Come collegare un televisore ad un impianto stereo

By | agosto 27, 2018
Come collegare un televisore ad un impianto stereo

Questo articolo ti insegna come collegare un televisore ad un impianto stereo. Tieni presente che la maggior parte degli altoparlanti non è in grado di connettersi alla tua TV senza alcun tipo di amplificatore o ricevitore aggiuntivo.




Spegni e scollega la tua TV è importante prima di collegare altoparlanti o apparecchiature audio. Trova gli slot di uscita audio della tua TV, cerca almeno una delle seguenti opzioni sul retro o sul lato del televisore.

  • RCA – Una porta circolare rossa e una porta circolare bianca. RCA è noto come audio “analogico”.
  • Ottica – Una porta quadrata (a volte esagonale). L’audio ottica è nota come audio “digitale”.
  • Cuffie – Il jack standard da 3,5 mm utilizzato per la maggior parte delle cuffie. Di solito vedrai un’immagine di un paio di cuffie sopra questa porta.
  • HDMI – Utilizzato in genere per audio e video combinati. Alcuni ricevitori stereo si collegano tramite HDMI.

Controlla il tipo di input degli altoparlanti, i tuoi singoli altoparlanti avranno quasi sempre ingressi RCA, con l’altoparlante sinistro che utilizza un ingresso bianco e l’altoparlante destro che ha invece un ingresso rosso.

Se stai collegando un sistema stereo soundbar, il tuo set di altoparlanti avrà probabilmente un ingresso ottico. Non è necessario utilizzare un ricevitore audio con una soundbar.




[irp]

Come collegare un televisore ad un impianto stereo

Controlla il tipo di input del tuo ricevitore a meno che non si stia utilizzando una soundbar o altoparlanti del computer con il televisore, è necessario utilizzare un ricevitore stereo (o amplificatore) per il collegamento alla TV. Il tuo ricevitore avrà almeno uno dei seguenti input:

  • RCA
  • Ottica
  • HDMI

Determina se hai bisogno o meno di un adattatore, ad esempio, se il tuo ricevitore ha solo un ingresso ottico e la tua TV ha solo uscite RCA, avrai bisogno di un adattatore RCA-Ottico. Questo vale anche per i televisori che dispongono solo di uscite per cuffie, poiché è possibile acquistare un adattatore da cuffia a RCA.

[irp]

Collegare un televisore ad un impianto stereo. Compra i cavi che non hai di solito puoi trovare online i cavi RCA, ottici, HDMI e per cuffie e i loro accessori, è possibile trovarli anche nei negozi che vendono gadget elettronici.à

Adesso devi disporre i diffusori nella stanza ciò ti aiuterà ad apprezzare appieno di quanto filo hai bisogno, permettendoti di regolare gli altoparlanti come necessario prima di connettere tutto. Se si collegano più di due altoparlanti, prima di procedere è necessario collegare gli altoparlanti tra loro con il cavo dell’altoparlante.

Collega i tuoi altoparlanti al ricevitore salta questo passaggio se stai collegando una soundbar. Per collegare gli altoparlanti al ricevitore:

  • Collegare il cavo RCA bianco alla porta bianca sul retro dell’altoparlante sinistro, quindi collegarlo a una porta bianca sul retro del ricevitore.
  • Collegare il cavo RCA rosso alla porta rossa sul retro dell’altoparlante destro, quindi collegarlo a una porta rossa sotto o accanto alla porta bianca sul retro del ricevitore.

Collegare i diffusori a una fonte di alimentazione, se necessario se stai impostando una soundbar o un subwoofer, dovrai collegare il cavo di alimentazione fornito con gli altoparlanti alla parte posteriore, laterale o anteriore dell’altoparlante in questione e quindi collegare l’altra estremità a una presa di corrente. (ad es. una presa a muro o un dispositivo di protezione da sovratensione).

[irp]

Collegare un televisore ad un impianto stereo, collegare un’estremità del cavo ottico o HDMI del ricevitore alla porta indicata sul retro del ricevitore, quindi inserire l’altra estremità del cavo nella porta ottica o HDMI del televisore.

  • Se il tuo ricevitore è abbastanza vecchio, potresti utilizzare i cavi RCA per collegarlo al televisore.
  • Se stai utilizzando un adattatore (ad esempio, per un jack per cuffie), collegalo alla TV prima di collegare le altre estremità dei cavi.

Collegare il ricevitore stereo a una fonte di alimentazione, questo può essere una presa a muro o un limitatore di sovratensione. Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato alla presa di corrente e al ricevitore.

Collegare un televisore ad un impianto stereo. Ricollega la TV e accendila il tuo impianto stereo ora è tutto pronto. Potrebbe essere necessario cambiare l’uscita audio della TV per utilizzare gli altoparlanti. Ciò si ottiene solitamente premendo il pulsante Menu sul televisore o sul telecomando, navigando nella sezione “Audio” e modificando l’uscita predefinita dagli altoparlanti del televisore sull’uscita corrente (ad esempio, “HDMI”).


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.