiamento che è stato fatto, è che è ora completamente gratuito, per tutta la vita. Quindi, non bisogna più pagare per ricevere i servizi di WhatsApp, ogni anno. Se ne parlava da tanto tempo e finalmente è stata rilasciata un’altra grande opzione.

Cancellare i messaggi inviati su Whatsapp, velocemente, perché abbiamo solo 7 minuti per farlo. Se ti interessa leggi questo articolo! Aggiorna Whatsapp se vuoi usufruirne. Un poco prima ha rilasciato anche la funzionalità “Posizione”.

Questa funzionalità ti permette di monitorare i tuoi amici in tempo reale. Se ti interessa leggi questo articolo! Torniamo a noi e vediamo come fare il il backup di Whatsapp su Google Drive. Normalmente, o direi in precedenza, i messaggi di WhatsApp venivano salvati sulla memoria interna.

Link sponsorizzati


Come fare backup di Whatsapp | Guida semplice

E attenzione, venivano salvati solo i messaggi, e nient’altro. Con questa funzionalità di backup avanzata, puoi ora eseguire il backup dei tuoi messaggi, foto e video, tutto su Google Drive. Questo procedimento ti aiuterà a conservare lo spazio della tua memoria. Quindi non dovrai più fare il backub manualmente di Whatsapp.

Ora vediamo, come puoi salvare i messaggi di WhatsApp e altri contenuti a Google Drive.

  1. Devi installare prima Whatsapp se non lo hai già installato. Scherzo! 😛
  2. Apri WhatsApp dal menù delle applicazioni.
  3. Ora, tocca sul pulsante overflow a tre punti in alto a destra o premere il pulsante Menu. (A seconda del dispositivo)
  4. Seleziona le Impostazioni e vai nella scheda chat.
  5. Tocca su Backup e verrà visualizzato il menu di backup per WhatsApp. Vedrai anche diverse impostazioni relative al backup su Google Drive.
  6. Tocca su “Backup su Google Drive”. Per impostazione predefinita, questa impostazione dovrebbe essere impostata su “Settimanale”. Ora puoi scegliere, il backup manuale, quotidiano, settimanale o mensile.
  7. Quindi, tocca su “Account” e scegli l’account predefinito su cui verrà caricato il backup. Se non è ancora stato eseguito l’accesso, ti verrà richiesto di autenticare l’accesso. Inoltre, è possibile anche selezionare se si desidera eseguire il backup di Whatsapp solo utilizzando i dati WiFi o Mobile.
  8. Per impostazione predefinita, WhatsApp supporta solo i messaggi e le immagini. Se vuoi, puoi anche includere anche i video. Infine, premi sul pulsante “BACKUP”.

A seconda della dimensione dei video e delle immagini e la quantità di messaggi, il processo di backup di Whatsapp potrebbe richiedere un po tempo.

Questo è tutto. Avete visto come è facile fare backup di Whatsapp senza muovere un dito?

Altre guide per Whatsapp? Leggi qui sotto!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*