Come collegare e configurare un microfono in Windows 10: guida passo-passo

By | Dic 3, 2018
Come collegare e configurare un microfono in Windows 10

Come collegare un Microfono al computer? Sia perché registriamo video con il nostro computer o perché di solito giochiamo su Internet o utilizziamo programmi di messaggistica e chiamate, come Skype, il microfono è una delle periferiche essenziali che dobbiamo avere a portata di mano e che, inoltre, deve funzionare allo stesso tempo alla perfezione. In questo manuale spiegheremo, passo dopo passo, come collegare e configurare perfettamente un microfono in Windows 10.





Come aggiungere effetti surround all’audio di Windows 10 >>

Prima di iniziare dobbiamo dirvi che ci sono diversi tipi di microfoni per PC, microfoni che sono collegati tramite la porta USB (singoli o che fanno parte di un auricolare, cablati o wireless) e altri microfoni che sono collegati tramite la porta di ingresso microfono, mini-jack, computer.

I microfoni USB solitamente richiedono un driver (in genere) e la configurazione del software e l’uso del produttore, mentre quelli che si collegano tramite il mini-jack non hanno bisogno di nulla, possiamo configurarli direttamente da Windows stessoL’unica cosa che dobbiamo installare è il driver della nostra scheda audio.

Come configurare un microfono in Windows 10

Per configurare il microfono del nostro computer, la prima cosa che dobbiamo fare è collegarlo al nostro computer. Se abbiamo qualche programma, tipo i driver, il nostro microfono verrà subito riconosciuto e ci sarà permesso di apportare alcune modifiche minori.




Ci concentreremo sulla configurazione di Windows stessa. Per fare ciò, facciamo clic con il tasto destro sull’icona audio che appare nella barra delle applicazioni del nostro desktop, accanto all’orologio, e sceglieremo l’opzione “Suoni”. Nella finestra che apparirà sceglieremo l’opzione “Record”.

Come potete vedere, il nostro microfono apparirà qui (insieme ad altri dispositivi di acquisizione audio, se casomai ne abbiamo uno). Adesso dobbiamo individuare il microfono che vogliamo configurare, premeremo con il tasto destro su di esso e scegliamo l’opzione “Configure Speech Recognition“.

Nelle opzioni di configurazione che appaiono, sceglieremo l’opzione “Configura microfono” e seguiremo la procedura guidata che appare, scegliendo il tipo di microfono, posizionandolo correttamente come indicato e regolando il suono e una qualità ottimale.

Una volta terminato questo assistente, il nostro microfono sarà completamente configurato e funzionante in Windows 10. Ora vediamo come provare che funzioni correttamente.

Guida all’acquisto di un computer >>

Come testare il nostro microfono su Windows 10

Per verificare se il microfono è funziona correttamente, il che ci fa ritornare alla finestra Suoni di Windows 10 (ricordate, facendo clic sul pulsante destro del mouse sull’icona del suono nella barra delle applicazioni) e nella scheda “Burn” guarderemo la barra che appare a destra del microfono in questione.

A seconda del volume della nostra voce essa salirà o scenderà. Nel caso in cui il microfono non funziona sul vostro pc e il segno di spunta verde non viene visualizzato, il problema è che non è configurato come dispositivo predefinito. Per attivarlo, basta premere il tasto destro su di esso e scegliere le opzioni “Imposta come dispositivo predefinito / Imposta come dispositivo di comunicazione predefinito“.

Possiamo anche andare alla sezione “Impostazioni” di Windows 10, sotto “Sistema> Suono“, per configurare il dispositivo di input audio in Windows 10 a nostro piacimento.

Fatto. Il nostro microfono dovrebbe funzionare normalmente e, in caso contrario, dovremmo rivedere tutti i passaggi precedenti e provare il microfono su un altro computer o dispositivo per escludere possibili problemi con esso.

Come attivare il riconoscimento vocale in Windows 10

Una delle funzionalità di Windows 10 relative al microfono è il riconoscimento vocale. Per utilizzare questa funzione, la prima cosa che dobbiamo fare è adattarlo alla nostra voce, e quindi, sfruttando il fatto che stiamo mettendo in funzione il nostro microfono, possiamo andare alla sezione “Pannello di controllo> Accessibilità> Riconoscimento vocale” per configurare il riconoscimento vocale di Windows 10 ed essere in grado di iniziare a utilizzare questa funzione.

Come utilizzare il disco rigido come RAM per rendere il PC più veloce >>


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.