Come caricare vecchie foto su Google Foto dal tuo PC

By | agosto 18, 2018
Come caricare vecchie foto su Google Foto dal tuo PC

Come caricare vecchie foto su Google Foto dal tuo PC? In questo articolo ci occuperemo principalmente dell’app Google Foto per il backup automatico delle foto presenti sui nostri smartphone. Grazie al suo spazio di archiviazione gratuito illimitato e all’alta qualità, iCloud non può competere con nessuno.




Quando si tratta delle centinaia di foto conservate negli scatoloni nel nostro armadio, Google Photos è la risposta. Tutto ciò che serve è la scansione e il caricamento dal nostro PC, che rendono il backup delle vecchie e amate foto cartacee un vero e proprio gioco da ragazzi.

In questo articolo ti spiegheremo come caricare vecchie foto su Google Foto dal tuo PC, continua a leggere per saperne di più.

Oltre a lavorare su smartphone Android, Google Foto funziona anche sui dispositivi iOS, Mac e sui PC, rendendolo un cavallo di battaglia.




Se non carichi le foto con la loro qualità originale, ottieni spazio di archiviazione illimitato di alta qualità, il che significa che tutte le tue foto digitali e persino le vecchie scansioni di interi album di famiglia, possono essere conservate per sempre,il tutto gratuitamente!

Come caricare vecchie foto su Google Foto dal tuo PC

Archiviare tutte le tue vecchie foto cartacee nel regno digitale è facile con l’app FotoScan di Google Foto.

Proviene da Google, consente di scansionare vecchie foto e utilizza l’apprendimento automatico per mantenere il colore accurato, i riflessi e l’abbagliamento al minimo.

Quindi, una volta digitalizzate tutte le tue foto, è possibile importarle dal tuo computer al cloud. Basta scaricare l’applicazione Backup e sincronizzazione da Google. C’è una versione per PC Windows e un’altra per Mac. Una volta aperto il software, effettua il login con il tuo account Google esistente.

Quindi, ti consentirà di scegliere di eseguire il backup di tutti i tuoi file su Google Drive o solo di foto e video. Seleziona l’opzione per solo foto e video per ora in modo da non occupare troppo spazio, quindi seleziona il livello di qualità desiderato (scegli l’alta qualità per una memoria illimitata), quali cartelle sul PC vuoi sincronizzare con il cloud e altri dettagli come se salvare i metadati per i programmi di fotoritocco.

Una volta fatto, basta che il programma inizi a eseguire il backup di tutti i file selezionati automaticamente.

Successivamente, puoi ancora modificare le tue impostazioni e le tue preferenze e decidere se desideri o meno rimuovere le foto dal tuo computer quando saranno state caricate. Inoltre, è possibile eseguire il backup dei file direttamente da unità USB o da schede SD collegate al computer.

L’applicazione ha però anche dei limiti. Non caricherà foto di peso superiore a 75 MB, video più grandi di 10 GB o immagini più piccole di 256 x 256 pixel.

I tipi di file accettati comprendono: .jpg, .png, .webp, alcuni file RAW, .mpg, .mod, .mmv, .tod, .wmv, .asf, .avi, .divx, .mov, .m4v , .3gp, .3g2, .mp4, .m2t, .m2ts, .mts e .mkv.

Ti piace utilizzare Google Foto? Stai ottenendo il massimo delle prestazioni, o semplicemente lo utilizzi per i backup delle foto del tuo cellulare? Facci sapere nei commenti.


Leggi anche ...

Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

One thought on “Come caricare vecchie foto su Google Foto dal tuo PC

  1. Pierpaolo

    Uso Google Foto da diverso tempo in modalità “alta risoluzione” come ulteriore backup delle mie foto personali salvate du Mac. Dal momento che l’app è stata aggiornata in Google Backup and Sync le foto nelle cartelle selezionate vanno ad occupare il mio spazio su GDrive pienandosi praticamente subito. Nelle varie impostazioni non ho trovato la funzione per replicare le solite condizione di Google Foto ovvero caricare le foto senza impegnare alcun mega nel mio spazio limitato a 15GB.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.